Confronto con Emiliano a Barletta
Confronto con Emiliano a Barletta
Politica

Confronto con Emiliano a Barletta: PNRR, politica, sociale. Polemica su vaccini ai bambini

Un dialogo con la comunità barlettana, presenti in collegamento via web anche gli assessori regionali

"Conosco Barletta meglio di altre città: è una delle città più forti della Puglia, e nonostante il momento particolare siete capaci di reagire". Con queste parole il presidente Michele Emiliano ha introdotto quello che è stato un lungo incontro-confronto con la comunità barlettana. "Ascoltiamoci" è stato il titolo di questa manifestazione che ha visto anche la partecipazione degli assessori regionali collegati via web, con una modalità di dialogo con il territorio abbastanza unica nel suo genere.

Il primissimo riferimento al suo arrivo lo ha rivolto a Claudio Lasala: Emiliano infatti ha riconosciuto che Barletta si trova adesso a vivere una situazione molto particolare e fragile, dopo i recenti episodi di cronaca e l'assenza di un sindaco a Palazzo di Città.

Focus anche sul recente andamento della campagna vaccinale, che in Puglia come nel resto d'Italia rincorre la somministrazione delle dosi booster, con la delega alla Sanità rientrata nelle mani del governatore dopo le dimissioni di Lopalco. Queste le dichiarazioni rilasciate da Emiliano ai giornalisti.

Cittadini, associazioni, simpatizzanti, sostenitori politici ed ex consiglieri comunali: era numerosa la platea che ha interloquito con il governatore. Non è mancato nemmeno un fronte di protesta da parte di un gruppo di manifestanti che hanno cercato di polemizzare col presidente sul tema dei vaccini ai bambini.

Il confronto si è svolto nell'auditorium della parrocchia San Giovanni Apostolo, con la moderazione della giornalista Federica Dibenedetto: numerosi i temi toccati, con gli interventi dei rappresentanti di associazioni e realtà attive a livello cittadino. Ambiente, salvaguardia delle coste, viabilità e trasporti, sanità, tutela degli animali, opportunità turistiche e soprattutto una importante parentesi sul sociale: dopo il tragico omicidio del 24enne Claudio Lasala, il presidente ha proposto di attivare percorsi condivisi nell'ambito dell'antimafia sociale, con progettualità che non sono mai state realizzate a Barletta.

Tante le tematiche sviscerate, quasi un assaggio di quelli che potranno essere i contenuti operativi della campagna elettorale che verrà, nell'attesa che la foschia sulla politica cittadina si diradi al più presto.
12 fotoEmiliano incontra i cittadini di Barletta
Emiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di BarlettaEmiliano incontra i cittadini di Barletta
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Omicidio Tupputi, le parole di Michele Emiliano Omicidio Tupputi, le parole di Michele Emiliano Ha espresso cordoglio alla famiglia: necessità di ampliare organico delle forze dell'ordine
Fine dello stato di emergenza, Emiliano: «Non vuol dire fine della pandemia» Fine dello stato di emergenza, Emiliano: «Non vuol dire fine della pandemia» Le parole del governatore pugliese
31 Il Pd di Barletta sfida la segreteria nazionale per le amministrative Il Pd di Barletta sfida la segreteria nazionale per le amministrative Boccia aveva chiesto di «sospendere ogni ulteriore iniziativa», ma poche ore dopo il Pd ha presentato la sua candidata alla stampa
2 Il centrosinistra presenta la candidata sindaca di Barletta Santa Scommegna Il centrosinistra presenta la candidata sindaca di Barletta Santa Scommegna Michele Emiliano: «Spero che Sinistra italiana si aggiunga al nostro progetto»
Grandi elettori, in Puglia il PD converge sui nomi di Emiliano e Capone Grandi elettori, in Puglia il PD converge sui nomi di Emiliano e Capone Confermato il "lodo" Caracciolo: converge sulla proposta del capogruppo anche la consigliera Ciliento
Emiliano rompe il silenzio sulla scuola: «Impossibile fare un'ordinanza» Emiliano rompe il silenzio sulla scuola: «Impossibile fare un'ordinanza» Il presidente spiega: «Possibile intervenire solo in zona rossa, la Puglia è in zona bianca»
«Ecco perché non abbiamo partecipato all’incontro con Emiliano a Barletta» «Ecco perché non abbiamo partecipato all’incontro con Emiliano a Barletta» Le parole dei referenti del comitato di quartiere zona 167
2 Cannito all'evento di Emiliano, il PD Barletta critica Cannito all'evento di Emiliano, il PD Barletta critica «Magari spera nel famoso ribaltone che già una volta non è andato a buon fine»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.