Don Sabino
Don Sabino
Religioni

35 anni di sacerdozio per don Sabino Lattanzio

Parroco di San Giacomo Maggiore, è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1985

Elezioni Regionali 2020
Oggi si celebra un altro anniversario nella comunità barlettana. Ricorre oggi infatti il 35° anniversario di Ordinazione Sacerdotale di don Sabino Lattanzio. Parroco di San Giacomo Maggiore, è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1985.

Ecco il messaggio a lui dedicato:

"Tu che abiti al riparo dell'Altissimo
e dimori all'ombra dell'Onnipotente,
di' al Signore: «Mio rifugio e mia fortezza, mio Dio, in cui confido»."
Facciamo i nostri più sentiti auguri al nostro parroco, don Sabino, nel giorno del suo 35° anniversario di Ordinazione Sacerdotale.
Che il Signore lo guidi sempre nel suo cammino sacerdotale e lo sostenga nel suo servizio di Pastore nella nostra comunità parrocchiale.
Tanti auguri don Sabino!

  • Chiesa di San Giacomo
Altri contenuti a tema
40° anniversario della morte di Don Ruggiero Caputo, la celebrazione eucaristica 40° anniversario della morte di Don Ruggiero Caputo, la celebrazione eucaristica Vedrà la partecipazione dell’Azione Cattolica Diocesana
Luigi Lanotte, l’arte del pittore barlettano, e il “suo” San Ruggiero Luigi Lanotte, l’arte del pittore barlettano, e il “suo” San Ruggiero L’artista è impegnato nei bozzetti di un quadro per la chiesa di San Giacomo
La Parrocchia di San Giacomo a Barletta festeggia san Michele La Parrocchia di San Giacomo a Barletta festeggia san Michele Con una serie di iniziative si darà onore al Santo che Dio ha scelto difensore del Creato
La Parrocchia di San Giacomo festeggia il Sacratissimo Cuore di Gesù La Parrocchia di San Giacomo festeggia il Sacratissimo Cuore di Gesù Domenica avrà il suo culmine in via Pistergola, da sempre identificata con il nome di "strada del Cuore di Cristo"
I tesori di San Giacomo esposti per la Notte Bianca di Barletta I tesori di San Giacomo esposti per la Notte Bianca di Barletta Sarà possibile visionare gli stessi reperti anche per le "Giornate Europee del Patrimonio"
Parcheggio selvaggio blocca carro funebre, il feretro portato a spalla Parcheggio selvaggio blocca carro funebre, il feretro portato a spalla Il mezzo non avrebbe potuto raggiungere la chiesa, «città in balia dell'inciviltà»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.