Allenamento
Allenamento
Calcio

Calcio, i convocati del Taranto

Brucato chiama 21 giocatori per la sfida contro il Barletta

Nella mattinata odierna il Taranto ha svolto la rifinitura sul prato di Palagianello. Al termine della rifinitura, mister Giuseppe Brucato ha comunicato l'elenco dei convocati precettati per la gara di domani contro i biancorossi, valevole per la decima giornata del campionato di Prima Divisione, girone B; nella lista, comprendente 21 giocatori, rientra Di Deo, alle prese con diversi problemi fisici nelle scorse settimane. Ancora ai box Pensalfini, Cotroneo e Panarelli. Convocato anche il giovane talento finlandese Karvonen. Assenti gli squalificati Bremec, Barasso e Antonazzo, i portieri sono rispettivamente il primo e il secondo della "Berretti" rossoblu: Goio e Ricci.

Di seguito l'elenco dei convocati del Taranto:
Portieri: Goio, Ricci;
Difensori: Colombini, Cutrupi, Migliaccio, Prosperi, Rizzi, Sabatino;
Centrocampisti: Branzani, Crovetto, Di Deo, Giorgino, Gori, Karvonen, Scarpa;
Attaccanti: Ciotola, Ferraro, Garufo, Innocenti, Rantier, Russo.

E' possibile che Di Deo parta dalla panchina, con Brucato che gli preferirebbe ancora Branzani al fianco di Giorgino. In difesa Cutrupi, l'ex della gara, sostituirà Antonazzo. Innocenti sarà l'unica punta: alle sue spalle sicuri Garufo e Ciotola, mentre il ballottaggio per il terzo posto coinvolge Rantier (favorito) e Russo. Nella partitella settimanale il tecnico ex-Mantova ha provato il francese nell'undici titolare. In panchina si giocano un posto Crovetto e Sabatino. Brucato potrebbe schierare il Taranto con la seguente formazione:

TARANTO (4-2-3-1): Goio; Cutrupi, Migliaccio, Prosperi, Rizzi; Branzani, Giorgino; Garufo, Rantier (Russo), Ciotola; Innocenti. A disposizione: Ricci, Colombini, Crovetto, Di Deo, Karvonen, Russo, Ferraro. Allenatore: Brucato.

  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Campionato
  • Avversario sportivo
Altri contenuti a tema
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.