Abbandono rifiuti
Abbandono rifiuti
La città

«Abbandonare i rifiuti è illegale», le immagini delle fototrappole a Barletta

Ancora cittadini immortalati dalle telecamere mentre sporcano la città

Fototrappole sempre attive contro inciviltà e maleducazione. Altri cittadini "immortalati" in fotografie ben poco edificanti con rifiuti abbandonati con la massima naturalezza. Non si arresta l'impegno di Bar.S.A. a contrasto.

«Non riesco a capire, non ci riesco davvero. Posso comprendere che il buon senso civico, purtroppo, non sia patrimonio di tutti, ma non possiamo permettere di insozzare il territorio, che è di tutti, che rappresenta casa nostra e, come tale, deve essere pulito».

Interviene l'amministratore di Bar.S.A. S.p.A., Avv. Michele Cianci, appena visionate le ultime fotografie, che rappresentano veri e propri orrori di maleducazione.

«Quale strategia può esserci? Quale pensiero può crearsi nel cittadino che non vuole conferire la differenziata? Abbiamo un'ottima suddivisione nei giorni della settimana, abbiamo anche "corretto" il conferimento del Tetrapak, su questo aggiungo laddove fosse necessario, che il tappo di plastica va conferito nella plastica, per una resa più ecologica eppure vi sono ancora concittadini che preferiscono lasciare i propri rifiuti in giro. È illegale, non si scappa, è illecito abbandono di rifiuti. Prima o poi la Polizia ti individua o, quantomeno, cosa più vergognosa, finisci "immortalato" dalle nostre fototrappole. Che bella figura».

«Proviamo a raccontare una storia diversa alle nuove generazioni, non costringiamoli a simili spettacoli indegni. Mostriamoci tutti cittadini virtuosi. E non ci fermeremo sicuramente qui, abbiamo esteso questo servizio di fototrappola anche a contrasto dell'abbandono selvaggio delle deiezioni canine, altra brutta pagina di maleducazione di taluni proprietari di cani che si distinguono per inciviltà dai tanti virtuosi cittadini. Alcune vie di Barletta quali, ad esempio, viale Marconi, via Meucci, via Chieffi, via Palestro e altre, sono già state poste sotto attenzione – conclude Cianci».

Pubblicate come di consueto sul sito istituzionale di Bar.S.A. S.p.A., alla voce "Educazione civica", una selezione di immagini relative allo scorso mese.
  • Bar.S.A.
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
Lotta alle zanzare, «Ottimi risultati, continueremo con interventi mirati» Lotta alle zanzare, «Ottimi risultati, continueremo con interventi mirati» Azione prevista dalle ore 00.30 alle ore 06.30
1 Santa Scommegna risponde a Cianci: «Continua a concentrarsi sul suo ego» Santa Scommegna risponde a Cianci: «Continua a concentrarsi sul suo ego» La candidata sindaca risponde all'amministratore unico di Bar.s.a.
15 Giornata storica per Bar.S.A., avanti con l’acquisto dell’immobile Giornata storica per Bar.S.A., avanti con l’acquisto dell’immobile Cianci preannuncia le dimissioni «in caso di vittoria di Scommegna». Al centro il nodo della new company ARO 1/BT
Potenziati i parcometri a Barletta: touchscreen, 5G e POS migliorati Potenziati i parcometri a Barletta: touchscreen, 5G e POS migliorati Gli interventi messi in campo da Bar.S.A.
Bar.S.A., non si procede all’acquisto dell’immobile per assenza del Collegio Sindacale Bar.S.A., non si procede all’acquisto dell’immobile per assenza del Collegio Sindacale Assemblea deserta, Cianci: «Incidente sgradevole e inopportuno»
Open Day in Bar.S.A., Alecci: «Un’azienda ben amministrata e con un ottimo staff dirigenziale» Open Day in Bar.S.A., Alecci: «Un’azienda ben amministrata e con un ottimo staff dirigenziale» Grande successo per i nuovi mezzi che consentiranno più efficacia ed efficienza
3 «Non sono marachelle da ragazzi, ma atti criminali» «Non sono marachelle da ragazzi, ma atti criminali» L’intervento dell’amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A., avv. Michele Cianci
12 Open day in Bar.S.A., consegnati i nuovi mezzi della flotta aziendale Open day in Bar.S.A., consegnati i nuovi mezzi della flotta aziendale Saranno mostrati alle autorità e alla stampa i nuovi mezzi acquisiti
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.