"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022
Altri sport

Runners a Canne della Battaglia: Mimmo Ricatti primo al traguardo

Podio femminile per Silvana Iania. Bilancio positivo per la suggestiva manifestazione sportiva

Un percorso suggestivo tra campagne, alle pendici della collinetta di Canne della Battaglia. Bilancio positivo per la manifestazione sportiva "Trail & Trekking della battaglia di Annibale" aperta a runners e camminatori: 429 turisti sportivi hanno invaso Canne della Battaglia per partecipare alla competizione sportiva che ha avuto luogo nei pressi del sito archeologico tra i più importanti della Puglia.

In questo scenario storico-naturalistico si è svolta domenica scorsa 28 agosto la terza edizione della manifestazione organizzata dall'associazione Barletta Sportiva. Il Trail della Battaglia è inserito nel circuito regionale denominato "Puglia Trail", che si pone l'obiettivo di valorizzare alcune delle realtà più belle della nostra regione come Altamura, Bari, Conversano, Gravina in Puglia, Castel del Monte, il Gargano, Castellaneta, Massafra, dove lo sport viene considerato un importante volano di sviluppo storico, culturale, ambientale.

Si è classificato al primo posto l'atleta barlettano Domenico Ricatti con il tempo di 01:03:37, mentre il podio femminile è andato dell'atleta Silvana Iania con 01:15:00.

Una manifestazione caratterizzata da percorsi impegnativi, per runners e camminatori, coordinata dalla Barletta Sportiva con il presidente Enzo Cascella in prima linea. Tante le realtà locali che hanno supportato l'evento, inclusi gli enti territoriali come l'Avis Barletta e il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Per le premiazioni finali presente anche l'assessore comunale allo sport Antonella Crescente.

«Soci e volontari hanno garantito il perfetto funzionamento di tutti i servizi necessari allo svolgimento della gara - ha dichiarato Cascella - Tutti i partecipanti sono stati particolarmente accorti, sotto il profilo comportamentale, a tutelare e a preservare l'ambiente circostante, attivandosi per il rifornimento di acqua - in autosufficienza - attraverso l'uso delle borracce fornite dalla Bar.S.A. spa Servizi Ambientali, con l'amministratore unico, avvocato Cianci, che è sempre attento alla sensibilizzazione delle tematiche anti-inquinamento. L'utilizzo delle borracce ha avuto una precisa funzione di carattere ambientale ed ecologica, in quanto produce una dissuasione dall'utilizzo delle bottigliette e bicchieri di plastica».

«Da Canne della Battaglia dopo lo svolgimento domenica scorsa del trail "La Battaglia di Annibale" con centinaia di runners - riferisce Nino Vinella del Comitato Italiano pro Canne della Battaglia ODV - Ringrazio il team dell'ASD Barletta Sportiva per l'attività "plastic free" di cleaning ecologico svolta nella mattinata di oggi e ne segnalo la valenza presso l'opinione pubblica quale virtuoso esempio di rispetto da emulare e da diffondere: verso la natura e gli scenari ambientali, le campagne, le periferie oggi purtroppo sotto l'attacco di degrado, abbandono di rifiuti, roghi, vandalismi di varia natura».

Tutela e promozione del paesaggio, nel segno dello sport: un connubio vincente anche questa volta, sulle orme di Annibale e della storia.
12 foto"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022
"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022"Trail & Trekking della battaglia di Annibale" edizione 2022
  • Canne della battaglia
  • Evento sportivo
  • Barletta Sportiva
Altri contenuti a tema
Canne della Battaglia, furto sventato in cantiere per rifacimento ferrovia Canne della Battaglia, furto sventato in cantiere per rifacimento ferrovia Intervento della Vegapol
«Ancora nulla di fatto per Canne della Battaglia» «Ancora nulla di fatto per Canne della Battaglia» Intervento del perito agrario Dargenio
Resti archeologici durante i lavori per la linea Barletta-Spinazzola Resti archeologici durante i lavori per la linea Barletta-Spinazzola Verranno effettuati studi da parte degli archeologi: la tratta riaprirà il 30 gennaio 2023
Museo di Canne della Battaglia, questa sera apertura straordinaria Museo di Canne della Battaglia, questa sera apertura straordinaria Il sito sarà aperto fino alle ore 20.30
Archeologia e agricoltura, la storia delle olive del sepolcreto di Canne della Battaglia Archeologia e agricoltura, la storia delle olive del sepolcreto di Canne della Battaglia Intervento a cura del giornalista barlettano Nino Vinella
Grande successo per il Mennea Day: «Barletta ora è pronta per i grandi eventi» Grande successo per il Mennea Day: «Barletta ora è pronta per i grandi eventi» Il Mennea day rievoca la figura dell’indimenticabile sprinter dell’atletica italiana e mondiale, nel giorno della sua leggendaria impresa
«Anche per Canne della Battaglia ci vorrebbe un Consiglio Comunale monotematico» «Anche per Canne della Battaglia ci vorrebbe un Consiglio Comunale monotematico» La lettera del perito agrario Giuseppe Dargenio
Tutto pronto per la seconda edizione del campionato italiano di Beach Sprint Tutto pronto per la seconda edizione del campionato italiano di Beach Sprint Si terrà domani 27 agosto e domenica 28
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.