Porto di Barletta
Porto di Barletta
Territorio

Diritti in marineria, la protesta della Bat parte da Barletta

Sabato la prima di una serie di iniziative promosse dalla Flai Cgil

"Diritti in marineria", la campagna della Flai Cgil organizzata per informare i lavoratori del settore sui propri diritti fa tappa nella provincia di Barletta Andria Trani. Lavoro usurante, malattie professionali, applicazione del testo unico sulla sicurezza, previdenza, condizione dei lavoratori stranieri, fondi integrativi sanitari ed EBI Pesca saranno alcuni dei temi affrontati. La campagna è stata lanciata dalla Flai Cgil, nel Progetto Pesca annualità 2019, nell'ambito del Programma nazionale triennale 2017-2019 della Pesca e dell'Acquacoltura, con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo.

Sabato 5 ottobre toccherà alla marineria di Barletta con un'iniziativa che si terrà a partire dalle ore 9 presso la Lega Navale a cui seguiranno altre iniziative nelle settimane successive nelle altre marinerie della Bat (Margherita di Savoia, Bisceglie e Trani).

"Ancora quest'anno in questa occasione – spiega Gaetano Riglietti, segretario generale della Flai Cgil Bat – partendo dalla marineria di Barletta toccheremo a seguire tutte le altre marinerie della nostra provincia per incontrare i lavoratori vicino al loro luogo di lavoro e cioè il mare, ascoltare i loro problemi e spiegare le nostre proposte in tema di diritti, tutele e sicurezza. Durante le iniziative verranno inoltre consegnati ai pescatori dei dispositivi di protezione individuale (guanti) per stimolare la discussione su un argomento importante per il settore come quello della sicurezza in mare". Dopo il saluto del dr. Domenico Pagazzo presidente della Lega Navale di Barletta che ospita l'iniziativa, introdurrà i lavori il segretario generale della Flai Cgil Bat, Gaetano Riglietti. Seguiranno gli interventi di Biagio D'Alberto, segretario generale Cgil Bat, Maria Viniero, responsabile pesca Flai Cgil Puglia, Loredana Lecciso, responsabile fondi e previdenza Flai Cgil Puglia. Concluderà i lavori della giornata il segretario generale della Flai Cgil Puglia, Antonio Gagliardi.
  • Cgil
  • Pesca
Altri contenuti a tema
1 Asl Bat, superamento del precariato: «Assunzioni di Oss e infermieri stabili e durature» Asl Bat, superamento del precariato: «Assunzioni di Oss e infermieri stabili e durature» L'intervento della segreteria provinciale della Funzione pubblica Cgil Bat
25 novembre, Lacerenza (Cgil Bat): «Dove sono le politiche per le donne?» 25 novembre, Lacerenza (Cgil Bat): «Dove sono le politiche per le donne?» «È necessario riflettere sulla condizione delle donne ed impegnarsi per un mondo del lavoro più equo»
4 Covid-19, la proposta: «Test rapidi nella Bat come in Alto Adige» Covid-19, la proposta: «Test rapidi nella Bat come in Alto Adige» Biagio D'Alberto (Cgil Bat): «Lo screening di massa permetterebbe di stanare gli eventuali positivi asintomatici»
Blocco degli straordinari, domani sciopero del personale di E-Distribuzione Blocco degli straordinari, domani sciopero del personale di E-Distribuzione «Anche nelle nostre province di Bat e Foggia servono nuove assunzioni di giovani»
Nessun “Covid-Hotel” nella Bat: «Dimenticanza o scelta?» Nessun “Covid-Hotel” nella Bat: «Dimenticanza o scelta?» A sollevare la questione il segretario generale Cgil Bat Biagio D’Alberto
Contratto non rinnovato, il 13 novembre sciopero dei lavoratori del multiservizi Contratto non rinnovato, il 13 novembre sciopero dei lavoratori del multiservizi Un contratto scaduto da oltre 7 anni, Tina Prasti (Filcams Cgil Bat): «Non si può andare avanti così»
Palazzo delle Poste a Barletta, la Camera del lavoro: «Il Comune lo acquisti» Palazzo delle Poste a Barletta, la Camera del lavoro: «Il Comune lo acquisti» Il coordinatore della Cgil cittadina condivide e rilancia la richiesta dell’Anpi
Emergenza Covid: «Saturi gli ospedali di Barletta, Andria e Bisceglie. Servono rinforzi» Emergenza Covid: «Saturi gli ospedali di Barletta, Andria e Bisceglie. Servono rinforzi» Dalla Fp Cgil Bat Remini, Marzano e Matera chiedono interventi urgenti da parte della Direzione Generale della Asl Bat
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.