Degrado nei pressi della chiesa del
Degrado nei pressi della chiesa del "Carmine"
La città

Degrado e sporcizia nei pressi della chiesa del "Carmine" a Barletta

Sopralluogo della redazione di BarlettaViva sul luogo più volte denunciato da un cittadino

Dopo le diverse segnalazioni, riguardanti il degrado urbano nei pressi della conosciuta chiesa "del Carmine" - o "Santa Maria de Chiaritate" - attigua alla litoranea di Ponente, abbiamo deciso di fare un sopralluogo per verificare lo stato delle cose e l'effettività delle continue denunce. Nello specifico, il soggetto di tale incuria è una casetta che in passato sarebbe stata usata come cisterna per le acque reflue, ora in disuso. A fare da cornice a quello che è diventato da anni un punto "cieco" di Barletta, è ogni genere di rifiuto dalle bottiglie in vetro fino ad un bouquet che, se potesse parlare, racconterebbe di qualche cerimonia svoltasi in quella zona.

Nei giorni scorsi, un cittadino ha inviato una lettera alla redazione di BarlettaViva in cui si legge: «Una piccola casa in cemento abbandonata e circondata dappertutto da immondizia, ci sono bottiglie rotte, resti di oggetti, sporcizia varia accumulatasi nel tempo e anche del cibo, il che lascia pensare che qualcuno usi questo posto per ripararsi nella notte, o forse addirittura per dormirci abitualmente» aggiungendo poi: «È terribile che questa sia la nostra cartolina nei confronti dei turisti, in una zona antica della città». Sempre nella stessa segnalazione, si leggeva di sporcizia sia all'interno della recinzione antistante la casetta che al di fuori di essa. Effettivamente, interventi sono stati effettuati nella parte esterna, trascurando però del tutto quella interna che resta ancora abbandonata al degrado assoluto. La stessa situazione è stata denunciata anche dall'indignato barlettano che ha sottolineato come: «Gli operatori che sono stati allertati per la pulizia hanno ripulito (e nemmeno del tutto) l'area circostante la costruzione in muratura».

La salubrità, certo, non appartiene al luogo in disuso e, con le luci del mattino, è difficile non notare la brutalità con cui si staglia sul panorama turistico della città, ergendosi tra storia e mare ad emblema del disinteresse comune, richiamando però prepotentemente l'attenzione attraverso quegli indumenti logori poggiati a mo' di cuscino, nel suo angolo più riparato.
3 fotoDegrado nei pressi della chiesa del "Carmine" a Barletta
Degrado nei pressi della chiesa del "Carmine" a BarlettaDegrado nei pressi della chiesa del "Carmine" a BarlettaDegrado nei pressi della chiesa del "Carmine" a Barletta
  • Degrado
Altri contenuti a tema
Barletta, così non va: inciviltà, roghi e “puzza di Fonzies” Barletta, così non va: inciviltà, roghi e “puzza di Fonzies” A un mese dal Jova Beach Party si torna alla triste realtà
Via Ungaretti, il parco giochi sembra il set di un film horror Via Ungaretti, il parco giochi sembra il set di un film horror Abbandono e sporcizia: ancora una segnalazione di Carlo Leone
3 Mura del Carmine, la grande bruttezza Mura del Carmine, la grande bruttezza «Stato di completo abbandono durante la festa patronale»
3 Ricomincia l'estate e torna il degrado in via Brunelleschi Ricomincia l'estate e torna il degrado in via Brunelleschi Carlo Leone: «Sterpaglia e sporcizia, alto rischio di incendio»
3 Litoranea di Ponente, di nuovo rotta una panchina di pietra Litoranea di Ponente, di nuovo rotta una panchina di pietra La segnalazione: «È necessario un impianto di videosorveglianza»
Degrado e sporcizia in via da Vinci, la denuncia di Carlo Leone Degrado e sporcizia in via da Vinci, la denuncia di Carlo Leone «Ridare dignità al luogo ed intervenire con controlli e sanzioni»
1 Pipì nelle aiuole del liceo classico di Barletta Pipì nelle aiuole del liceo classico di Barletta La segnalazione: «I colpevoli non sono i cani bensì i ragazzi»
1 Strade sporche di sangue, rissa nel centro storico di Barletta Strade sporche di sangue, rissa nel centro storico di Barletta La denuncia di un residente: «Questo quartiere è diventato la spazzatura della città»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.