Medaglie d’Oro, si riparte in grande stile col calcio femminile
Medaglie d’Oro, si riparte in grande stile col calcio femminile
Calcio

Medaglie d’Oro, si riparte in grande stile col calcio femminile

Un team fortemente legato alla città della Disfida

Sono aperte ufficialmente le iscrizioni per la nuova stagione calcistica da parte delle Medaglie D'Oro Barletta. La scuola-calcio barlettana del presidente Vincenzo Fiore dà ufficialmente il via all'anno sportivo 2019/20 con un video di presentazione caricato sui propri profili social.

I protagonisti 4 ragazzi tesserati con la squadra barlettana. Si tratta di Giuseppe Messinese, centrocampista classe 2004, che quest'anno disputerà il campionato regionale nella categoria Allievi (2003-2004); Giuseppe Venanzio, esterno alto classe 2005, anche per lui campionato regionale, ma con i Giovanissimi (2005-2006); Andrea Fortunato, portiere prodigio classe 2006, arruolato nei Giovanissimi già dallo scorso campionato come fuoriquota di età minore rispetto ai suoi compagni; ed infine Irene Divittorio, bomber classe 2006 che in tutti questi anni ha gareggiato con compagnia e avversari di sesso maschile e che si pone come simbolo e capofila del progetto di calcio femminile che la società barlettana ha deciso di sposare da questa stagione.

Il video in questione è stato girato da Alessandro Dipalo di Video Mercury, per le strade della città di Barletta ed evidenzia lo stretto legame che la società ha con la "Città della Disfida". I luoghi scelti per le riprese sono stati il Castello Svevo, la statua di Eraclio, la Cattedrale di Barletta, Porta Marina ed il centro sportivo "Camp Nou" nei pressi di via Rossini; ambientazioni iconiche di Barletta.

La stagione riparte, perciò, con un occhio al passato ed uno al futuro. Il passato parla di grandi traguardi sia dentro il rettangolo di gioco, con vari trofei e riconoscimenti a certificarlo, sia fuori dal campo, dato l'elevato numero di ragazzi che si sono affermati in squadre professionistiche e semi-professionistiche, e l'altrettanto elevato numero di ragazzi che vengono ogni anno richiesti a provino da squadre molto importanti a livello nazionale. Il futuro riguarda la minuziosa attenzione esercitata sugli aspetti del calcio di oggi e di domani, riguardanti le innovazioni tecniche e teoriche, per poter restare sempre al passo con i tempi e garantire prospettive rosee per i tesserati che si succederanno con gli anni.

In foto: Irene Divittorio
  • Asd Medaglie d'Oro Barletta
Altri contenuti a tema
Medaglie d'Oro Ladies: oggi l'open day Medaglie d'Oro Ladies: oggi l'open day Arriva il giorno ufficiale per il taglio del nastro della nuova scuola calcio femminile di Barletta
1 Intervista a Irene Divittorio, stella del calcio femminile giovanile di Barletta Intervista a Irene Divittorio, stella del calcio femminile giovanile di Barletta Giovanissima, innamorata del calcio, «il mio sogno è quello di giocare in una grande squadra»
Nasce la prima scuola calcio femminile a Barletta Nasce la prima scuola calcio femminile a Barletta Saranno le Medaglie d'Oro: ripartenza rosea per la società sportiva del presidente Fiore
Classe 2006, Andrea Fortunato approda all'SSC Bari Classe 2006, Andrea Fortunato approda all'SSC Bari Il giovane portiere andriese era tesserato con la scuola calcio barlettana Medaglie D’Oro
"Memorial Napoletano" in ricordo di "Cerino", giovane talento di Barletta "Memorial Napoletano" in ricordo di "Cerino", giovane talento di Barletta Il "Manzi" si colora durante le feste per ricordare il ragazzo scomparso alla tenera età di 15 anni
Memorial Pietro Mennea: direzione Forte dei Marmi Memorial Pietro Mennea: direzione Forte dei Marmi Si è svolto ad Andria il torneo dedicato alla categoria Pulcini 2009
Asse SSC Bari-Medaglie d’Oro Calcio: due giovani prospetti in biancorosso Asse SSC Bari-Medaglie d’Oro Calcio: due giovani prospetti in biancorosso Importanti opportunità di crescita per i giovani barlettani
Medaglie d'Oro Barletta, i giovani Prinari e Il Grande verso Padova Medaglie d'Oro Barletta, i giovani Prinari e Il Grande verso Padova Importante provino per i due atleti di soli 14 anni
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.