Mostra Imi
Mostra Imi
Associazioni

Barletta e la mostra sulla "Resistenza senz'armi"

Conclusasi il 30 aprile, l'iniziativa è stata promossa dalla sezione barlettana di Storia Patria

Elezioni Regionali 2020
Si è conclusa, il 30 aprile 2018, la mostra "Gli Internati Militari Italiani nei lager nazisti" organizzata dalla Sezione di Barletta della Società di Storia Patria per la Puglia e curata dalla dottoressa Laura Fano. È stata, per molti cittadini, l'occasione per conoscere uno degli aspetti meno noti della Guerra di Liberazione: la "Resistenza senz'armi" degli oltre 650.000 militari italiani che dopo l'8 settembre 1943 si rifiutarono di collaborare con i tedeschi e di aderire alla Repubblica Sociale Italiana per restare fedeli alla loro Patria; per questo furono internati nei lager nazisti e lì furono da molti dimenticati.

La mostra, nata con l'intenzione di rendere omaggio a questi protagonisti sconosciuti della lotta di liberazione dal nazi-fascismo, ha offerto lo spunto per far emergere, conoscere e divulgare le storie dei deportati militari della nostra provincia nei lager nazisti, con lo scopo di evitare che si perda la loro memoria e di creare un Albo degli IMI della nostra provincia.

L'iniziativa è promossa dalla Sezione di Barletta della Società di Storia Patria per la Puglia "S. Santeramo" e dal Comitato provinciale BAT dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia "Francesco Gammarota – Brancaleone" con la collaborazione e la consulenza storica dell'Istituto Pugliese per la Storia dell'Antifascismo e dell'Italia Contemporanea di Bari.
  • Storia
  • Prefettura
  • Seconda guerra mondiale
Altri contenuti a tema
Furti di uva da tavola nella Bat, Confagricoltura: «Potenziare i pattugliamenti» Furti di uva da tavola nella Bat, Confagricoltura: «Potenziare i pattugliamenti» Il presidente di Confagricoltura, Michele Lacenere, scrive al Prefetto Maurizio Valiante
Usura ed estorsione, un protocollo per prevenire i fenomeni nella Bat Usura ed estorsione, un protocollo per prevenire i fenomeni nella Bat Il protocollo è stato sottoscritto questa mattina nella sede della Prefettura
Costituito l’Osservatorio Provinciale antiusura e antiracket della provincia di Barletta-Andria-Trani Costituito l’Osservatorio Provinciale antiusura e antiracket della provincia di Barletta-Andria-Trani Sarà sottoscritto la prossima settimana il Protocollo d’intesa per la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni dell’usura e dell’estorsione
Festa della Repubblica, il Prefetto omaggia medici e personale sanitario Festa della Repubblica, il Prefetto omaggia medici e personale sanitario Il Prefetto Maurizio Valiante si è soffermato sul significato di rinascita che la giornata odierna deve assumere per l’intero Paese
1 “Storia della città di Barletta”, assegnate quattro borse di studio ​ “Storia della città di Barletta”, assegnate quattro borse di studio ​ I progetti hanno riguardato archeologia, documenti archivistici, storia ecclesiastica e altri aspetti della storia barlettana
105 anni dalla Grande Guerra, Grimaldi: «Il ruolo primario di Barletta» 105 anni dalla Grande Guerra, Grimaldi: «Il ruolo primario di Barletta» Il responsabile dell'archivio di stato, Michele Grimaldi, ripercorre gli esiti della mostra “L’Italia chiamò: Barletta e la Grande Guerra”
Coronavirus, l'esercito da ieri a Barletta contro gli assembramenti Coronavirus, l'esercito da ieri a Barletta contro gli assembramenti Il servizio sarà rimodulato anche negli altri Comuni della Provincia Bat
Criminalità rurale, nella Bat furti di trattori e attrezzature agricole Criminalità rurale, nella Bat furti di trattori e attrezzature agricole Le Guardie Campestri supporteranno le Forze di Polizia nelle attività di prevenzione e contrasto
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.