Ospedale Dimiccoli di Barletta
Ospedale Dimiccoli di Barletta
Servizi sociali

Aperta la donazione di cornee a cuore fermo anche al "Dimiccoli" di Barletta

Il Direttore Generale Delle Donne: «Gesto d'amore che ridà serenità a quanti affetti da patologie oculari»

Prelievo di cornee da paziente a cuore fermo: nella Asl Bt è stato avviato il servizio che consente, su pazienti che muoiono di morte cardiaca, la donazione delle cornee. Le cornee vengono inviate alla Banca degli Occhi di Mestre per il tramite del Centro Trapianti del Policlinico di Bari.

Già nei giorni scorsi è stato dato un doppio consenso al prelievo di cornea all'ospedale Bonomo di Andria: i familiari di due pazienti ricoverati presso l'Unità Operativa di Rianimazione hanno dato il consenso alla donazione, offrendo una opportunità di guarigione a quanti sono affetti da gravi malattie oculari.

Il nuovo servizio, che si aggiunge all'attività di prelievo di organi eseguita dall'equipe diretta dal dottor Giuseppe Vitobello, è coordinato dall'infermiere Federico Ruta e permette di eseguire la donazione delle cornea su tutto il territorio. La donazione coinvolge pazienti a cuore fermo mentre il prelievo di organi avviene su pazienti in morte celebrale. Il prelievo di cornea viene eseguito dalle equipe di oculistica dell'ospedale di riferimento.

«Ringraziamo i parenti dei pazienti a cui nei giorni scorso sono state prelevate le cornea – dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt – è un gesto di amore, di solidarietà, di reale e concreto altruismo che può ridare la felicità e la serenità a quanti sono affetti da patologie oculari. Ci auguriamo che attraverso una capillare formazione del personale sanitario, una attenta attività di informazione e comunicazione, il servizio possa crescere a favore di quanti aspettano una occasione di guarigione».
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
Altri contenuti a tema
Maxiemergenza, due giorni di informazione per medici e infermieri Maxiemergenza, due giorni di informazione per medici e infermieri L'obiettivo è stato quello di formare i sanitari nella gestione della crisi, sia da un punto di vista clinico che gestionale
Forte scossa di terremoto, nessun problema all'ospedale di Barletta Forte scossa di terremoto, nessun problema all'ospedale di Barletta La comunicazione della Asl BT
Pronto Soccorso di Barletta, avviati i lavori di riqualificazione Pronto Soccorso di Barletta, avviati i lavori di riqualificazione I lavori consentiranno la realizzazione di un'area con otto posti letto per la gestione del codice giallo
Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta Tante le iniziative dedicate ai piccoli degenti del reparto Pediatria
Soffre di amnesia, è ricoverato a Barletta: «Qualcuno lo conosce?» Soffre di amnesia, è ricoverato a Barletta: «Qualcuno lo conosce?» L'appello diffuso sui social: già allertate le forze dell'ordine
Donazione di organi, se ne parla all'ospedale di Barletta Donazione di organi, se ne parla all'ospedale di Barletta Gli infermieri protagonisti all'evento formativo-universitario sulla cultura della donazione
1 Rubate macchine per aerosol dal reparto pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Rubate macchine per aerosol dal reparto pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Non si tratta di un caso isolato: in ospedale si registrano numerosi furti
8 marzo, a Barletta informazioni su Breast Unit e screening mammario 8 marzo, a Barletta informazioni su Breast Unit e screening mammario L'iniziativa della Asl BT negli ospedali Dimiccoli di Barletta e Bonomo di Andria
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.