Canne della Battaglia
Canne della Battaglia
Scuola e Lavoro

Aspettando "Il Garrone a Canne della Battaglia, tra paesaggio e ambiente"

Gli studenti protagonisti di una passeggiata ecologica al sito archeologico

Grande attesa per "Il Garrone a Canne della Battaglia, tra paesaggio e ambiente", la passeggiata ecologica - che vedrà protagonisti tutti gli studenti delle classi seconde dell'I.I.S.S. "N. Garrone" di Barletta - lungo il tratto che collega via Canosa (S.S. 93 - uscita S. Vincenzo) al sito archelogico di Canne della Battaglia.

L'iniziativa, fortemente voluta dal Dirigente, Prof. Antonio F. Diviccaro, e coordinata dalla Prof.ssa Azzurra Pelle - Assessore alle Politiche del Territorio del Comune di Barletta - e dal Prof. Anselmo Finzi, si inserisce nell'ambito della progettualità inerente le competenze di cittadinanza rientranti nell'offerta formativa dell'Istituto ed è frutto dell'azione sinergica dell'I.I.S.S. "N. Garrone", del Comune di Barletta, della Bar.SA. S.p.a. e di Legambiente. Gli studenti delle seconde classi, organizzati in gruppi sotto la vigilanza dei docenti accompagnatori e con il supporto dei tecnici operatori Bar.S.A., provvederanno ad effettuare una piccola pulizia del ciglio stradale del tratto individuato, purtroppo in evidente stato di abbandono e degrado. Successivamente, una volta conclusa l'attività di ripristino del decoro ambientale, gli studenti potranno godere di una visita al sito archeologico di Canne della Battaglia, affiancati dagli archeologi Marco Campese e Ruggiero Lombardi insieme alla guida Luisa Filannino.

In preparazione alla giornata del 27 si è inoltre svolta nelle giornate del 23 e del 25 maggio presso il laboratorio Cartesio della sede centrale del "Garrone" e presso le aule docenti delle due succursali, una serie di seminari introduttivi e propedeutici all'iniziativa stessa. Si è trattato di veri e propri focus di approfondimento rivolti agli studenti coinvolti nel progetto e tenuti da esperti esterni - quali il dott. Cilli di Legambiente, l'architetto paesaggista M. Iacoviello e il dott. R. Lopez, che hanno relazionato, tra l'altro, sul tema del riciclo dei rifiuti e del degrado ambientale e sul concetto di "paesaggio" geografico e storico - insieme ad alcuni docenti del Garrone - Professori Tavani e Diviccaro - che invece hanno approfondito con i loro interventi, insieme agli archeologi Marco Campese e Ruggiero Lombardi, sugli aspetti legati alla storia e al patrimonio artistico ed archeologico del sito di Canne della Battaglia. Agli studenti sono state inoltre fornite indicazioni tecniche da parte di un esperto della Bar.S.A. I seminari hanno senza dubbio contribuito ad accrescere negli studenti la consapevolezza del valore di un bene comune - quale il sito di Canne della Battaglia - che, nonostante sia così vicino alla nostra città, non è a tutti noto e a sensibilizzare i ragazzi sulla necessità del suo rispetto e valorizzazione.

Appuntamento dunque a venerdì 27 maggio a Canne della Battaglia per una giornata che unirà l'impegno civile all'approfondimento culturale.
  • Canne della battaglia
  • I.I.S.S. "N. Garrone"
Altri contenuti a tema
«Canne della Battaglia, terra di nessun… controllo» «Canne della Battaglia, terra di nessun… controllo» Interviene Michele Grimaldi, Segretario Provinciale del Sindacato FLP BAC
Settimana dei musei 2019, iniziative gratuite a Canne della Battaglia Settimana dei musei 2019, iniziative gratuite a Canne della Battaglia Il programma dettagliato da oggi fino a sabato
Soccorso a Barletta un istrice ferito, salvato dal Nucleo di Vigilanza IFAE Soccorso a Barletta un istrice ferito, salvato dal Nucleo di Vigilanza IFAE L'animale è stato trovato nelle vicinanza del bivio per Canne della Battaglia
Notte Bianca del Liceo Artistico, ospite a Barletta "don Savastano" di Gomorra Notte Bianca del Liceo Artistico, ospite a Barletta "don Savastano" di Gomorra Domani sera sarà presente l'attore Fortunato Cerlino e la cantante Erica Mou
“Innovacity”, al via le iniziative dell’I.I.S.S. “N. Garrone” “Innovacity”, al via le iniziative dell’I.I.S.S. “N. Garrone” Una serra come rete per l’inclusione e per la promozione del benessere a scuola
Musei chiusi a causa del freddo, c'è anche Canne della Battaglia Musei chiusi a causa del freddo, c'è anche Canne della Battaglia L'elenco dei siti culturali e archeologici coinvolti nella chiusura per maltempo
La stazioncina di Canne della Battaglia e il mosaico dedicato all'Ofanto La stazioncina di Canne della Battaglia e il mosaico dedicato all'Ofanto Installazione di Massimiliano Cafagna, Francesco Delrosso, Antonio Lionetti e Saverio Rociola
1 Arte e storia per rievocare il mito di Canne della Battaglia Arte e storia per rievocare il mito di Canne della Battaglia Un convegno dedicato a "Canne nel medioevo" e una mostra fotografica
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.