Volontariato, estensione di occupazione gratuita di suolo pubblico a 8 ore
Volontariato, estensione di occupazione gratuita di suolo pubblico a 8 ore
Politica

Volontariato, estensione di occupazione gratuita di suolo pubblico a 8 ore

Il presidente della commissione ambiente Mazzarisi ha prodotto un emendamento per la loro salvaguardia

«Nel corso dell'ultimo consiglio comunale, tenutosi lo scorso 7 maggio, è stato approvato dai consiglieri comunali di maggioranza il regolamento di polizia e sicurezza urbana. Gli ambiti di interesse del nuovo regolamento vanno dall'occupazione di aree e spazi pubblici - appartenenti al Demanio e al patrimonio comunale - all'occupazione del suolo pubblico, all'accessibilità e fruizione degli spazi pubblici da parte della collettività».

A scrivere il Presidente della Commissione Ambiente Michele Massimo Mazzarisi, che ha continuato: «Questo importante regolamento disciplina ex art. 1 "comportamenti ed attività comunque influenti sulla vita della comunità cittadina, al fine di salvaguardare la convivenza civile, la sicurezza dei cittadini, la più ampia fruibilità di beni comuni con lo scopo di tutelare la qualità della vita e dell'ambiente" ed è stato approvato, purtroppo, senza la presenza dell'opposizione, che ha preferito abbandonare l'assise comunale in totale polemica con il Presidente del Consiglio comunale».

«Su questo atto - ha precisato Mazzarisi - la commissione ambiente, da me presieduta, ha ritenuto opportuno produrre un importante emendamento all'art. 69 del regolamento, a tutela degli enti del terzo settore che soprattutto nel fine settimana occupano piazze o vie della nostra città, promuovendo la loro attività di volontariato e promozione sociale».

«Nella bozza di regolamento - ha spiegato - sottoposto alla commissione, all'art. 69, era previsto l'esonero dal pagamento del canone di occupazione suolo pubblico solo per occupazioni inferiori alle due ore. L'emendamento presentato ha previsto, invece, l'estensione dell'esonero del pagamento del canone, per occupazioni di suolo pubblico fino ad un massimo di 8 ore giornaliere, in occasione di manifestazioni/eventi e iniziative svolte da Associazione di Volontariato e Associazioni di Promozione Sociale, regolarmente iscritte nel costituendo Registro del Terzo Settore. Con l'accoglimento di questo emendamento viene, dunque, data la possibilità ad associazioni di volontariato e promozione sociale di svolgere pienamente la propria "mission", durante l'intera giornata e senza un aggravio inutile di costi».

«Questo risultato - ha concluso Mazzarisi - è stato possibile grazie al lavoro sinergico tra tutte le parti coinvolte. Infatti, insieme i membri della commissione ambiente, da me presieduta e composta dai consiglieri comunali Cascella Rosa, Lionetti Salvatore e Losappio Giuseppe, il dirigente del Settore Programmazione Economica e Finanziaria - Sezione Tributi, Nigro Michelangelo e il Presidente della Consulta Ambiente, Avv. Vaccariello Massimiano hanno fattivamente collaborato. Per questo lavoro di squadra non posso che dire grazie a tutte le parti coinvolte».
  • Volontariato
Altri contenuti a tema
La vita da volontario vale una vita, il cortometraggio di ENPA Barletta con Veronica Inglese La vita da volontario vale una vita, il cortometraggio di ENPA Barletta con Veronica Inglese Il racconto di una giornata tipo di chi decide di dedicare del tempo a una nobile causa: il volontariato
Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso" Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso" «Abbiamo tanta voglia di essere socialmente utili, specie per la nostra comunità»
"Ridare vita al parchetto di via Ofanto!": la nuova missione di Retake Barletta "Ridare vita al parchetto di via Ofanto!": la nuova missione di Retake Barletta Il gruppo di volontari si occupa di una zona quotidianamente deturpata dall'incivilltà
La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La sfortunata gattina a cui è stato ricostruito il volto ha trovato casa
Retake Barletta, «siamo protagonisti di una ribellione pacifica» Retake Barletta, «siamo protagonisti di una ribellione pacifica» Il progetto, lanciato da Rossella Dimatteo e Roberta Piazzolla, coinvolge i cittadini nella rigenerazione del patrimonio urbano
1 Volontari in azione a Barletta per ripulire la litoranea: «Possiamo fare la differenza» Volontari in azione a Barletta per ripulire la litoranea: «Possiamo fare la differenza» È il "sabato della raccolta", da due settimane perlustrano le spiagge per ripulirle dall'inciviltà
Tra volontariato e tradizione: ecco la salsa popolare Tra volontariato e tradizione: ecco la salsa popolare I volontari del territorio riscoprono la tradizione della salsa fatta in casa e la donano alle famiglie più bisognose
Uova di cioccolato per i piccoli pazienti dell'ospedale di Barletta Uova di cioccolato per i piccoli pazienti dell'ospedale di Barletta I volontari di Barletta Sociale hanno consegnato le uova anche all'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.