Disfida di Barletta
Disfida di Barletta
Politica

Delvecchio: «Barletta deve essere la Città della Disfida tutto l’anno»

«Non è pensabile che solo nei mesi di febbraio e di settembre si debba prestare attenzione alla celebre battaglia»

«La Disfida di Barletta deve tornare a rappresentare uno degli elementi caratterizzanti della città» scrive in una nota il candidato sindaco Delvecchio.

«Non si tratta solo della rievocazione dello storico evento, ma di un circuito che deve attivarsi favorendo turismo, cultura ed economia. Non è più pensabile che solo nei mesi di febbraio e di settembre si debba prestare attenzione alla celebre battaglia: occorre fare in modo che i luoghi simbolo della Disfida - dalla Cantina, alla piazzetta antistante che ospita il celebre "Tempietto", sino ai locali dove tradizionalmente vengono conservati gli abiti d'epoca - possano rivivere in un percorso che attragga turisti e visitatori ogni giorno dell'anno. Per valorizzare pienamente questo importante patrimonio Barletta dovrà gestire al meglio il co-finanziamento triennale di 168.000 euro ottenuto dal bando pubblico regionale per le attività culturali nell'ambito degli eventi e delle rassegne. Si potranno così consolidare le esperienze già avviate e favorirne di nuove puntando sull'imprenditoria culturale che deve necessariamente vedere l'attiva cooperazione di associazioni, enti pubblici, centri di studio e, perché no, delle scuole. La città sarà così artefice e protagonista di una "sfida" che può ben vincere».
  • Elezioni amministrative
  • Dino Delvecchio
Altri contenuti a tema
4 Vaccinazione senza sosta, Delvecchio: «Massima responsabilità di tutti» Vaccinazione senza sosta, Delvecchio: «Massima responsabilità di tutti» La nota del presidente dell'ordine dei medici della Bat
Vaccino anti-Covid, Dino Delvecchio: «Serve maggiore chiarezza» Vaccino anti-Covid, Dino Delvecchio: «Serve maggiore chiarezza» «Se e quando ci sarà una maggiore disponibilità di vaccino la somministrazione sarà allargata a tutti»
Vaccinazione domiciliare, Delvecchio: «Felici di aiutare i pazienti in questo momento» Vaccinazione domiciliare, Delvecchio: «Felici di aiutare i pazienti in questo momento» Le parole del segretario provinciale della Federazione italiana dei medici di medicina generale
Ordine Medici BAT, lettera a Lopalco per vaccini a medici liberi professionisti Ordine Medici BAT, lettera a Lopalco per vaccini a medici liberi professionisti Il presidente Delvecchio chiede di includere anche i medici liberi professionisti iscritti agli Ordini di competenza
Vaccino anti-Covid: «Somministrarlo anche a odontoiatri e liberi professionisti» Vaccino anti-Covid: «Somministrarlo anche a odontoiatri e liberi professionisti» La proposta di Dino Delvecchio, presidente dell'ordine dei medici della Bat
Dino Delvecchio: «Mi sono vaccinato, ma il pensiero è per i medici che hanno perso la vita» Dino Delvecchio: «Mi sono vaccinato, ma il pensiero è per i medici che hanno perso la vita» «A loro e a tutti i colleghi delle professioni sanitarie la vicinanza accorata e concreta con questo gesto della vaccinazione»
1 Covid, Delvecchio: «Sul vaccino non è ammesso scetticismo tra il personale sanitario» Covid, Delvecchio: «Sul vaccino non è ammesso scetticismo tra il personale sanitario» «Un medico scettico nei confronti di questo vaccino è un medico scettico nei confronti della scienza»
Lutto nell'Ordine dei Medici per la scomparsa del pediatra Michele Cicchelli Lutto nell'Ordine dei Medici per la scomparsa del pediatra Michele Cicchelli «Le malattie, quelle di sempre, non vanno in vacanza durante il Covid»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.