Disfida di Barletta
Disfida di Barletta
Politica

Delvecchio: «Barletta deve essere la Città della Disfida tutto l’anno»

«Non è pensabile che solo nei mesi di febbraio e di settembre si debba prestare attenzione alla celebre battaglia»

«La Disfida di Barletta deve tornare a rappresentare uno degli elementi caratterizzanti della città» scrive in una nota il candidato sindaco Delvecchio.

«Non si tratta solo della rievocazione dello storico evento, ma di un circuito che deve attivarsi favorendo turismo, cultura ed economia. Non è più pensabile che solo nei mesi di febbraio e di settembre si debba prestare attenzione alla celebre battaglia: occorre fare in modo che i luoghi simbolo della Disfida - dalla Cantina, alla piazzetta antistante che ospita il celebre "Tempietto", sino ai locali dove tradizionalmente vengono conservati gli abiti d'epoca - possano rivivere in un percorso che attragga turisti e visitatori ogni giorno dell'anno. Per valorizzare pienamente questo importante patrimonio Barletta dovrà gestire al meglio il co-finanziamento triennale di 168.000 euro ottenuto dal bando pubblico regionale per le attività culturali nell'ambito degli eventi e delle rassegne. Si potranno così consolidare le esperienze già avviate e favorirne di nuove puntando sull'imprenditoria culturale che deve necessariamente vedere l'attiva cooperazione di associazioni, enti pubblici, centri di studio e, perché no, delle scuole. La città sarà così artefice e protagonista di una "sfida" che può ben vincere».
  • Elezioni amministrative
  • Dino Delvecchio
Altri contenuti a tema
1 Elezioni e ballottaggi: il punto di vista di Assuntela Messina Elezioni e ballottaggi: il punto di vista di Assuntela Messina Dopo il voto di domenica, interviene la senatrice barlettana
2 Collettivo Exit: «Barletta sarà governata da vecchi volponi» Collettivo Exit: «Barletta sarà governata da vecchi volponi» «Nella “coalizione del buon governo” ci sono movimenti politici che hanno governato male questa città»
Oltre mille preferenze, ecco i candidati più votati a Barletta Oltre mille preferenze, ecco i candidati più votati a Barletta Tanti volti noti nel nuovo consiglio comunale, ma anche alcune new entry
Dino Delvecchio: «Inizia un nuovo capitolo per la nostra città» Dino Delvecchio: «Inizia un nuovo capitolo per la nostra città» La dichiarazione del candidato sindaco dopo la tornata elettorale
2 Elezioni amministrative 2018, ecco la lista dei consiglieri comunali di Barletta Elezioni amministrative 2018, ecco la lista dei consiglieri comunali di Barletta Il calcolo tramite metodo d'Hondt garantisce 20 seggi alla maggioranza e 12 all'opposizione
3 Il sindaco Cannito a BarlettaViva: «La gente ha avuto fiducia in noi» Il sindaco Cannito a BarlettaViva: «La gente ha avuto fiducia in noi» Le prime dichiarazioni dopo i risultati: «Ridare alla città il decoro che merita, rendere il nostro mare balneabile»
Elezioni amministrative 2018, Carmine Doronzo: «Continuerò a crederci» Elezioni amministrative 2018, Carmine Doronzo: «Continuerò a crederci» Il commento a caldo dopo i risultati del più giovane candidati sindaco
De Mucci (FI Bat) sulle amministrative di Barletta: «Vittoria storica» De Mucci (FI Bat) sulle amministrative di Barletta: «Vittoria storica» «Si potranno scrivere pagine importanti della città contro populismi e ribellismi»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.