Audace Barletta - Barletta 1922
Audace Barletta - Barletta 1922
Calcio

Ancora sfida casalinga per il Barletta 1922, arriva l'UC Bisceglie

Fischio d'inizio alle ore 14.30 al “Manzi-Chiaupulin”

Terzo impegno consecutivo sul sintetico del "Manzi-Chiaupulin" per il Barletta 1922. Dopo il pari con il Martina e la vittoria contro l'Audace oggi pomeriggio alle 14.30 i biancorossi sfideranno l'U.C. Bisceglie.

La preparazione al match contro i biscegliesi è stata caratterizzata dagli acciacchi e dalle squalifiche post stracittadina. Contro l'U.C. Bisceglie mancheranno gli squalificati Aprile, Milella e Pignataro oltre all'acciaccato Caputo. In settimana la famiglia biancorossa ha accolto Francesco Mennuni con il suo "Bar Castello" che sarà riportato sul retro delle nostre maglie.

Quello che scenderà in campo al "Manzi-Chiapulin" è un U.C. Bisceglie in crisi di risultati. La squadra di Di Simone è reduce dal k.o. nelle semifinali di Coppa Italia Dilettanti contro il Vieste ed è a secco di successi in campionato dallo scorso 6 ottobre giorno dello 0-2 sul campo del San Severo. Sempre in trasferta, sul campo del San Marco, è arrivata l'altra vittoria fin qui ottenuta. I biscegliesi degli ex Digiorgio e Lorusso hanno fin qui conquistato 11 punti ed occupano la penultima posizione in graduatoria. Le due squadre si sono già affrontate nei quarti di finale di Coppa Italia Dilettanti, ad avere la meglio furono i biscegliesi vittoriosi al "Manzi-Chiapulin" per 0-1 dopo l'1-1 dell'andata al "Di Liddo".

A dirigere il match sarà il signor Andrea Palmieri della sezione di Brindisi coadiuvato dal signor Federico Favilla della sezione di Foggia e dal signor Domenico Giordano della sezione di Molfetta.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
1 Si chiude la stagione 2019/2020 per il Barletta 1922 Si chiude la stagione 2019/2020 per il Barletta 1922 La nota ufficiale con uno sguardo verso il futuro prossimo
Amarcord biancorosso 1991/92: Di Gennaro salva il Barletta e manda Andria in paradiso Amarcord biancorosso 1991/92: Di Gennaro salva il Barletta e manda Andria in paradiso Barletta salvo, Fidelis in Serie B al termine di una domenica da romanzo
2 Amarcord biancorosso: 1990/91, l’inspiegabile e traumatico addio del Barletta alla Serie B Amarcord biancorosso: 1990/91, l’inspiegabile e traumatico addio del Barletta alla Serie B Una stagione iniziata male e finita con tanti rimpianti
Amarcord biancorosso: 1985/86, il Barletta bello e incompiuto di Romiti e Di Maria Amarcord biancorosso: 1985/86, il Barletta bello e incompiuto di Romiti e Di Maria Il mantra del momento: «L’obiettivo è portare il Barletta in Serie B»
Amarcord biancorosso: 1988/89, Evaristo Beccalossi incanta Barletta Amarcord biancorosso: 1988/89, Evaristo Beccalossi incanta Barletta Ricordi di un calcio di emozioni e soddisfazioni
Amarcord biancorosso: il Barletta barlettano del presidente Sfrecola Amarcord biancorosso: il Barletta barlettano del presidente Sfrecola Ricordi degli anni 2006-2008
Amarcord biancorosso. 1980-1984: gli anni dell’inviolabile Stadio Comunale Amarcord biancorosso. 1980-1984: gli anni dell’inviolabile Stadio Comunale Nel giorno più buio del calcio italiano nasce il Barletta delle “furie rosse”
Sport a porte chiuse anche a Barletta Sport a porte chiuse anche a Barletta Il decreto del premier Conte dispone lo svolgimento delle gare a porte chiuse fino al 3 aprile
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.