Petardo
Petardo
Cronaca

Raccoglie un petardo, bimbo di 11 anni ferito

E' successo il 2 gennaio in pieno centro. Ennesimo pericolo dovuto a botti abbandonati dopo Capodanno

Ha raccolto un petardo abbandonato per le vie del centro di Barletta tra i "residui" del post-Capodanno, e a seguito dello scoppio dello stesso si è procurato ferite a mani e volto. E' questa la disavventura risalente al 2 gennaio scorso, che ha visto come involontario protagonista un bambino di 11 anni di nazionalità rumena: il ragazzino ha raccolto il "botto" abbandonato per terra, ancora inesploso, provocando lo scoppio e i conseguenti danni alla sua incolumità. Un caso simile a quello che qualche ora prima aveva visto coinvolto un altro giovanissimo, anch'egli di nazionalità rumena, nella Zona 167 di Barletta. Attualmente i due bambini sono ricoverati presso il Reparto di Ortopedia dell'Ospedale "Monsignor Dimiccoli" per essere sottoposti alle cure del caso.
  • Situazione di pericolo
  • Ordigno esplosivo
Altri contenuti a tema
1 Evadono dal carcere, ricerche in corso fra Trani e Barletta Evadono dal carcere, ricerche in corso fra Trani e Barletta Divulgate le foto dei due evasi: sarebbero scappati in direzione nord verso Barletta
Cade pezzo di vaso in via Monfalcone, pericolo scongiurato Cade pezzo di vaso in via Monfalcone, pericolo scongiurato Sfiorati alcuni passanti e colpite auto in sosta, fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto la Polizia locale e i Vigili del Fuoco
Paura tra le auto al parcheggio della Lega Navale: il racconto delle ragazze Paura tra le auto al parcheggio della Lega Navale: il racconto delle ragazze “Ha provato ad entrare in macchina, eravamo da sole”: dopo la denuncia via social, le protagoniste della vicenda spiegano il recente episodio
1 Voragini, erba alta e rifiuti al bivio tra via Fracanzano e viale Ippocrate Voragini, erba alta e rifiuti al bivio tra via Fracanzano e viale Ippocrate La segnalazione di un residente: «Mi sento deluso, spero che la mia voce venga ascoltata»
21 Branco di cani randagi in zona 167: la segnalazione Branco di cani randagi in zona 167: la segnalazione Diversi cittadini hanno avvistato gli esemplari di grossa taglia che circolano indisturbati
Coppia di Barletta racconta il dramma dell'alluvione in Emilia Romagna Coppia di Barletta racconta il dramma dell'alluvione in Emilia Romagna «Ci sono persone che hanno perso tutto», i due barlettani vivono a Cesena da 20 anni
Si apre una voragine in via Scommegna, la strada resta chiusa Si apre una voragine in via Scommegna, la strada resta chiusa Sopralluogo dei tecnici comunali dopo la segnalazione dei residenti
Situazione via Canne: fuga di gas fermata Situazione via Canne: fuga di gas fermata Un pomeriggio intenso di soccorsi e apprensione per i residenti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.