Sversamenti in mare a ponente, attese le analisi dell’Arpa Puglia
Sversamenti in mare a ponente, attese le analisi dell’Arpa Puglia
La città

Sversamenti in mare a Ponente, attese le analisi dell’Arpa Puglia

Ieri pomeriggio la segnalazione del sub ambientalista Binetti

La litoranea di Ponente continua ad essere sulla lente di ingrandimento da parte di tutta la cittadinanza. Nel pomeriggio di ieri, infatti, tramite la segnalazione del sub ambientalista Antonio Binetti, è stato possibile rinvenire uno sversamento sospetto, oggetto di analisi da parte dell'Arpa Puglia.

È stato proprio Binetti, ormai da tempo impegnato per la giustizia giustizia ambientale, a raccontarci cosa accaduto: "Ero sulla litoranea di Ponente per un monitoraggio ambientale quando ho notato gli operai della ditta che sta effettuando i lavori delle tubazioni sul manto stradale, maneggiare un tubo sulla spiaggia. Mi sono fermato per vedere quale tipo di lavori stessero effettuando e che tipo di materiale stavano scaricando sulla spiaggia.

Contemporaneamente continuavo a riprendere le operazioni che si stavano eseguendo e sono arrivato alla fine di questo tubo lungo all'incirca 200 metri dove si stava svolgendo uno sversamento sul sedimento sabbioso. Queste acque -non ancora identificate dall'Arpa- arrivavano quindi fino al mare."


Questa mattina erano presenti gli enti preposti, Arpa Puglia, Acquedotto Pugliese, Guardia Costiera e i responsabili dei lavori i quali hanno relazionato il tutto e l'Arpa ha monitorato la zona e le acque, sia quelle della sabbia che quello all'interno dello scavo.

Antonio Binetti continua a svolgere il suo impegno cercando risposte alle sue domande: "Tutto ciò che succede è per lo scarso controllo. Mi chiedo il perché deve accorgersene un cittadino qualunque e non le istituzioni. Forse per il personale insufficiente? Per scarso interesse?

Il mio invito è quello di continuare tutti a fare la propria parte. Le istituzioni devono monitorare e i cittadini non devono girare la testa dall'altra parte, avere un senso civico perché collaborare significa avere a cuore l'interesse collettivo e il bene dei propri figli. Nell'ultimo periodo sto imparando a non fare passi indietro, non ho più paura di nessuno."


Qui la segnalazione di Antonio Binetti tramite social.
Scarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazioneScarichi a Ponente, la segnalazione
  • Guardia Costiera
  • Lungomare di Ponente
  • Inquinamento
  • Ambiente
  • Acquedotto pugliese
  • ARPA
Altri contenuti a tema
11 Le associazioni ambientaliste a Palazzo di città: «Confronto costruttivo con l'amministrazione» Le associazioni ambientaliste a Palazzo di città: «Confronto costruttivo con l'amministrazione» Tanti i temi sul tavolo dell'incontro
Timac incontra i comitati ambientalisti di Barletta Timac incontra i comitati ambientalisti di Barletta L'esito del confronto avvenuto mercoledì nella sede di via Trani
Gli auguri del sindaco per Annarita Porcelluzzi, barlettana, prima donna al comando di una unità della Guardia Costiera Gli auguri del sindaco per Annarita Porcelluzzi, barlettana, prima donna al comando di una unità della Guardia Costiera Il messaggio rivolto alla giovane Tenente di Vascello per il prestigioso incarico
La barlettana Annarita Porcelluzzi è la prima donna al comando di una unità navale della Guardia Costiera La barlettana Annarita Porcelluzzi è la prima donna al comando di una unità navale della Guardia Costiera Ieri la cerimonia ufficiale a Trapani
Una passeggiata naturalistica lungo il litorale di Ponente a Barletta Una passeggiata naturalistica lungo il litorale di Ponente a Barletta Il resoconto dell'iniziativa dello scorso 5 maggio
49 Ripristino dei cordoni dunari lungo la litoranea di Ponente Ripristino dei cordoni dunari lungo la litoranea di Ponente Protocollo con Legambiente
Timac Agro risponde al Comitato OAP e convoca nuovo tavolo per l’ambiente a Barletta Timac Agro risponde al Comitato OAP e convoca nuovo tavolo per l’ambiente a Barletta L'invito verrà esteso a Comune, Provincia e organi di informazione
Pesca sottocosta, la Guardia Costiera di Barletta interviene a Trani e Bisceglie Pesca sottocosta, la Guardia Costiera di Barletta interviene a Trani e Bisceglie Sequestri attrezzi da pesca con prodotto ittico: elevata una sanzione amministrative di 1.000 euro
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.