Degrado alle mura del Paraticchio di Barletta
Degrado alle mura del Paraticchio di Barletta

Degrado alle mura del Paraticchio di Barletta

«L'area è diventata un immondezzaio»

«Buongiorno, vorrei segnalare la degradata situazione giù alle mura dal Paraticchio a Barletta. Ormai non manca più niente. Mobilio, WC, divano, insomma ci si può arredare casa. Avevo segnalato in data 28 e poi 29 ottobre la situazione sulla pagina Facebook della Barsa chiedendo di provvedere alla rimozione prima che altri incivili depositassero altro mobilio. Nessun interessamento da parte della Barsa, e domenica, in data 4 novembre, come previsto, non solo c'erano ancora più pezzi di arredamento ma i vandali, che non possono mancare in questa città, avevano provveduto a distruggere molte cose rendendo l'area ancora più un immondezzaio.

Ora magari di fronte ad una segnalazione su un giornale, la Barsa provvederà a ripulire l'area. Faccio notare che tutto ciò è perfettamente visibile dal lungomare e mi domando come mai né Barsa né vigili abbiano notato questo scempio. Ancora di più mi domando come sia possibile che nessuno abbia visto e sentito questi incivili scaricare tutta questa roba. I misteri del non vedo, non sento e non parlo della nostra città».

Simona
Degrado alle mura del Paraticchio di BarlettaDegrado alle mura del Paraticchio di BarlettaDegrado alle mura del Paraticchio di BarlettaDegrado alle mura del Paraticchio di Barletta
  • Emergenza rifiuti
  • Paraticchio
Altri contenuti a tema
1 Barletta città degli "sporcaccioni", continua l'abbandono di rifiuti Barletta città degli "sporcaccioni", continua l'abbandono di rifiuti Numerosi i trasgressori immortalati dalle fototrappole
Ancora rifiuti per strada, «quando metteranno le telecamere?» Ancora rifiuti per strada, «quando metteranno le telecamere?» Segnalazione in via Roma
Raccolta della plastica a mare, svuotato il primo cassone di rifiuti a Barletta Raccolta della plastica a mare, svuotato il primo cassone di rifiuti a Barletta Un progetto realizzato grazie al supporto dei pescatori, Amministrazione e Autorità di Sistema portuale
"Fishing for Litter", a Barletta si parte col recupero della plastica in mare "Fishing for Litter", a Barletta si parte col recupero della plastica in mare L'assessore Passero: «Non si tratta solo di tutelare l’ambiente e il nostro mare, ma anche di dimostrare grande senso civico»
Rifiuti di plastica in mare, avvio al progetto "Fishing for litter" Rifiuti di plastica in mare, avvio al progetto "Fishing for litter" Domani si terrà la cerimonia di consegna ai pescatori delle bandiere che saranno issate sulle imbarcazioni
Campagne di Puglia trasformate in discariche Campagne di Puglia trasformate in discariche Coldiretti: «Aree rurali sempre più utilizzate come discariche a cielo aperto»
3 Rifiuti abbandonati per strada, a Barletta degrado no stop Rifiuti abbandonati per strada, a Barletta degrado no stop Numerose le segnalazioni dei cittadini sui social
2 Piazza Divittorio nel mirino dei rifiuti, «gli incivili devono essere sanzionati» Piazza Divittorio nel mirino dei rifiuti, «gli incivili devono essere sanzionati» Cianci: «Non se ne può più, atteggiamento irrispettoso e ignorante»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.