Strani palloncini a Barletta
Strani palloncini a Barletta
La città

Davanti al cinema spunta uno strano palloncino rosso

La grande attesa è terminata, questa sera l'uscita in sala del film horror “IT”

Per le strade di numerose città sono apparsi improvvisamente strani palloncini rossi legati ai tombini. Seppur si tratti di un oggetto molto amato dai più piccoli, e non solo, tutti reagiscono con stupore. Che cosa vorranno mai comunicare? Si tratta di una campagna pubblicitaria per l'uscita del film horror "It" e anche il Multisala Paolillo di Barletta ha accolto la geniale "trovata".

Sono trascorsi esattamente 27 anni da quando il malvagio clown ha fatto la sua ultima apparizione sul grande schermo, e questa sera tutti gli appassionati del racconto di Stephen King potranno rivivere lo stesso terrore. L'inquietante storia è ambientata a metà degli anni 80. Il palloncino rosso è il biglietto da visita del clown Pennywise, un'entità demoniaca che tormenta i ragazzini mostrando loro le paure più profonde. In una piccola cittadina del Maine la gente scompare e l'ennesima vittima è un bambino di sette anni di nome George, risucchiato in un tombino durante un temporale. Un gruppo di ragazzini decide di indagare sul mistero della morte di George e degli altri ragazzi scomparsi. Fondano il Club dei Perdenti e il loro leader è Bill Denbrough, fratello maggiore dell'ultima vittima, tormentato dai sensi di colpa per non aver impedito il brutale assassinio.

It si sveglia ciclicamente ogni 27 anni e il suo risveglio è associato al bisogno di sfamarsi. In una vecchia intervista Stephen King dichiara: «Da piccolo andavo al circo e c'erano qualcosa come 12 uomini adulti che uscivano da una piccola macchinina. Avevano la faccia completamente dipinta di bianco, la bocca rossa come se fosse piena di sangue e urlavano in continuazione con gli occhi completamente spalancati. I bambini ne sono letteralmente terrorizzati, e gli adulti non fanno che dire loro "Non sono divertenti?". Ma Stephen risponde: "No, per niente! Portami via da qui! Questa gente è pazza!"»
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Torna la Rassegna “Castello Cinema” a Barletta, oggi la presentazione Torna la Rassegna “Castello Cinema” a Barletta, oggi la presentazione Film sotto le stelle dal 27 luglio fino al 25 agosto
Anche Barletta piange la morte del regista Franco Zeffirelli Anche Barletta piange la morte del regista Franco Zeffirelli L'intervento del giornalista Nino Vinella
A Barletta il cinema è "Autism Friendly" A Barletta il cinema è "Autism Friendly" Il progetto della Cooperativa Sociale S.I.V.O.L.A. porta i ragazzi autistici al cinema
Il cinema per dialogare coi giovani, il progetto "Prova a prendermi" anche a Barletta Il cinema per dialogare coi giovani, il progetto "Prova a prendermi" anche a Barletta A novembre una serie di incontri: ecco il programma
Ultimo weekend D'autore D'Estate AFC a Spinazzola Ultimo weekend D'autore D'Estate AFC a Spinazzola Tanti gli ospiti: il grande Marco Spoletini per Dogman, Luigi Pane, regista de "L'Avenir"
Luca Bellino e Silvia Luzi presentano "Il Cratere" a Spinazzola Luca Bellino e Silvia Luzi presentano "Il Cratere" a Spinazzola “Il Cratere”, considerato tra le opere più belle passate alla Mostra del Cinema di Venezia 74
Donatella Altieri, produttrice tra le più attive del sud Italia ha preso a cuore il nostro territorio Donatella Altieri, produttrice tra le più attive del sud Italia ha preso a cuore il nostro territorio Appuntamento con lei al cinema di Spinazzola
Chiara Balestrazzi e la sceneggiatura al Cine –Teatro Buccomino di Spinazzola Chiara Balestrazzi e la sceneggiatura al Cine –Teatro Buccomino di Spinazzola La sceneggiatrice si racconta
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.