Cestistica Barletta
Cestistica Barletta
Basket

Cestistica Barletta dilagante contro Juve Trani, 92-50 il risultato finale

Ottima prestazione dei soliti Stephens e Smith, bene anche Defazio

L'obiettivo alla vigilia era quello di riscattare la sconfitta dell'andata e la Rosito Barletta ci è riuscita. Contro una Juve Trani mai in partita, i biancorossi portano a casa altri due punti e mantengono la vetta del girone A di Serie D grazie al 92-50 finale.

La cronaca
Coach Degni lancia il solito quintetto composto da Rainis, Degni, Stephens, Smith e Defazio. La Juve Trani parte subito forte, ma due viaggi in lunetta di Defazio e altrettante triple di Stephens portano la Rosito avanti nel punteggio (10-6). Ogni tentativo di rimonta viene allontanato dall'ottimo attacco biancorosso, che con estrema facilità fa muovere la difesa avversaria e trova sempre soluzioni comode. Il primo quarto si chiude 23-16. Al ritorno sul parquet, Mavelli colpisce dalla linea dei 6.75, mentre la Cestistica risponde con Smith e Gennaro Rizzi. Dopo aver trovato con una certa continuità il canestro, Trani crolla letteralmente negli ultimi 5 minuti del secondo periodo. Barletta prende definitivamente il largo salendo sul +20 all'intervallo lungo (51-31).

L'inerzia della gara non cambia al rientro dagli spogliatoi. Coach Degni concede un po' di meritato riposo a Smith, alle prese con una situazione complicata ai falli, così Stephens e Defazio trascinano la Rosito Barletta al momentaneo massimo vantaggio (75-41). L'ultimo quarto serve solo per le statistiche, al "PalaMarchiselli" finisce 92-50. Ottime le prestazioni di Menas Stephens (36 punti) e Jamal Smith (21 punti), seguiti a ruota da un Antonio Defazio in grande spolvero (12 punti). Bene anche Luca Amorese (8 punti), Andrea Balducci (6 punti) e Nicola Degni (5 punti).

Il tabellino
Rosito Caffè Barletta - Juve Trani Basket 92-50 (23-16; 28-15; 24-10; 17-9)
Rosito Barletta: Degni 5, Stephens 36, Smith 21, Defazio 12, Amorese 8, Rizzi F. 2, Balducci 6, Rizzi G. 2, Rainis, Binetti. Coach: Degni
Juve Trani: Mavelli 5, Falcone 13, Delli Carri 6, Galantino F. 14, Marinacci 12, Galantino D., Sfregola, Vania, Passero, Angelilli. Coach: Palieri
  • Cestistica Barletta
  • basket
Altri contenuti a tema
Rosito Barletta in scioltezza contro Bitonto: 40-114 il finale Rosito Barletta in scioltezza contro Bitonto: 40-114 il finale Coach Degni: «Soddisfatti di questa vittoria e della prestazione dei più giovani»
Derby al Barletta Basket, contro la NBB finisce 43-52 Derby al Barletta Basket, contro la NBB finisce 43-52 Ottima prestazione dei biancorossi, ora testa a Basket Lucera
Barletta Basket, derby decisivo in chiave playoff Barletta Basket, derby decisivo in chiave playoff Dopo la prestazione deludente contro Foggia, coach Lattanzio suona la carica
Rosito Barletta, una grande impresa contro la Fortitudo Trani Rosito Barletta, una grande impresa contro la Fortitudo Trani I biancorossi si impongono per 75-84 al "Pala Assi", riprendendosi la vetta del campionato
Barletta Basket all'esame casalingo contro Foggia Barletta Basket all'esame casalingo contro Foggia Match fondamentale in ottica playoff, ufficializzato il nuovo acquisto Pisani
Vittoria preziosa per la Rosito Barletta, la Pallacanestro Molfetta cede per 74-62 Vittoria preziosa per la Rosito Barletta, la Pallacanestro Molfetta cede per 74-62 La disattenzione degli ospiti sposta gli equilibri in favore dei biancorossi
Cestistica Barletta, contro Foggia sconfitta al fotofinish Cestistica Barletta, contro Foggia sconfitta al fotofinish Non basta il solito Stephens, deluso coach Degni: «Per vincere, bisogna collaborare»
Barletta Basket, al "PalaMarchiselli" atteso il Frassati Basket Barletta Basket, al "PalaMarchiselli" atteso il Frassati Basket Biancorossi in un momento positivo, fischio d'inizio alle 18.30
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.