Cestistica Barletta
Cestistica Barletta
Basket

Cestistica Barletta in scioltezza, contro Bari finisce 100-58

Stephens trascina i biancorossi alla vittoria casalinga, superlativi Balducci e Caruso

Torna finalmente alla vittoria fra le mura amiche del PalaMarchiselli la Rosito Barletta. I biancorossi archiviano la pratica Cus Bari senza particolari problemi grazie al 100-58 finale e si confermano al quinto posto in classifica in piena zona playoff. Ora testa al prossimo impegno, con Stephens e compagni attesi dal fanalino di coda Murgia Basket Santeramo nel penultimo appuntamento del 2018.

La cronaca
Nicola Degni, Rainis, Stephens, Adersteg e Defazio vanno a comporre il quintetto. Dopo un avvio equilibrato, le giocate di Adersteg e Defazio permettono alla Cestistica di prendere la testa della gara (9-4). Il Cus risponde con i tiri liberi di Abrescia, ma due contropiedi concretizzati da Stephens e un canestro in penetrazione di Adersteg costringono coach Miriello a chiamare subito un timeout per riordinare le idee. I primi 10' di gioco vanno in archivio sul 27-10. Nel secondo periodo è Stephens a prendersi la scena: prima si fa notare per una stoppata al tabellone su Muscatelli, poi colpisce dalla linea dei 6.75 e infine mette a referto due tiri liberi per il momentaneo massimo vantaggio (40-16). Il Cus non regge il ritmo, Barletta invece trova con una certa continuità la via del canestro: le squadre vanno al riposo lungo sul 57-27.
Al rientro sul parquet, Adetsteg concretizza subito un gioco da tre punti. Lo spartito della gara non cambia: il Cus Bari continua a litigare con il ferro, mentre la Rosito Barletta mette in mostra tutto il proprio repertorio a suon di canestri. Il terzo quarto si conclude 83-41. Con la partita ormai in ghiaccio, la Cestistica si limita a gestire il vantaggio fino al termine della gara: 100-58 il finale al PalaMarchiselli. Ottima prestazione per Stephens (33 punti), bene anche Adersteg (17 punti) e Rainis (10 punti). Gli applausi, però, sono tutti per i "millennials" Donato Caruso e Andrea Balducci: i due classe 2000 lanciati in campo da coach Degni nel terzo periodo sfiorano la doppia cifra, mettendo a segno rispettivamente 9 punti e 7 punti. I segnali in vista del futuro sono più che incoraggianti.

Il tabellino
Rosito Caffè Barletta - Cus Bari 100-58 (27-10; 30-17; 26-14; 17-17)

Rosito Barletta: Degni N. 3, Stephens 33, Adersteg 17, Rainis 10, Defazio 9, Diblasio 3, Rizzi F. 8, Balducci 7, Caruso 9, Del Negro 1. Coach: Degni L.

Cus Bari: Abrescia 5, Muscatelli 14, Petronella 7, Rutigliano 8, De Astis D. 2, De Astis A. 8, Ravelli 14, Lupo, Martellotta, Battista. Coach: Miriello
  • Cestistica Barletta
  • basket
Altri contenuti a tema
La Rosito Barletta cala il tris in trasferta La Rosito Barletta cala il tris in trasferta 65-117 il finale contro Santeramo nel terzo successo consecutivo
Barletta Basket a Lucera per tornare alla vittoria Barletta Basket a Lucera per tornare alla vittoria Dopo la sconfitta contro Corato i ragazzi di coach Scoccimarro cercano il riscatto in Daunia
Stephens trascina la Cestistica Barletta, contro Brindisi finisce 59-79 Stephens trascina la Cestistica Barletta, contro Brindisi finisce 59-79 Prestazione eccellente dell'americano che mette a segno 42 punti
La Rosito Barletta cede il passo alla Pallacanestro Molfetta La Rosito Barletta cede il passo alla Pallacanestro Molfetta I biancorossi restano quinti in piena zona playoff nonostante la sconfitta
Cestistica Barletta sbanca al "PalaRusso", contro Foggia finisce 69-92 Cestistica Barletta sbanca al "PalaRusso", contro Foggia finisce 69-92 Ottima prestazione del solito Stephens che chiude la gara con 36 punti personali
Dopo la sosta il Barletta Basket torna sul parquet contro Foggia Dopo la sosta il Barletta Basket torna sul parquet contro Foggia Fischio d'inizio fissato alle 18.30 presso il "PalaMarchiselli"
Cestistica Barletta cade in casa contro Manfredonia per 72-76 Cestistica Barletta cade in casa contro Manfredonia per 72-76 Non basta una prestazione d'orgoglio ai ragazzi di coach Degni che cedono a pochi minuti dal fischio finale
Basket, la Rosito Barletta cade al PalaPoli Basket, la Rosito Barletta cade al PalaPoli 93-68 il finale contro la Virtus Molfetta
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.