Scuola
Scuola
Cronaca

Terremoto, domani le scuole comunali di Barletta saranno aperte

Ancora incertezza per licei e istituti superiori di competenza provinciale

Elezioni Regionali 2020
Torneranno fra i banchi di scuola domani mattina, giovedì 23 maggio, gli alunni degli istituti scolastici di competenza comunale nella città di Barletta, ossia gli alunni che frequentano le scuole pubbliche dell'infanzia, primarie e medie.

Lo ha disposto il sindaco, Cosimo Cannito, revocando il provvedimento di chiusura delle stesse, resosi necessario ieri a causa della scossa di terremoto con epicentro proprio nel territorio di Barletta. L'ordinanza di riapertura è stata definita dopo i controlli ispettivi effettuati presso gli edifici scolastici di competenza comunale dai tecnici incaricati, i quali non hanno rilevato situazioni di pericolo.

Per quanto riguarda la riapertura degli istituti scolastici di competenza provinciale, ossia le scuole superiori, essa è rinviata agli esiti delle attività ispettive che sono in corso da parte di tecnici della Provincia Barletta – Andria – Trani.

I titolari di scuole private, compresi asili nido presenti sul territorio, sono tenuti a eseguire, a mezzo tecnici incaricati, verifiche sulla sicurezza degli ambienti dagli stessi autorizzati.
  • Scuola
  • Terremoto
Altri contenuti a tema
Ritorno a scuola: Comuni e Province si confrontano con i dirigenti Ritorno a scuola: Comuni e Province si confrontano con i dirigenti In Puglia la scuola riaprirà il 24 settembre, dopo le elezioni regionali
Scuola, in Puglia riprende il 24 settembre: ecco il calendario Scuola, in Puglia riprende il 24 settembre: ecco il calendario Si comincia il 24 settembre e si finisce l'11 giugno, tutti i ponti e le festività. Le scuole possono modificarlo in base alle loro esigenze
Scuola, in Puglia al via il 24 settembre: «Ma servono certezze» Scuola, in Puglia al via il 24 settembre: «Ma servono certezze» «Servono certezze e risorse per evitare enormi disagi nel prossimo anno scolastico»
Rientro a scuola il 14 settembre, Azzolina: «Addio classi pollaio» Rientro a scuola il 14 settembre, Azzolina: «Addio classi pollaio» Il presidente Conte: «Obiettivo contrastare povertà educativa e dispersione scolastica». Azzolina: «Dall'1 luglio tour negli istituti di tutta Italia»
Didattica a distanza e voglia di tornare tra i banchi di scuola Didattica a distanza e voglia di tornare tra i banchi di scuola Il prof Danilo Marano: «La condivisione in presenza è irrinunciabile per la crescita dei ragazzi»
Didattica a distanza, cosa ne pensano gli studenti? Didattica a distanza, cosa ne pensano gli studenti? Presentata inchiesta della Flc Cgil. Ad oggi nessuna certezza sulla ripresa a settembre
Fine anno scolastico, i saluti del sindaco di Barletta ai ragazzi Fine anno scolastico, i saluti del sindaco di Barletta ai ragazzi «Ricominciare non sarà facile, ma ce la faremo perché la scuola è importante per tutti»
Covid-19, come cambierà l'esame di maturità a Barletta Covid-19, come cambierà l'esame di maturità a Barletta Fine di un anno scolastico insolito. Zoom, Skype, Teams: al contatto umano sono subentrate le "piattaforme"
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.