Barletta in campo
Barletta in campo
Calcio

Sconfitta a Vieste: ancora un KO per il Barletta 1922

Basta una rete a decretare il match dei biancorossi

A Vieste ancora un k.o., decide Colella al 90′. Tabellino e cronaca del match.

VIESTE-BARLETTA 1-0
VIESTE (3-4-3): Romano; Sicuro, Sollitto, Ranieri; Pipoli, Sangaré, Colella, Prieto (18′ Gallo) (56′ Vulcano); Raiola (87′ Andrada), Albano, De Vita (79′ Ricucci). A disposizione: Guerra, Lucatelli, Gramazio, Tantimonaco, Prencipe. Allenatore: Bonetti.
BARLETTA (3-5-2): Capossele; Monopoli, Bruno, Bonasia; Lamacchia (60′ Fanelli), Marinaro (63′ Milella), Diomandé, Zonno (86′ Matera), Procida; Faccini (70′ Ganci), Pignataro (39, Caputo). A disposizione: Lullo, Dicorato, Pizzulli, Zingrillo. Allenatore: Tangorra.
MARCATORI: 90′ Colella (V)
AMMONITI: Milella (B).
ANGOLI: 4-3
RECUPERO: 3′ pt, 5′ st.
7′ Prieto ci prova dalla distanza senza inquadrare lo specchio.
15′ Palla in verticale per Pignataro, destro da posizione defilata e pallone fuori.
22′ cross di Procida per la testa di Pignataro, impatto smorzato a due passi da Romano.
32′ Zonno apre il piatto sinistro su suggerimento di Procida, Romano blocca senza problemi.
37′ Marinaro recupera palla e serve Faccini, destro da fuori tra le braccia di Romano.
39′ Zonno riceve al limite, tiro sporcato e pallone di poco fuori a Romano battuto.
45′ Caputo spreca a tu per tu con il portiere avversario, conclusione poco convinta.
47′ pt Raiola si accentra e prova il tiro, Capossele in corner. È l'ultima azione del primo tempo.
50′ contropiede Barletta: Procida allunga per Faccini, cross per Caputo che incrocia di testa a pochi centimetri dal palo.
62′ Faccini riceve al centro, vince un rimpallo ma Sollitto interviene a sventare il peggio.
64′ batti e ribatti in area del Barletta, Sollitto si ritrova il pallone tra i piedi in area piccola ma spara alto.
66′ contropiede Vieste, Raiola va via a Monopoli e incrocia col sinistro, Capossele blocca a terra.
68′ Procida aggancia un'apertura dalla sinistra e calcia al volo, palla fuori.
80′ occasione clamorosa per Ganci a tu per tu con Romano, l'attaccante calcia addosso al portiere.
81′ stacco di Fanelli su punizione di Milella, blocca Romano.
90′ Punizione magistrale di Colella da oltre 25 metri, palla sotto l'incrocio e vantaggio del Vieste.
95′ Romano salva in mischia, finisce qui. Vieste batte Barletta 1-0, biancorossi ultimi da soli.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
Amarcord biancorosso. 1980-1984: gli anni dell’inviolabile Stadio Comunale Amarcord biancorosso. 1980-1984: gli anni dell’inviolabile Stadio Comunale Nel giorno più buio del calcio italiano nasce il Barletta delle “furie rosse”
Sport a porte chiuse anche a Barletta Sport a porte chiuse anche a Barletta Il decreto del premier Conte dispone lo svolgimento delle gare a porte chiuse fino al 3 aprile
Eccellenza pugliese 24° turno: gli impegni di Barletta 1922 e Audace Eccellenza pugliese 24° turno: gli impegni di Barletta 1922 e Audace Il Barletta 1922 è obbligato a vincere al "D'Angelo" di Altamura
Barletta 1922 all’ultimo respiro. Piegato il San Marco in Lamis Barletta 1922 all’ultimo respiro. Piegato il San Marco in Lamis I biancorossi continuano a sperare nei play off
Eccellenza Puglia, 23° turno. Barletta 1922: vincere e tifare Audace Eccellenza Puglia, 23° turno. Barletta 1922: vincere e tifare Audace L'obiettivo è provare a ridurre le distanze dal Corato
1 Barletta 1922 – Otranto 2-1: Pignataro tiene in vita le speranze play off dei biancorossi Barletta 1922 – Otranto 2-1: Pignataro tiene in vita le speranze play off dei biancorossi Il distacco del Barletta 1922 dai nero verdi coratini è ora di quindici punti
Eccellenza pugliese 21° turno: destini contrapposti per Barletta 1922 e Audace Eccellenza pugliese 21° turno: destini contrapposti per Barletta 1922 e Audace Le due squadre corrono per i play off del campionato di eccellenza
Barletta – Atletico Vieste 2-2: grande rimonta, ma ennesimo grandissimo rimpianto Barletta – Atletico Vieste 2-2: grande rimonta, ma ennesimo grandissimo rimpianto Solo un grande forcing finale ha salvato il Barletta 1922 da una sconfitta praticamente sicura e neanche tanto immeritata
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.