Giorno della memoria
Giorno della memoria
Storia e cultura

Premiazione del contest "Il Giorno della Memoria…secondo me"

venerdì 1 febbraio 2019
10.00 Ingresso libero
Sala Rossa del Castello
Si terrà venerdì 1 f​ebbraio 2019 presso la sala rossa del castello di Barletta alle ore 10.00 la premiazione del 1° school contest "Il Giorno della Memoria…secondo me" - Storie da ricordare, da regalare promosso dalle Associazioni ARCI Circolo "Carlo Cafiero" di Barletta, ANPI BAT "Brancaleone", Presidio di Libera Barletta e Unione degli studenti Barletta, IPSAIC di Bari in occasione della "Giornata Mondiale della Memoria" che si celebra il 27 Gennaio di ogni anno, sancita dalle Nazioni Unite (risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005), con il sostegno di Coop Alleanza 3.0, il termine di un percorso avviato a Settembre teso a intervenire a vari livelli per aumentare la consapevolezza delle atrocità della Seconda Guerra Mondiale e sensibilizzare culturalmente la comunità sul tema.

L'obiettivo del contest è stato quello di stimolare una presa di coscienza da parte degli studenti degli Istituti Secondari di 1° e 2° grado della città di Andria e Barletta attraverso la riflessione, l'elaborazione e la produzione di elaborati originali sul tema. Numerosissime sono state le adesioni e gli elaborati pervenuti, segno di quanto sia stato importante incentivare la discussione a scuola tra gli studenti e gli insegnanti. La Giornata della Memoria oltre a commemorare i milioni di vittime del secondo conflitto mondiale, serve a ricordarci che ancora oggi ci passano sotto gli occhi piccole e grandi discriminazioni di fronte alle quali non bisogna lasciarsi trascinare, per comodità o opportunismo, in quella che gli storici chiamano la "zona grigia" dell'indifferenza. Per evitare che una tragedia come quella dell'Olocausto si ripeta, occorre ricordare e soprattutto capire.

Durante l'incontro interverrano: Angelo Raffaele Rotunno (Presidente Consiglio di zona Andria Barletta Trani, Coop Alleanza 3.0); Francesco Demartino (Presidente Arci Circolo Carlo cafiero di Barletta); Roberto Tarantino (presidente ANPI BAT) ; Maria Laura Mancini (sindaca di Minervino Murge e esperta in didattica della Shoah); gli studenti e gli insegnanti degli istituti medi inferiori e superiori della Bat. Modera la giornalista Floriana Tolve.

L'incontro è aperto a tutti i cittadini.
  • Giornata della Memoria
Altri contenuti a tema
Giorno della Memoria, a Barletta la marcia silenziosa degli studenti Giorno della Memoria, a Barletta la marcia silenziosa degli studenti Simbolicamente accesa la Menorah nella piazza d’armi del Castello
La musica del maestro Lotoro risuona al Quirinale La musica del maestro Lotoro risuona al Quirinale Presente il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
“Mese della Memoria”, domani la presentazione del programma “Mese della Memoria”, domani la presentazione del programma L'evento è organizzato per commemorare le vittime della rappresaglia nazista del 1943
Nella prefettura di Barletta si celebra la Giornata della Memoria Nella prefettura di Barletta si celebra la Giornata della Memoria La simbolica accensione della Menorah e le medaglie alla memoria dei deportati nei lager nazisti
Giornata della Memoria, domani la commemorazione a Barletta Giornata della Memoria, domani la commemorazione a Barletta Saranno consegnate medaglie d'oro alla memoria di due cittadini italiani internati nei lager nazisti
Memoria, verità e silenzi, a Barletta ospite Ugo Foà Memoria, verità e silenzi, a Barletta ospite Ugo Foà Convegno promosso dall'istituto "Garrone" presso il Future Center
Giorno della Memoria 2017, a Barletta la testimonianza di Marika Kaufmann Giorno della Memoria 2017, a Barletta la testimonianza di Marika Kaufmann Presentazione del libro “Sonderkommando Auschwitz” nella Basilica del Santo Sepolcro
"Le leggi razziali in italia nel 1938, verità e silenzi" "Le leggi razziali in italia nel 1938, verità e silenzi" Una conferenza dedicata ai ragazzi dell'istituto "Garrone"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.