Aiuto
Aiuto
Servizi sociali

Violenza contro le Donne, anche i volontari CRI di Barletta in prima linea

L'evento “Non è normale che sia normale” è rivolto a tutta la comunità locale

Negli ultimi anni il numero di donne che hanno subito almeno una forma di violenza ammonta a 2 milioni 435 mila, pari al 24,7% della popolazione femminile globale, di cui quelle maggiormente colpite sono nella fascia di età compresa tra i 16 e i 70 anni. Il 31,5% delle 16-70enni ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza che va da quella fisica a quella di tipo sessuale.

In Italia ogni anno oltre cento donne vengono uccise da uomini, quasi sempre quelli che sostengono di amarle; a questo dato si aggiungono altre forme di violenze che sfuggono ai dati ma che, se non fermate in tempo, rischiano di fare tante altre vittime.

In linea con il piano strategico della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, la Croce Rossa italiana si pone come obiettivo primario quello di prevenire ed alleviare la sofferenza umana, contribuendo al mantenimento e alla promozione di una cultura della non violenza. Per far questo incentra la sua azione quotidiana sui bisogni della popolazione, prefiggendosi di aiutare le persone ad affrontare ogni sfida, con lo scopo di creare comunità più sane e forti. Essenziale è la promozione del pieno sviluppo dell'individuo, proteggendo i diritti dell'uomo e salvaguardando la dignità di tutte le persone, prestando attenzione al benessere sociale, che include la promozione della salute fisica e psicologica.

La Croce Rossa Italiana è operativa sul territorio nazionale con eventi e attività di sensibilizzazione e prevenzione, in quanto la violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani e può essere arrestata solo con la diffusione capillare di una cultura volta alla pace e alla creazione di nuovi modelli e relazioni che siano in grado di produrre un cambiamento radicale nella società.

Croce Rossa Italiana – Comitato di Barletta aderisce alla Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne con l'evento "Non è normale che sia normale" rivolto a tutta la comunità locale. I Volontari CRI del Comitato di Barletta, in collaborazione con il Centro Antiviolenza "Giulio e Rossella", vi aspettano numerosi al Flash-mob organizzato nelle serate di:
  • Sabato 23 novembre 2019 in via Mura San Cataldo (retrostante Cattedrale) dalle ore 21:00;
  • Lunedì 25 novembre 2019 in Corso Vittorio Emanuele (monumento di Eraclio) dalle ore 18:00.
  • Donne
  • Croce Rossa Italiana
Altri contenuti a tema
1 Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Le farfalle come simbolo di libertà nella Giornata contro la violenza sulle donne
Anna Chiumeo, Associazione Donne Giuriste Italiane per il 25 novembre Anna Chiumeo, Associazione Donne Giuriste Italiane per il 25 novembre «Le statistiche parlano per il 2021 di un femminicidio ogni 3 giorni»
La Breast Unit dell'Asl Bt in prima fila nella prevenzione del tumore al seno La Breast Unit dell'Asl Bt in prima fila nella prevenzione del tumore al seno Con l'iniziativa della Croce Rossa Italiana svoltasi ad Andria 50 le donne sottoposte a visita dai medici in servizio ad Andria e Barletta
Tutte le iniziative a Barletta per la Giornata contro la violenza sulle donne Tutte le iniziative a Barletta per la Giornata contro la violenza sulle donne Il calendario degli appuntamenti: tornano quest'anno in Piazza Moro le sedie rosse
Violenza economica, la mobilitazione di Italia Viva Violenza economica, la mobilitazione di Italia Viva La proposta di una educazione finanziaria come strumento di prevenzione
A Barletta, la Giornata per eliminare la violenza contro le donne A Barletta, la Giornata per eliminare la violenza contro le donne Il 15 novembre alle 18 il primo incontro
3 Toponomastica femminile: a Barletta solo il 4,4% delle strade è dedicata alle donne Toponomastica femminile: a Barletta solo il 4,4% delle strade è dedicata alle donne Un progetto per dare dignità alle donne nello spazio pubblico
Donazione Croce Rossa, buoni spesa a 50 famiglie di Barletta Donazione Croce Rossa, buoni spesa a 50 famiglie di Barletta Una straordinaria misura di solidarietà
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.