Armi e droga sequestrati a Barletta
Armi e droga sequestrati a Barletta
Cronaca

Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua

La perquisizione dei Carabinieri all’interno di un box auto

Non solo controlli per il contenimento alla diffusione del COVID-19, ma anche attività di contrasto alla criminalità organizzata, nel giorno di Pasqua. Infatti, proprio nelle prime ore della domenica Santa, i Carabinieri della Compagnia di Barletta hanno portato a termine un importante servizio di polizia giudiziaria, effettuando una perquisizione all'interno di un box auto ubicato in un complesso residenziale della città.

Quello scoperto dai Carabinieri è stato un vero e proprio arsenale/deposito di droga, nel quale sono state rinvenuti e sequestrati:
  • 2 pistole, una calibro 6,35 e l'altra calibro 9 mm, complete di munizionamento e di 1 silenziatore;
  • 1 efficientissima pistola mitragliatrice "Skorpion", calibro 7,65 mm, arma da guerra proveniente da arsenali dell'est Europa, completa di circa 30 cartucce;
  • 6 kilogrammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana;
  • 5 macchine termosaldanti oltre a materiale per il confezionamento.
Nel corso dell'operazione è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, F.M., 26enne incensurato, barlettano, mentre un'altra persona è stata deferita in stato di libertà. Le indagini proseguono, in particolare sulle armi sequestrate, sul conto delle quali verrà richiesta all'Autorità giudiziaria competente l'esecuzione di accertamenti balistici, finalizzati a verificare se le stesse possano essere state utilizzate nel passato per l'esecuzione di azioni di fuoco.
3 fotoArmi e droga sequestrati a Barletta
Armi e droga sequestrati a BarlettaArmi e droga sequestrati a BarlettaArmi e droga sequestrati a Barletta
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti Il Comando provinciale di Bari impegnato anche a Barletta con le pattuglie a piedi
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta Fermato un 33enne senegalese: il mezzo, rubato a dicembre, è stato restituito al proprietario
Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura I Carabinieri hanno acquisito dagli uffici comunali gli atti indispensabili per chiarire le responsabilità di quanto avvenuto il primo maggio scorso
Sequestrano l'autista per rubare la merce del tir sull'asse Modugno-Bisceglie-Barletta Sequestrano l'autista per rubare la merce del tir sull'asse Modugno-Bisceglie-Barletta Il commando armato ha rubato la merce, poi ritrovata dai Carabinieri in un deposito a Barletta
1 Coronavirus, a Barletta denunce per pesca abusiva e attività ludica Coronavirus, a Barletta denunce per pesca abusiva e attività ludica Le operazioni di controllo effettuate dai Carabinieri
2 Movida senza controllo nel centro di Barletta, intervengono i Carabinieri Movida senza controllo nel centro di Barletta, intervengono i Carabinieri Le operazioni si concludono con un arresto, denunce, due patenti ritirate e 50mila euro di sanzioni amministrative
Furgone rubato a Barletta nella centrale del riciclaggio di Cerignola Furgone rubato a Barletta nella centrale del riciclaggio di Cerignola Tre le persone in manette: il mezzo era stato cannibalizzato per i pezzi di ricambio
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.