Tennistavolo1
Tennistavolo1
Tennistavolo

Svanisce il sogno per l'ACSI ONMIC Ottica Lamusta

Il team barlettano scivola in seconda posizione

Sabato 25 e domenica 26 marzo si è disputata la sesta giornata del girone di ritorno dell'attività a squadre FITET, sia in ambito nazionale che regionale.

Una vittoria e due sconfitte: e' stato questo il bilancio non esaltante delle compagini facenti capo alla Polisportiva ACSI ONMIC Ottica Lamusta Barletta e militanti in Campionati a Squadre di differente livello. Scivolone casalingo per la formazione partecipante alla Serie C2 (prima in classifica), sconfitta per 2 a 5 nel big match che l'ha opposta all'altra capolista A.S.D. Ennio Cristofaro Casamassima (Ba). Un punto e' stato realizzato da Giuseppe Memeo ed uno da Giuseppe Damato. Tanta, troppa amarezza per il team barlettano che ha sfoderato una prestazione superlativa nel tentativo, tutt'altro che agevole, di superare un avversario di elevatissima caratura tecnica. Il sogno, accarezzato per l'intera stagione agonistica, di conquistare la promozione alla Serie C1 Nazionale 2017 - 2018 è improvvisamente svanito. Per effetto della sconfitta rimediata, la compagine barlettana è scivolata in seconda posizione e spera ardentemente di "rientrare" nella prestigiosa serie teste' menzionata tramite repechage.

Nel Campionato Regionale di Serie D1, dopo lo stop rimediato a Trani nel precedente turno, l'ONMIC ACSI Barletta è prontamente tornata al successo, espugnando il "campo minato " di Foggia con un combattutissimo 5 a 4. Due punti li ha realizzati Enzo Sansonne, due Zefferino D'Onofrio ed uno solo (sul 4 - 4) il Presidente (fisicamente "limitato" a causa di una dolorosa epicondilite). Grazie al prezioso successo, la squadra barlettana ha consolidato la seconda posizione in classifica.Anche per questo team si coltiva la legittima speranza di un ripescaggio nel prossimo Campionato di serie C2.

Sconfitta inevitabile per l'ONMIC FLINSTONES Barletta che, nello stesso Campionato Regionale a Squadre, si è dovuta attendere per 1 a 5 alla capolista AZZURRO Molfetta (Ba). Il punto della bandiera per la squadra barlettana e' stato messo a segno da Maurizio Lamusta. Nonostante lo stop rimediato tra le mura amiche, questa formazione ha mantenuto inalterata la quarta piazza della graduatoria.
  • Tennistavolo
Altri contenuti a tema
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
L'ACSI ONMIC Barletta riparte bene, non benissimo, nell'attività a squadre L'ACSI ONMIC Barletta riparte bene, non benissimo, nell'attività a squadre Lo scivolone "annunciato" contro la temibile squadra barese non ha compromesso il quarto posto in classifica dell'ACSI Barletta 1981
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.