Barletta antifascista: murale vandalizzato
Barletta antifascista: murale vandalizzato
La città

Deturpato il murale "Barletta antifascista", Cgil Bat: «Non riuscirete a cancellare la memoria»

Il segretario generale Biagio D’Alberto interviene a seguito dell’atto vandalico avvenuto a Barletta

«Chiunque abbia tentato di cancellare il murales dedicato alla memoria dei fratelli Vitrani deve sapere che non riuscirà con questo gesto a cancellare la memoria collettiva della stragrande maggioranza dei cittadini di Barletta che invece, esattamente come hanno fatto Pietro e Ruggiero nel 1943, crede fermamente negli ideali dell'antifascismo e della Costituzione italiana. Anzi, semmai gesti simili, non fanno altro che rinvigorire tutte le nostre convinzioni». Così il segretario generale della Cgil Bat, Biagio D'Alberto commenta quanto accaduto a Barletta dove ignoti hanno deturpato il murales nei giardini De Nittis.

«Nessuno può rimuovere la memoria antifascista di Barletta, città che, ricordiamo a coloro che nel buio hanno compiuto questo vile gesto, è decorata con due medaglie per la Resistenza. Nell'esprimere solidarietà all'Anpi e al Collettivo Exit apprezziamo la volontà di ripristinare questo simbolo a stretto giro di posta, già in occasione del 2 giugno. Speriamo per l'ultima volta, visto che il murales è già stato bersaglio di sfregi alcuni anni fa», conclude D'Alberto.
  • Cgil
Altri contenuti a tema
Risorse Pnrr, Cgil Bat: «La carenza di organico rende difficile gestire progetti» Risorse Pnrr, Cgil Bat: «La carenza di organico rende difficile gestire progetti» Ileana Remini e Biagio D’Alberto chiedono deroghe sulle assunzioni soprattutto per i Comuni in dissesto e pre-dissesto
Cgil Bat, organizzata un'assemblea pubblica per giovedì 22 luglio a Barletta Cgil Bat, organizzata un'assemblea pubblica per giovedì 22 luglio a Barletta Si discuterà anche sul futuro di casa Regina Margherita
Presidio provinciale in Prefettura a Barletta per lo sciopero del 30 giugno Presidio provinciale in Prefettura a Barletta per lo sciopero del 30 giugno Allo sciopero si aggiungono anche il settore elettrico e quello del gas e dell'acqua, oltre quello del ciclo dei rifiuti
Diritti in marineria, la Flai Cgil torna a incontrare i pescatori Diritti in marineria, la Flai Cgil torna a incontrare i pescatori «Serve un ammortizzatore sociale strutturato, altrimenti settore sempre più alla deriva»
Aggressione dipendente Bar.S.A. a Barletta: «Rispetto per questi addetti» Aggressione dipendente Bar.S.A. a Barletta: «Rispetto per questi addetti» L'intervento del sindacato Cgil della provincia Bat
Una piattaforma per l'antifascismo, l'iniziativa parte da Barletta Una piattaforma per l'antifascismo, l'iniziativa parte da Barletta Domani si svolgerà la presentazione di questa iniziativa che riunisce diverse organizzazioni
Assistenza domiciliare integrata, assemblea davanti al Comune di Barletta Assistenza domiciliare integrata, assemblea davanti al Comune di Barletta FP Cgil Bat: «La Martina 2000 rispetti la regolarità nel pagamento degli stipendi, il Comune intervenga»
Contagi dimezzati nella Bat, Fp Cgil: «Ecco come migliorare la qualità dell’assistenza offerta» Contagi dimezzati nella Bat, Fp Cgil: «Ecco come migliorare la qualità dell’assistenza offerta» Ileana Remini, Rosa Matera, Luigi Marzano e Michele Gorgoglione intervengono dopo i dati diffusi dalla Asl Bat
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.