Cestistica Barletta-Mens Sana Mesagne
Cestistica Barletta-Mens Sana Mesagne
Basket

Basket, la Cestistica chiude al meglio il suo 2011

74-68 al Nardò e ottavo successo consecutivo

Termina in bellezza il 2011 della Cestistica Barletta: con il 74-68 inflitto ieri sera all'Aido Pagliara Nardò al "PalaGiannone", nel recupero del match valevole per il decimo turno del campionato di serie C regionale di pallacanestro, i ragazzi di coach Degni hanno concretizzato l'agognato aggancio al secondo posto occupato dalla Nuova Pallacanestro Ceglie e dell'Athletic Castellana, alle spalle della capolista Virtus Lucera. Una gara emozionante, gestita sempre dalla squadra barlettana, forte di un maggior tasso tecnico pur priva degli infortunati Chiandetti e Miolla, e di una qualità superiore sotto canestro. E' arrivato così un successo fondamentale, graditissimo regalo di Natale per gli appassionati della quota 3.05 nella Città della Disfida: un pacco da 2 punti confezionato dalle meravigliose prestazioni di Faletto, autentico mattatore del match con ben 30 punti messi a referto, e dalla compattezza della squadra, brava a resistere all'assedio neretino nell'ultimo break.

Con il successo rimediato ieri contro i granata di casa la Cestistica Barletta è salita a quota 22 in graduatoria, bottino frutto di 11 vittorie e appena 3 sconfitte: una prima metà di stagione esaltante per i ragazzi di patron Criscuoli, che sono andati ben oltre le più rosee aspettative. Merito, oltre delle giocate di Hernan Faletto, anche della solidità di Nicola Degni, della classe di capitan Colaprice, dell'aggressività e della voglia di rivalsa di Gambarota, e dulcis in fundo dellla solidità del gruppo, la vera arma in più del team biancorosso. Ora è tempo delle meritate vacanze natalizie per il sodalizio barlettano: stasera alle ore 20.00 staff tecnico e squadra si incontreranno per il consueto scambio degli auguri. Dopo le feste sarà tempo di pensare al prossimo impegno di campionato, la trasferta di Santeramo contro l'Edilbalda in programma il 5 gennaio 2012, valevole per il quindicesimo e ultimo turno del girone di andata del torneo.

Di seguito riportiamo il tabellino di Aido Pagliara Nardò- Cestistica Barletta 68-74:
AIDO PAGLIARA NARDO': Todisco 14, Colella 14, Mazzarella 13, Rollo 8, Durante 5, Dell'Anna 4, Schito 4, Ferilli 4, Vaglio 2.
CESTISICA BARLETTA: Faletto 30, Colaprice 14, Degni 10, Gambarota 10, Serino 4, Defazio 3, Auricchio 3, Chiandetti, Miolla.
CLASSIFICA CAMPIONATO SERIE C REGIONALE:
Virtus Lucera 24; Cestistica Barletta, N. P. Ceglie, Athletic Castellana 22; Technoacque Basket Fasano 20; Nike Terlizzi, Virtus Ruvo, Pol. San Vito, Invicta Brindisi 14; Edilbalda Santeramo, Aido Pagliara Nardò, Banca Carime New Basket Lecce, Assi Brindisi 10; FBK Trani 8; Valentino Castellaneta 6; Mens Sana Mesagne 4.
  • Vittoria
  • Campionato
  • Cestistica Barletta
Altri contenuti a tema
Monopoli amara per la Rosito Barletta Monopoli amara per la Rosito Barletta L'AP porta a casa i due punti grazie al 73-65 finale
La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto Biancorossi trascinati da Kirlys, Guddemi e Degni
Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto I biancorossi si impongono 98-90 in rimonta
Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale 114-98 il finale al "PalaLosito", ma prestazione comunque positiva per i biancorossi
Rosito Barletta: prima prova, primo successo Rosito Barletta: prima prova, primo successo In rimonta i biancorossi mandano al tappeto Monopoli: 78-69
Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Restano in biancorosso Davide Rainis, Gennaro Tizzi e il coach Nicola Degni
Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Si decide tutto a gara tre, quattro uomini in doppia cifra per i biancorossi
La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale I biancorossi blindano il quinto posto in classifica
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.