Comune di Barletta
Comune di Barletta
La città

Barletta scelta come sede del dipartimento provinciale Arpa Puglia

Gli uffici saranno ubicati in via d’Aragona

«Un altro strepitoso risultato in materia ambientale raggiunto dall'amministrazione comunale e di cui posso essere fiero in qualità di assessore competente - comunica l'assessore Ruggiero Passero - Barletta sarà sede del Dipartimento Provinciale di ARPA Puglia, ovvero l'ente regionale preposto allo svolgimento di attività in materia di prevenzione e tutela ambientale soprattutto in relazione alla tutela della salute dei cittadini e della collettività.

La provincia di Barletta-Andria-Trani era rimasta l'unica provincia sprovvista di una sede ARPA (al momento la sede della nostra provincia è associata alla sede della Provincia di Bari) e quindi Barletta assume un valore di guida strategica con la presenza di uffici a cui faranno capo i dieci comuni del territorio. La nuova sede ARPA, concessa tramite contratto di comodato d'uso gratuito per un periodo di 6 anni, avrà luogo presso uffici di proprietà comunale al primo piano in via d'Aragona n. 95. L'intesa comprende alcune attività che ARPA Puglia si impegna a svolgere gratuitamente su richiesta del Comune di Barletta tra cui cito, solo a titolo di esempio, il monitoraggio di parametri odorigeni o verifiche periodiche impiantistiche su impianti elettrici con pericolo di esplosione e su recipienti gas e vapore d'acqua in ambienti di vita.

In conclusione vorrei esprimere la mia sentita gratitudine verso tutti coloro che hanno permesso a Barletta di raggiungere questo nuovo ma importante traguardo a partire da ARPA il cui presidio fisico nel nostro Comune e nella nostra Provincia diventa sinonimo di maggiori garanzie dal punto di vista ambientale. Iniziativa che si è concretizzata grazie alla unità di intenti portata avanti dall'amministrazione guidata dal sindaco Cosimo Cannito e dalla Regione Puglia con il notevole impegno profuso dal consigliere regionale Filippo Caracciolo. È un risultato che ci gratifica per gli sforzi compiuti in circa un anno di lavoro ma è anche un ulteriore tassello di un mosaico che man mano stiamo provando a mettere insieme, con la partecipazione di tutti. Perché la tutela dell'ambiente, la salubrità del territorio con azioni di sensibilizzazione e di crescente prevenzione siano sempre motivi di condivisione e non temi divisivi».
  • ARPA
Altri contenuti a tema
1 Caracciolo: «Entro l'estate 2019 nuova sede ARPA a Barletta» Caracciolo: «Entro l'estate 2019 nuova sede ARPA a Barletta» Nuovo presidio ambientale in via D'Aragona
2 Il mare di Barletta a Ponente è off limits, lo conferma l'Arpa Il mare di Barletta a Ponente è off limits, lo conferma l'Arpa Esito sfavorevole per le analisi batteriologiche nei pressi del canale H
1 Nella seduta di Giunta tiene banco la qualità dell'aria di Barletta Nella seduta di Giunta tiene banco la qualità dell'aria di Barletta Sarà posta anche una lapide in ricordo delle vittime del crollo di via Magenta
19 Anomalia nel canale H, avviati interventi di controllo Anomalia nel canale H, avviati interventi di controllo Il Comune si attiva dopo la segnalazione che ha fatto il giro dei social
1 Monitoraggio ambientale del territorio di Barletta, l'Amministrazione c'è Monitoraggio ambientale del territorio di Barletta, l'Amministrazione c'è Deliberazione approvata su proposta di iniziativa popolare
Monitoraggio dell'aria, installata la centralina mobile nel parcheggio del centro commerciale Monitoraggio dell'aria, installata la centralina mobile nel parcheggio del centro commerciale Nuovo punto di controllo nella zona industriale di Barletta
Ferrara: «Barletta acquisterà una centralina mobile, verificheremo che l'aria sia salubre» Ferrara: «Barletta acquisterà una centralina mobile, verificheremo che l'aria sia salubre» Nel Bilancio di Previsione esercizio 2016 la migliore occasione
Monitoraggio ambientale, la centralina mobile rientra a Barletta Monitoraggio ambientale, la centralina mobile rientra a Barletta Tavolo tecnico tra istituzioni, presto un cronoprogramma delle iniziative
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.