Basket
Basket
Basket

Basket, vittoria in extremis per la Cestistica Barletta

Una tripla nel finale consegna i due punti contro la Polisportiva S. Vito

Ancora una vittoria per la Cestistica Barletta, ma stavolta il rischio d'incappare in una sconfitta, dopo un filotto di vittorie impressionante, si è quasi concretizzato. I biancorossi, infatti, sono stati sempre sotto per quasi tutta la gara. E' stata necessaria una tripla a pochi secondi dal termine, da parte del giovane play Rotondo (classe '92), per decidere la partita in favore dei ragazzi di coach Degni. Il 70-69 finale, però, non è stato immeritato, pur avendo il Barletta giocato al di sotto delle proprie possibilità, contro una squadra mediocre e con ben quattordici punti in meno in classifica.

Sin dal primo quarto, la Cestistica gioca sottotono, non mettendo a segno quasi un solo tiro nei primi cinque minuti. Il San Vito, dinanzi all'incosistenza degli avversari, fa buona figura e si dimostra efficace e concreto, portandosi avanti e chiudendo i primi dieci giri di cronometro sul punteggio di 12-14.

L'inizio del secondo quarto non sembra essere incoraggiante: la Polisportiva si porta addirittura avanti di dieci punti e i biancorossi sono distratti e sconclusionati come non mai. Ma l'allungo del San Vito sembra dare la sveglia alla Cestistica che si fa finalmente più aggressiva, riuscendo quasi a raggiungere gli avversari che, sotto pressione, dimostrano tutti i loro limiti. La prima metà della gara si chiude sul 28-32, ma la definitiva rimonta del Barletta sembra solo rimandata.

Le squadre tornano in campo dopo la pausa e sembrano entrambe decise a vincere. Il risultato è una terza frazione di gioco assolutamente combattuta in cui la Cestistica riesce a pareggiare con un tiro di Gambarota, ma la Polisportiva evita ancora la rimonta e chiude il penultimo quarto sul 47-51.

Nel finale un PalaMarchiselli colmo, fa sentire la propria voce, e da la spinta decisiva al Barletta. Già due volte i biancorossi riescono a rimontare nuovamente con la guardia Degni e nuovamente con Gambarota, ma il San Vito si porta sempre avanti e sembra ormai finita quando, a pochissimi secondi dalla fine, sul punteggio di 67-69 per gli ospiti, una tripla provvidenziale del n° 10 Rotondo fa saltare i tifosi sugli spalti. Punteggio finale 70-69.

Vittoria soffertissima, quindi, per un Barletta che, ad eccezione del primo quarto, non meritava la sconfitta, nonostante una prestazione deludente. I biancorossi ora rimangono terzi in classifica con 32 punti e la zona Play Off ampiamente garantita.

Risultati parziali: 12-14;16-18; 19-19; 23-18

di Gennaro G. G. Messina
  • Vittoria
  • Campionato
  • Cestistica Barletta
Altri contenuti a tema
Monopoli amara per la Rosito Barletta Monopoli amara per la Rosito Barletta L'AP porta a casa i due punti grazie al 73-65 finale
La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto Biancorossi trascinati da Kirlys, Guddemi e Degni
Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto I biancorossi si impongono 98-90 in rimonta
Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale 114-98 il finale al "PalaLosito", ma prestazione comunque positiva per i biancorossi
Rosito Barletta: prima prova, primo successo Rosito Barletta: prima prova, primo successo In rimonta i biancorossi mandano al tappeto Monopoli: 78-69
Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Restano in biancorosso Davide Rainis, Gennaro Tizzi e il coach Nicola Degni
Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Si decide tutto a gara tre, quattro uomini in doppia cifra per i biancorossi
La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale I biancorossi blindano il quinto posto in classifica
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.