Campo di calcio
Campo di calcio
Calcio

Barletta-Cosenza, i calabresi con il lutto al braccio

Per ricordare la scomparsa di Bruno Giorgi

Il Cosenza Calcio 1914 è stato autorizzato dalla Lega Pro a disputare con il lutto al braccio la gara di domenica 03 ottobre contro il Barletta. L'iniziativa, richiesta immediatamente dalla dirigenza della società rossoblu, è stata attivata al fine di ricordare la memoria del grande allenatore Bruno Giorgi, scomparso lo scorso 22 settembre a Reggio Emilia a causa di un male incurabile. Giorgi aveva allenato i calabresi in serie B nella stagione 1988/1989, portandoli a toccare le massime vette della classifica, senza però raggiungere la promozione. Il Cosenza concluse quell'anno al 4º posto alla pari con Reggina e Cremonese, senza disputare gli spareggi per la serie A a causa della peggiore classifica avulsa.

Un doveroso omaggio da parte della società e di tutti i giocatori schierati in campo domenica, per un uomo dotato di grande personalità e per un allenatore che vanterà sempre uno splendido ricordo nel cuore dei tifosi del calcio italiano.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Comunicato Stampa
  • Campionato
Altri contenuti a tema
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Tanto Gargano e qualche nome piuttosto illustre per le squadre barlettane
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.