Cestistica JPG
Cestistica JPG
Basket

Rosito Barletta, al PalaPoli passa la Pallacanestro Molfetta

Non bastano 46 punti di Musil, i biancorossi cedono con l’onore delle armi

La Rosito Barletta ci mette cuore e impegno, ma non basta per scalfire la solidità di una squadra costruita per centrare il salto di categoria. Al PalaPoli passa la Pallacanestro Molfetta: 100-83 il finale, con i padroni di casa che devono faticare tre quarti per confermarsi in vetta alla classifica. Ora l'obiettivo in casa Cestistica è quello di blindare il quinto posto che non garantirà, però, il fattore campo a favore in ottica playoff. Il vantaggio dalle inseguitrici, nonostante il passo falso, resta comunque rassicurante.

Coach Carolillo sceglie Maggi, Grimaldi, Didonna, Serino e Bernath. Coach Degni risponde con Amorese, Degni, Musil, Stephens e Defazio. L'avvio è equilibrato: l'ex Serino trova ripetutamente il fondo della retina, Stephens e Musil dall'altra parte fanno lo stesso. I canestri di Bernath e Maggi nelle battute conclusive del primo quarto, però, consentono a Molfetta di chiudere avanti sul 24-19. Nel secondo periodo Barletta parte subito forte trascinata da Musil (30-31), ma è il solito Serino a prendersi la scena fino all'intervallo lungo con le squadre che guadagnano la via degli spogliatoi sul 49-41.

Al rientro sul parquet, Molfetta prova ad allungare con i canestri di Bernath, Maggi e Serino. I biancorossi si mantengono a galla grazie a Musil e alla tripla di Amorese. Il terzo quarto va in archivio sul 75-67. Nell'ultimo periodo gli uomini di coach Carolillo vengono fuori definitivamente e incanalano la gara sul proprio binario: al PalaPoli la Cestistica non riesce nell'impresa. Prestazione mostruosa di Jaroslav Musil, a segno con 46 punti.

Pallacanestro Molfetta-Rosito Barletta 100-83 (24-19; 25-22; 26-26; 25-16)
Pallacanestro Molfetta: Didonna 8, Bernath 18, Serino 35, Luccarese 9, Azzolini 2, Grimaldi 9, Maggi 16, Feruglio 3, Mongelli, Binetti. Coach: Carolillo
Rosito Barletta: Degni N. 5, Stephens 9, Musil 46, Rainis 8, Defazio 8, Amorese 5, Rizzi G. 2, Balducci, Rizzi F., Diblasio. Coach: Degni L.
  • Cestistica Barletta
Altri contenuti a tema
La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto Biancorossi trascinati da Kirlys, Guddemi e Degni
Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto I biancorossi si impongono 98-90 in rimonta
Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale 114-98 il finale al "PalaLosito", ma prestazione comunque positiva per i biancorossi
Rosito Barletta: prima prova, primo successo Rosito Barletta: prima prova, primo successo In rimonta i biancorossi mandano al tappeto Monopoli: 78-69
Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Restano in biancorosso Davide Rainis, Gennaro Tizzi e il coach Nicola Degni
Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Si decide tutto a gara tre, quattro uomini in doppia cifra per i biancorossi
La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale I biancorossi blindano il quinto posto in classifica
Rosito Barletta, playoff blindati: 83-66 il finale contro l’Invicta Brindisi Rosito Barletta, playoff blindati: 83-66 il finale contro l’Invicta Brindisi Biancorossi trascinati da Stephens, Musil e Rainis
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.