Territorio

Sviluppo e ambiente, ne parla "La Buona Politica"

Per monitorare lo stato di salute di Barletta. Incontro con gli esperti del settore per un problema aperto

Organizzata dal centro studi "La Buona Politica" di Barletta, la conferenza intitolata Sviluppo e ambiente - che si svolgerà il prossimo sabato 15 maggio presso la chiesa di Sant'Antonio - vuole essere un momento di incontro per valutare lo stato di salute della nostra città e ipotizzare risposte concrete e soluzioni efficaci, per la difesa di un territorio da preservare.

A parlarne, oltre gli esponenti del centro studi e il loro presidente Francesco Salerno, saranno gli studiosi e i professionisti che analizzano in maniera tecnica e approfondita la realtà che interessano il nostro territorio. Interessanti le tematiche trattate nei workshop paralleli, dedicati a quattro temi caldi: acqua, aria, energia e suolo. Gli operatori del settore apportano così il loro lavoro e la loro esperienza al servizio del cittadino .La "lezione magistrale" in particolar modo sarà un momento di ascolto per creare comunità e cultura.

Gli obiettivi dell'incontro saranno:

- delineare il profilo dello Stato di Salute della Città di Barletta, al fine di individuare le criticità presenti sul nostro territorio;

- sensibilizzare la collettività circa le problematiche legate all'ambiente, rendendola consapevole e conscia dei rischi derivanti dal mancato rispetto dell'ambiente in cui si vive.

Durante l'evento sarà possibile aderire alla campagna referendaria sostenuta dall'associazione "Acqua Bene Comune" contro la privatizzazione dell'acqua pubblica.

Programma della giornata

Ore 9.00
Registrazione Partecipanti

Ore 9.10
IN PLENARIA
Apertura dei lavori e presentazione della giornata:
Dr. Francesco SALERNO, Presidente Centro Studi "La Buona Politica"

Ore 9.30
LECTIO MAGISTRALIS
Prof. Giorgio ASSENNATO, Direttore Generale Arpa Puglia

Ore 10.00
SESSIONI IN PARALLELO
Workshops:
ACQUA: Dr. Ruggiero DELLISANTI, Geologo, Libero Professionista
ARIA: Dr. Francesco CICCONE, Biologo, Libero Professionista
ENERGIA: Prof. Sergio CAMPOREALE, Prof. associato di "Macchine a fluido", Politecnico di Bari
SUOLO: Prof. Ruggiero QUARTO, Docente di Geofisica Ambientale, Università degli Studi di Bari

Ore 12.00-13.30
IN PLENARIA
Presentazione Final Paper e Tavola Rotonda:
Moderatore: Pino CURCI, Gazzetta del Mezzogiorno
Partecipano:
Arch. Alfredo BASILE, Centro Studi "La Buona Politica"
Prof. Sergio CAMPOREALE, Professore associato di "Macchine a fluido", Politecnico di Bari
Dr. Francesco CICCONE, Biologo, Libero Professionista
Dr. Ruggiero DELLISANTI, Geologo, Libero Professionista
Prof. Ruggiero QUARTO, Docente di Geofisica Ambientale, Università degli Studi di Bari
  • La Buona Politica
  • Chiesa San Antonio
  • Convegni
  • Salvaguardia ambientale
Altri contenuti a tema
"I veri amici si vedono nel momento del bisogno", un'iniziativa del nucleo guardia ambientale di Barletta "I veri amici si vedono nel momento del bisogno", un'iniziativa del nucleo guardia ambientale di Barletta Giornata di Sensibilizzazione contro le deiezioni canine e rispetto dell'ambiente
«Sulla questione ambientale a Barletta serve condivisione unanime di intenti» «Sulla questione ambientale a Barletta serve condivisione unanime di intenti» La nota della consigliera comunale di Con, Rosa Tupputi
19 «Introdurre a Barletta il bilancio ambientale» «Introdurre a Barletta il bilancio ambientale» Rociola e Damato favorevoli alla proposta di consiglio comunale monotematico
Con il presepe di Sant'Antonio parte la raccolta fondi per salvare la chiesa Con il presepe di Sant'Antonio parte la raccolta fondi per salvare la chiesa Una iniziativa per sostenere gli interventi di salvaguardia del luogo di accoglienza
1 Situazione ambientale "sotto controllo"? Cianci si rivolge ai cittadini Situazione ambientale "sotto controllo"? Cianci si rivolge ai cittadini Il presidente del Comitato Operazione Aria Pulita replica alle affermazioni del primo cittadino in TV
15 Barletta e i dubbi sul parco eolico off-shore: interviene la Commissione Ambiente Barletta e i dubbi sul parco eolico off-shore: interviene la Commissione Ambiente «Concordi nella necessità di coinvolgere attivamente la cittadinanza nella decisione»
1 Ambiente, maggiore collaborazione tra enti e istituzioni Ambiente, maggiore collaborazione tra enti e istituzioni Si costituisce il Tavolo Tecnico Ambientale Interistituzionale
Timac Barletta: «Tavolo permanente sull’ambiente e atti conseguenti ai dati» Timac Barletta: «Tavolo permanente sull’ambiente e atti conseguenti ai dati» Il commento dell'azienda dopo il confronto con amministrazione e associazioni cittadine
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.