Vetreria in via Marconi
Vetreria in via Marconi
Cronaca

Disinnescato un ordigno, trovato in viale Marconi a Barletta

La scoperta fatta dal titolare di un esercizio commerciale, all'apertura di questa mattina

E' stato scoperto questa mattina un ordigno, in viale Marconi, che è stato per fortuna disinnescato. La scoperta sarebbe stata fatta dal titolare di un esercizio commerciale, all'apertura del suo negozio.

Dall'involucro dell'ordigno fuoriusciva una miccia, bruciata per metà, e probabilmente spentasi per l'umidità. All'interno sarebbero stati trovati 300 grammi di esplosivo.

In pochi minuti, l'ordigno è stato disinnescato. Cani anti-bomba hanno perlustrata la zona, così da mettere in sicurezza i dintorni.

Aggiornamento delle 18:18
Il Consiglio comunale di Barletta, appreso dell'operazione della Polizia municipale, coglie l'occasione per prendere atto dell'aumento di episodi di intimidazione e minacce con evidenti finalità estorsive e, considera prezioso il contributo di imprenditori-vittime che denunciano tali fenomeni criminosi, consentendo alle forze dell'ordine di intervenire e procedere all'arresto dei responsabili. Esprime il proprio plauso ai cittadini che con coraggio fanno valere il rispetto della legalità e il pieno sostegno alle forze dell'ordine, alla Polizia Municipale, alla magistratura e alle associazioni rappresentative e civiche impegnate nel contrasto al fenomeno del "pizzo" e a ogni altro comportamento di minaccia all'ordinato e corretto svolgimento delle attività produttive ed economiche in città e nel territorio circostante.
  • Ordigno esplosivo
Altri contenuti a tema
3 Esplosione nella notte a Barletta, ordigno in via dei Pini Esplosione nella notte a Barletta, ordigno in via dei Pini Danni a un centro scommesse: per fortuna nessun ferito
Bomba carta scuote la notte di Barletta in via Scommegna Bomba carta scuote la notte di Barletta in via Scommegna Esplosione a danno di una rivendita di verdura all'angolo con via Dimiccoli
Ritrovato un presunto ordigno bellico a largo della costa di Barletta Ritrovato un presunto ordigno bellico a largo della costa di Barletta Interviene la Capitaneria di Porto dopo una segnalazione di subacquei
Botti di Capodanno 2014, «è stato qualcosa di schifoso» Botti di Capodanno 2014, «è stato qualcosa di schifoso» Barletta non delude un arguto lettore
Botti di Capodanno? Ecco come evitare incidenti Botti di Capodanno? Ecco come evitare incidenti Ad Andria vendite e uso vietati, Barletta si affida alla buona coscienza dei cittadini
Raccoglie un petardo, bimbo di 11 anni ferito Raccoglie un petardo, bimbo di 11 anni ferito E' successo il 2 gennaio in pieno centro
Esplode petardo di grossa portata in via Mariano Sante, colpito il Collettivo Exit Esplode petardo di grossa portata in via Mariano Sante, colpito il Collettivo Exit Possibile atto intimidatorio o maldestra bravata natalizia?
Allarme bomba al Palazzo di Città? Allarme bomba al Palazzo di Città? Telefonata ai Carabinieri, evitata finora la psicosi
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.