Olocausto
Olocausto
Letteratura

"Novecinquesei. Diario della Resistenza di un soldato", a Barletta la presentazione del libro

mercoledì 29 maggio 2019
18.00
Sala Conferenze del Castello di Barletta
"Furono 650.000 i militari italiani internati nei lager nazisti dopo l'8 settembre 1943. Solo un numero esiguo aderì alla Repubblica Sociale Italiana: gli altri, gli eroi, pagarono duramente le conseguenze della loro scelta. È proprio a partire dalla storia di uno di loro, del colonnello Francesco Grasso e dall'esempio del suo dissenso, manifestato attraverso il rifiuto di aderire alla Repubblica fascista di Salò, che vogliamo contribuire a tenere vivi i valori della Resistenza il cui compito, ancora oggi, non è affatto esaurito" . Mercoledì 29 maggio alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze del Castello di Barletta, nell'ambito del "Maggio dei libri", si terrà la presentazione del libro "Novecinquesei – Diario della Resistenza di un soldato" curato da Roberto Tarantino ed edito da Durango Edizioni.


Intervengono: Ugo Villani, Professore emerito di Diritto Internazionale presso l'Università degli Studi di Bari "A. Moro", Felice Di Lernia, Editore Durango Edizioni, Roberto Tarantino, curatore del libro, modera Floriana Tolve e Letture a cura di Luciano Simone. Nel corso della serata sarà presentato il corto a disegni animati "Novecinquesei". Per decisione del curatore del libro e in accordo con l'editore il ricavato dai diritti d'autore sarà interamente devoluto all'Ambulatorio popolare di Barletta: www.facebook.com/ambulatoriopopolaredibarletta/

Sinossi:
Le storie tragiche ed entusiasmanti di centinaia di migliaia di donne e di uomini sono la trama e l'ordito di un tessuto prezioso col quale fare memoria: è il tessuto del processo di liberazione dell'Italia dal nazifascismo. Tra queste storie, c'è quella di Francesco Grasso, ufficiale dell'esercito italiano che ha pagato con ventidue mesi di atroce prigionia il suo dissenso al regime e il rifiuto di aderire alla Repubblica Sociale Italiana. Il suo emozionante diario personale, scritto durante l'internamento negli spazi bianchi tra le righe di un minuscolo messale, scuote la coscienza di chi legge e suona come un monito perenne a non dimenticare mai la storia della Resistenza.

Roberto Tarantino, nell'ottobre del 1957, da uditore in prima elementare varca per la prima volta il portone di una scuola e, da allora, non ha più lasciato quel meraviglioso mondo. Ha insegnato Educazione Fisica per 35 anni ed è stato preside per dieci. Oggi è presidente dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia della BAT.
  • Presentazione libro
  • Memoria
Prossimi eventi a Barletta
Corso di formazione per segretari e collaboratori scolastici Fino al 14 ottobre Corso di formazione per segretari e collaboratori scolastici UIL Scuola - Bari
Altri contenuti a tema
Agata Bazzi presenta il suo libro per la Giornata europea della cultura ebraica Agata Bazzi presenta il suo libro per la Giornata europea della cultura ebraica La storia parte dal diario del bisnonno Albert Aharens, ebreo tedesco che sceglie Palermo come propria città
"Storie, libri e cucina in Piazza Marina", partenza tra gli applausi con Carlos Solito "Storie, libri e cucina in Piazza Marina", partenza tra gli applausi con Carlos Solito La prossima tappa in calendario è il 4 luglio con "Dei miei vini estremi" di Camillo Langone
I valori della Resistenza rivivono a Barletta per "Il Maggio dei libri” I valori della Resistenza rivivono a Barletta per "Il Maggio dei libri” Oggi la presentazione del libro “Novecinquesei. Diario della Resistenza di un soldato”
La tragedia delle foibe chiude il "Maggio dei libri" a Barletta La tragedia delle foibe chiude il "Maggio dei libri" a Barletta L’opera vuole tutelare dall’oblio le testimonianze dell’esodo e della spietata persecuzione
“Il limbo dell’amore”, presentazione del libro al Circolo Unione “Il limbo dell’amore”, presentazione del libro al Circolo Unione La scrittrice Dibenedetto parla nel suo libro dell'amore come dialogo con se stessi prima che con l'altro
"Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese": sabato la presentazione del libro di Roberto Guido "Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese": sabato la presentazione del libro di Roberto Guido Sarà possibile raggiungere Spiaggia Verde partecipando alla pedalata organizzata dall’associazione Barletta sui Pedali
“Il maggio dei libri”: per Barletta due nuovi appuntamenti in calendario “Il maggio dei libri”: per Barletta due nuovi appuntamenti in calendario Oggi pomeriggio la presentazione del libro per ragazzi “Nikola Tesla. L’inventore del futuro”
"L'Anarchico Elegante": a Barletta la presentazione del libro "L'Anarchico Elegante": a Barletta la presentazione del libro L'iniziativa è inserita nel calendario della manifestazione "Il Maggio dei Libri"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.