Serena Brancale
Serena Brancale
Eventi

A Barletta la seconda edizione di “Un Calice per la Ricerca”: ospite Serena Brancale

Intervista a Francesco Damato, presidente dell’associazione Circolo Marida

Anche quest'anno l'associazione culturale Circolo Marida ha organizzato "Un Calice per la Ricerca", cena di gala di beneficenza in ricordo di Marida Bonadies, il cui ricavato sarà devoluto interamente all'AIRC. Ospite speciale di questa edizione sarà Serena Brancale, cantante, pianista e percussionista barese, promotrice del suo progetto "Soula".

L'evento si terrà il prossimo 21 dicembre a Barletta a "Il Brigantino 2". Per l'occasione abbiamo intervistato Francesco Damato, presidente dell'associazione culturale Circolo Marida.

Francesco, iniziamo parlando del Circolo Marida. Come è nato?
«Grazie per l'opportunità. Il Circolo Marida è nato dalla forza di mia madre, Marida Bonadies, e dalla necessità di trasformare il dolore della sua perdita in azione. Lo considero la storia di una vita che continua a ispirare e guidare».

Il Circolo Marida ha organizzato molti eventi a Barletta. Cosa li ha resi così significativi per la comunità?
«Il nostro obiettivo è offrire alla comunità qualcosa di più, qualcosa di speciale. Abbiamo organizzato concerti, poetry slam, stand-up comedy, presentazioni di libri e mostre d'arte, e ogni volta la risposta è stata straordinaria. Barletta dimostra sempre di essere desiderosa di nuove esperienze culturali e di unirsi per cause importanti».

Parliamo della seconda edizione di "Un Calice per la Ricerca". Come si posiziona rispetto agli altri eventi?
«Quest'anno abbiamo alzato l'asticella. Organizzare una cena di gala di beneficenza, collaborare con l'AIRC, avere il patrocinio della città di Barletta e avere Serena Brancale con noi è un passo significativo. Vogliamo offrire qualcosa di bello, che unisca l'arte, la cultura e la solidarietà. È un impegno per la nostra comunità, e credo che la risposta sarà di nuovo straordinaria. La partecipazione di Serena Brancale, polistrumentista e compositrice pugliese, aggiunge un tocco unico a una serata già speciale, con il suo progetto "Soula"».

Un obiettivo solidale...
«L'obiettivo di quest'anno è ambizioso: raccogliere quanti più fondi possibile per devolverli interamente all'AIRC e sostenere la ricerca contro il cancro. Crediamo che ogni contributo possa fare la differenza, e la partecipazione di ognuno è fondamentale».

Come possiamo contribuire e partecipare a questo evento?
«I biglietti per "Un Calice per la Ricerca" sono disponibili online su circolomarida.it e presso punti vendita selezionati a Barletta, tra cui Mondadori Bookstore Barletta, Urban Eyes Barletta, Franco Bonadies 1925, Ottica Spadaro e Ginevra Russo Boutique. Con soli €50, potrete gustare una cena di gala, lasciarvi incantare dalla voce di Serena Brancale e contribuire a una nobile causa».

C'è altro che vorresti condividere riguardo a questo evento?
«Vorrei solo sottolineare l'importanza di unirsi a noi in questa serata speciale. Ogni partecipazione conta e contribuisce a sostenere la ricerca contro il cancro. Vi aspettiamo il 21 dicembre con il vostro vestito migliore, presso il Brigantino Barletta 2, pronti a fare la differenza insieme!».
  • Beneficenza
  • Airc
Altri contenuti a tema
A Barletta il concerto di beneficenza gratuito "Insieme per Divine del Sud 2024 - The Charity Christmas Show" A Barletta il concerto di beneficenza gratuito "Insieme per Divine del Sud 2024 - The Charity Christmas Show" Guest star dell'evento al "Curci" il prossimo 22 dicembre i ragazzi dell’orchestra della scuola Fieramosca
Divine del Sud, domani alla Camera dei Deputati la presentazione del calendario benefico Divine del Sud, domani alla Camera dei Deputati la presentazione del calendario benefico Appuntamento nell'aula dei gruppi parlamentari
Il "dono di Luca" in campo per la ricerca Il "dono di Luca" in campo per la ricerca Domenica sera il primo memorial dedicato al giovane scomparso a causa di un male incurabile
Un triangolare di calcio in memoria di Luigi Stefano Dambra Un triangolare di calcio in memoria di Luigi Stefano Dambra L'evento di beneficenza organizzato dagli amici del giovane infermiere, morto in un incidente stradale nel 2021
Da Bologna a Cariati passando per Barletta a bordo di un monociclo: la storia di Cataldo Da Bologna a Cariati passando per Barletta a bordo di un monociclo: la storia di Cataldo CataBike25 fa tappa a Barletta in un viaggio solidale per sostenere l’AIL
AIPD, l'associazione persone con sindrome di Down dice basta al pregiudizio AIPD, l'associazione persone con sindrome di Down dice basta al pregiudizio Ottimi risultati per la serata di beneficenza per la raccolta dei fondi necessari alle attività dell'associazione
"I Giorni della Ricerca" 2018, anche a Barletta i cioccolatini dell'AIRC "I Giorni della Ricerca" 2018, anche a Barletta i cioccolatini dell'AIRC L'iniziativa coinvolge oltre mille piazze in tutt'Italia
"Stelle di Natale 2017", l'A.I.L. Barletta in piazza contro la leucemia "Stelle di Natale 2017", l'A.I.L. Barletta in piazza contro la leucemia Domani, in corso Vittorio Emanuele, la tradizionale vendita delle piante natalizie
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.