Penna computer
Penna computer

Nominato il portavoce del sindaco: «Accade sempre durante le vacanze…»

L'indignazione di un lettore: «determinazione del 14 agosto»

Gentile Redazione di Barlettalife,
Vi scrivo in riferimento alla determina pubblicata sull'albo pretorio informatico nella giornata del 14/08/2013 che assegna l'incarico di portavoce del sindaco, in quanto non è presente nessuna notizia né nella sezione notizie e comunicati del sito web del comune né sugli organi di informazione né sulla pagina facebook del sindaco. Tale assegnazione di incarico, seppur legale rispetto alla vicenda della determina dell'addetto stampa durante il breve secondo mandato dell'ex sindaco Maffei, non è rispettosa della crisi lavorativa sociale ed economica che viviamo visto che grava sulle povere indebitate casse comunali.

Con la "DETERMINA 1115 DEL 13/8/2013: ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO PER ANNI TRE DEL PORTAVOCE DEL SINDACO CATEGORIA D3 IN ESECUZIONE DELLA DELIBERA DI GIUNTA N. 19/2013" viene assunta con contratto a tempo determinato per tre anni quale portavoce del Sindaco, con possibilità di rinnovo entro il mandato sindacale, la dott.ssa Dibenedetto Federica Rita, in possesso della idonea professionalità.

Il compenso economico è:

2013
9984,00 (Trattamento economico)
3512,00 (Oneri)

2014
26624,00 (Trattamento economico)
9366,00 (Oneri)

2015
26624,00 (Trattamento economico)
9366,00 (Oneri)

Il tutto è avvenuto senza un pubblico bando. Eppure sarebbero stati in molti e molte a voler concorrere se ci fosse stato un avviso pubblico. Ciò contraddice la millantata trasparenza in campagna elettorale. E' pur vero che la legge lo permette, capisco che l'incarico di portavoce è fiduciario quindi anche con un bando sarebbe stata scelta comunque la stessa persona; ed è proprio perché fiduciario che il compenso economico invece di gravare sulle casse comunali dovrebbe essere elargito di tasca propria dal sindaco oppure da sindaco e assessori accumulandolo riducendo i propri compensi. Quelle cifre anche se irrisorie potevano rimpinguare altre spese di bilancio, ad esempio, nel sociale o essere ricomprese tra le somme per le urbanizzazioni primarie nella nuova zona 167!

Un Libero Cittadino
Determinazione dirigenziale 01115Assunzione del portavoce del sindaco
  • Sindaco
  • Pasquale Cascella
  • Amministrazione Cascella
Altri contenuti a tema
È venuto a mancare l'ing. Gabriele Lionetti, fu sindaco di Barletta È venuto a mancare l'ing. Gabriele Lionetti, fu sindaco di Barletta Scomparso all'età di 90 anni
Barletta: i sindaci del terzo millennio Barletta: i sindaci del terzo millennio Le storie e i protagonisti della politica barlettana dal 2000 in poi
L’ex sindaco di Barletta: «I ritardi del Pug non possono essere un alibi» L’ex sindaco di Barletta: «I ritardi del Pug non possono essere un alibi» La vicenda Lidl e l'urbanistica della città. La parola a Pasquale Cascella
1 Ci lascia Franco Filannino, «Compito sociale affrontato con determinazione fino all’ultimo» Ci lascia Franco Filannino, «Compito sociale affrontato con determinazione fino all’ultimo» Il ricordo in un post dell’ex sindaco Pasquale Cascella
1 Nuovo Dpcm, scettici i sindaci d’Italia. Decaro: «Bisognava partire un mese fa» Nuovo Dpcm, scettici i sindaci d’Italia. Decaro: «Bisognava partire un mese fa» Il presidente Anci e primo cittadino di Bari: «Non credo servirà a contenere i contagi, ma ora stop alle polemiche»
1 Una preghiera per i defunti di Barletta, il sindaco con la mascherina al cimitero Una preghiera per i defunti di Barletta, il sindaco con la mascherina al cimitero Il primo cittadino e il vescovo insieme per omaggiare i defunti
2 A lavoro per la Disfida di Barletta 2020, le parole del sindaco A lavoro per la Disfida di Barletta 2020, le parole del sindaco «Stiamo dialogando con le altre istituzioni, progettando partenariati e individuando risorse»
Rapina sventata alla gioielleria Bonadies, il plauso del Sindaco ai due vigili urbani Rapina sventata alla gioielleria Bonadies, il plauso del Sindaco ai due vigili urbani «Mi auguro che le indagini avviate portino presto a individuare i responsabili e ad assicurarli alla giustizia»
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.