Mostra Imi
Mostra Imi
Associazioni

Barletta e la mostra sulla "Resistenza senz'armi"

Conclusasi il 30 aprile, l'iniziativa è stata promossa dalla sezione barlettana di Storia Patria

Si è conclusa, il 30 aprile 2018, la mostra "Gli Internati Militari Italiani nei lager nazisti" organizzata dalla Sezione di Barletta della Società di Storia Patria per la Puglia e curata dalla dottoressa Laura Fano. È stata, per molti cittadini, l'occasione per conoscere uno degli aspetti meno noti della Guerra di Liberazione: la "Resistenza senz'armi" degli oltre 650.000 militari italiani che dopo l'8 settembre 1943 si rifiutarono di collaborare con i tedeschi e di aderire alla Repubblica Sociale Italiana per restare fedeli alla loro Patria; per questo furono internati nei lager nazisti e lì furono da molti dimenticati.

La mostra, nata con l'intenzione di rendere omaggio a questi protagonisti sconosciuti della lotta di liberazione dal nazi-fascismo, ha offerto lo spunto per far emergere, conoscere e divulgare le storie dei deportati militari della nostra provincia nei lager nazisti, con lo scopo di evitare che si perda la loro memoria e di creare un Albo degli IMI della nostra provincia.

L'iniziativa è promossa dalla Sezione di Barletta della Società di Storia Patria per la Puglia "S. Santeramo" e dal Comitato provinciale BAT dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia "Francesco Gammarota – Brancaleone" con la collaborazione e la consulenza storica dell'Istituto Pugliese per la Storia dell'Antifascismo e dell'Italia Contemporanea di Bari.
  • Storia
  • Prefettura
  • Seconda guerra mondiale
Altri contenuti a tema
Tufariello nominato Commissario prefettizio ad Andria Tufariello nominato Commissario prefettizio ad Andria Solo un anno fa è stato commissario prefettizio a Barletta prima dell'elezioni di Cannito
Jova Beach Party, alla prefettura di Barletta si discute di logistica e sicurezza Jova Beach Party, alla prefettura di Barletta si discute di logistica e sicurezza Si è riunito stamattina il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica
Vertici della Guardia di Finanza a colloquio col prefetto di Barletta Vertici della Guardia di Finanza a colloquio col prefetto di Barletta Presenti il comandante generali Augelli, quello provinciale Altiero e il comandante di Barletta Vinci
Omicidio in pieno giorno, quanto sono sicure le strade di Barletta? Omicidio in pieno giorno, quanto sono sicure le strade di Barletta? Confronto tra forze dell'ordine e istituzioni nel comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica
Freddo, la Prefettura di Barletta revoca il divieto per i mezzi pesanti Freddo, la Prefettura di Barletta revoca il divieto per i mezzi pesanti Prosegue il monitoraggio in seguito all'allerta neve
Arriva il gelo, in Prefettura si riunisce il comitato operativo per la viabilità Arriva il gelo, in Prefettura si riunisce il comitato operativo per la viabilità Divieto di circolazione per i mezzi pesanti sulle strade della Bat
Nuova Carta d’Identità Elettronica, se ne parla alla Prefettura di Barletta Nuova Carta d’Identità Elettronica, se ne parla alla Prefettura di Barletta Riunione sulle procedure relative all'ANPR (Anagrafe Nazionale Popolazione Residente)
“La Puglia dei Polacchi”: un viaggio tra immagini e memorie a Barletta “La Puglia dei Polacchi”: un viaggio tra immagini e memorie a Barletta Il "mercato dei polacchi" è la prima forma di riciclo degli abiti usati avviata in tempo di guerra nella città di Barletta
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.