Parco dell'Umanità
Parco dell'Umanità

Polemiche sul degrado al Parco dell'Umanità, un'altra segnalazione

«Le lamentele non sono rivolte ai cani, ma ai loro proprietari»

«Ho letto con la massima attenzione le precedenti segnalazioni sullo stato di abbandono del Parco dell'Umanità. Sinceramente non ravviso in nessuna di esse la volontà di colpevolizzare direttamente i cani. Solo chi non vuol capite non capisce che le legittime lamentele sono rivolte ai rispettivi proprietari che, vuoi per ignoranza, vuoi per arroganza non si attengono ad un doveroso comportamento civile.

La legge italiana, che tutti noi siamo tenuti a rispettare, stabilisce che i cani possono essere condotti in luoghi pubblici purché tenuti al guinzaglio e, se necessario con museruola, e, soprattutto, prevede l'obbligo per il proprietario di raccogliere eventuali deiezioni. Io aggiungo che tutto ciò oltre che obbligo di legge è soprattutto dovere civile. È chiaro che le lamentele si riferiscono alla mancata osservanza di tutto ciò e a null'altro. Sarebbe bello poter passeggiare in un parco pulito, curato, in cui poter far giocare i propri bambini con la consapevolezza che se qualcuno ha sporcato ha, certamente, già provveduto a ripulire.

Se ciò non è possibile, la colpa non è di chi ha il coraggio di denunciarlo, ma solo ed esclusivamente di chi ne è la causa».

Francesco
  • Parco dell'Umanità
Altri contenuti a tema
Una nuova biblioteca nasce nel Parco dell'Umanità di Barletta Una nuova biblioteca nasce nel Parco dell'Umanità di Barletta Venerdì l'inaugurazione della sezione ragazzi “Aylan Kurdi”
2 Bivacco al Parco dell'Umanità: finisce la festa, ma i rifiuti restano Bivacco al Parco dell'Umanità: finisce la festa, ma i rifiuti restano Bicchieri di plastica e bottiglie rotte ritrovati nei viali del parco
Con Soundiff la musica riempie l'estate di Barletta Con Soundiff la musica riempie l'estate di Barletta Successo per il concerto al Parco dell'Umanità, oggi l'ultimo appuntamento
1 Non solo cani, al Parco dell'Umanità regnano «rifiuti, zanzare e topi» Non solo cani, al Parco dell'Umanità regnano «rifiuti, zanzare e topi» «Smettiamola di inveire contro i cani» scrive una lettrice
5 Parco dell'Umanità, «territorio di conquista dei cani» Parco dell'Umanità, «territorio di conquista dei cani» «Basta farsi una passeggiata e verificare come le regole di comportamento siano violate da tantissimi»
Ultimo appuntamento di MusicArte a Barletta Ultimo appuntamento di MusicArte a Barletta Ospite d'eccezione, presso il Parco dell'Umanità, la cantante e violoncellista Patty Lomuscio
Estate barlettana 2018, per i più piccoli al via il “Parco delle Meraviglie” Estate barlettana 2018, per i più piccoli al via il “Parco delle Meraviglie” I principali appuntamenti in città fino a fine mese
Parco dell’Umanità in festa per il candidato sindaco Dino Delvecchio Parco dell’Umanità in festa per il candidato sindaco Dino Delvecchio «Coniugare l’attenzione ambientale con quella delle esigenze dei cittadini»
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.