Audace Barletta. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Audace Barletta. Foto Cosimo Campanella
Calcio

Audace Barletta in scioltezza. Pronto riscatto Etra

Continua inarrestabile la corsa delle barlettane verso la Prima Categoria

Due reti di Costantino Di Noia, uno di Laboragine e uno di Dascoli. Così l'Audace Barletta liquida la pratica Audax San Severo e mantiene la vetta solitaria del girone A dei Seconda Categoria pugliese con due punti di vantaggio sull'Etra Vancouver, quest'ultima chiamata ad un pronto riscatto dopo il pareggio interno contro il Maracanà San Severo della settimana scorsa. E pronto riscatto è stato, con Michele Palmitessa e compagni che hanno letteralmente spadroneggiato sul campo dell'Uniti per Cerignola, fermando lo score finale sul punteggio di 5-1 grazie alla doppietta del già citato bomber giallorossonero, e alle reti di Tumolo, Laluce e Bollino.

Nel prossimo turno l'Etra Vancouver ospiterà al Manzi Chiapulin il Real Olimpia Terlizzi, mentre l'Audace sarà di scena Grumo Appula contro i rossoblu locali. Due incontri, si importanti, per quanto riguarda soprattutto la zona playoff. Ma più che altro importanti quasi esclusivamente dal punto di vista formale, dato che solo una sorta di cataclisma sportivo potrà impedire ad Audace ed Etra di approdare in tutta scioltezza in Prima Categoria: l'una tramite la promozione diretta, che con ogni probabilità (a meno di ulteriori e imprevedibili passi falsi dell'Etra) verrà decisa nello scontro diretto di domenica 23 aprile; l'altra tramite una finale playoff che al momento sarebbe più che altro un atto dovuto al regolamento.

Campionato di Seconda Categoria pugliese girone A – 17esima giornata
Audace Barletta - Audax San Severo 4-0; La Torittese – Bitetto 0-3;
Maracanà San Severo – Real Olimpia Terlizzi 2-2; Atletico Apricena – Grumese 2-2; Castelluccio dei Sauri – Sporting Manfredonia 3-0; Elce Deliceto – Accademia Calcio Monte Sant'Angelo 2-1; Uniti per Cerignola – Etra Vancouver Barletta 1-5.

Classifica
Audace Barletta punti 49; Etra Vancouver Barletta 47; Atletico Apricena 33; Maracanà San Severo, Grumese, Real Olimpia Terlizzi 29; Bitetto 27; Accademia Calcio Monte Sant'Angelo e Uniti per Cerignola 20; Elce Deliceto 17; La Torittese 13; Castelluccio dei Sauri 10; Sporting Manfredonia 9; Audax San Severo 8.
  • Audace Barletta
  • ASD Etra Barletta
Altri contenuti a tema
Beffa Audace. In Promozione ci va la Virtus Bisceglie Beffa Audace. In Promozione ci va la Virtus Bisceglie Barlettani fermati sul più bello da Amorese e dalla sfortuna. Ora si punta al ripescaggio
Audace Barletta, adesso tocca a te Audace Barletta, adesso tocca a te Si gioca domani al Manzi Chiapulin la finale play off che vale il gran salto in Promozione
1 L’Audace vince la Coppa Puglia di Prima Categoria L’Audace vince la Coppa Puglia di Prima Categoria Inutile successo di misura della Squinzano. Al Manzi Chiapulin è trionfo biancorosso
Prima Categoria: l’Audace vince il derby con l’Etra e blinda il secondo posto Prima Categoria: l’Audace vince il derby con l’Etra e blinda il secondo posto Etra in partita fino a un quarto d’ora dalla fine, poi i biancorossi dilagano. Maracanà San Severo matematicamente in Promozione.
Prima Categoria-l’Audace consolida il secondo posto e “vede” la Promozione. L’Etra vince e spera. Prima Categoria-l’Audace consolida il secondo posto e “vede” la Promozione. L’Etra vince e spera. I risultati delle formazioni barlettane, l’attesa del derby di domenica, e le questioni extra campo
Prima Categoria: l’Audace Barletta prenota il trionfo in Coppa Puglia Prima Categoria: l’Audace Barletta prenota il trionfo in Coppa Puglia I ragazzi di Beppe Iannone vincono per 2-0 la finale di andata a Squinzano
Prima Categoria, Audace Barletta in finale di Coppa Puglia Prima Categoria, Audace Barletta in finale di Coppa Puglia I ragazzi di Beppe Iannone pareggiano 0-0 al Manzi Chiapulin con l’Ideale Bari nella semifinale di ritorno
Coppa Puglia di Prima Categoria - l’Audace prenota la finale Coppa Puglia di Prima Categoria - l’Audace prenota la finale Grande rimonta dei ragazzi di Beppe Iannone che si impongono per 3-2 sul campo dell’Ideale Bari nella semifinale di andata
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.