Parcheggio a pagamento
Parcheggio a pagamento
Politica

Strisce blu, la proposta di Mennea: sosta gratis a Barletta per operatori sanitari e sociali

«Le categorie proposte sono quelle dei medici, infermieri, farmacisti, operatori sanitari e sociali (pubblici e privati)»

«Medici, infermieri e volontari sono solo alcune delle categorie che senza sosta sono in prima linea nella lotta contro la pandemia in atto. È opportuno che il Comune di Barletta conceda il giusto riconoscimento e agevoli lo svolgimento di tali lavori strategici per la tutela e il benessere dei cittadini, soprattutto in considerazione della sempre crescente domanda di servizio a domicilio».

A dichiararlo è il consigliere regionale e comunale di Barletta Ruggiero Mennea che ha proposto all'Amministrazione comunale, durante la scorsa seduta consiliare, che venga data la possibilità, in caso di utilizzo di mezzo privato per lo svolgimento del proprio lavoro, di sostare liberamente e gratuitamente sulle "strisce blu" di tutto il territorio cittadino per le categorie di lavoratori impegnati nella lotta contro il Coronavirus.

«Le categorie proposte sono quelle dei medici, infermieri, farmacisti, operatori sanitari e sociali (pubblici e privati) che agiscono nel settore dell'assistenza socio-sanitaria sul territorio della città di Barletta. Operatori della Protezione Civile, volontari impegnati nella distribuzione di pasti e beni di prima necessità ai senza fissa dimora, agli indigenti, agli anziani soli non autosufficienti. Nello specifico, ai fini dell'accesso a tale agevolazione, gli appartenenti alle categorie individuate nell'apposita Delibera, dovrebbero inviare agli Uffici preposti una copia del documento di riconoscimento e un'autocertificazione nella quale riportare la categoria di esenzione e la targa del veicolo utilizzato».

«Sono certo che l'Amministrazione comunale di Barletta appoggi la mia richiesta – conclude il consigliere Ruggiero Mennea. Sarebbe un piccolo gesto in grado di agevolare l'impegno che ogni giorno operatori sanitari sociali e volontari rivolgono a pazienti e bisognosi in questo periodo emergenziale. Uniti siamo più forti».
  • Ruggiero Mennea
Altri contenuti a tema
Mennea a sostegno del Patto territoriale Nord Barese-Ofantino Mennea a sostegno del Patto territoriale Nord Barese-Ofantino «È di fondamentale importanza sottoscrivere l’accordo quadro e finanziarlo per i prossimi anni»
Ospedale Dimiccoli di Barletta, Mennea: «Ampliarlo per completare il polo oncologico» Ospedale Dimiccoli di Barletta, Mennea: «Ampliarlo per completare il polo oncologico» Se ne è discusso ieri in Regione
Mennea: «Assuntela Messina sottosegretario, la Puglia cresce» Mennea: «Assuntela Messina sottosegretario, la Puglia cresce» Le congratulazioni del consigliere regionale e comunale PD
2 Nuovo centro di raccolta a Barletta, Mennea: «Gravi errori, il sito è inidoneo» Nuovo centro di raccolta a Barletta, Mennea: «Gravi errori, il sito è inidoneo» «Il progetto si basa su uno studio di fattibilità frettoloso e che presenta gravi omissioni»
1 Polemica sul nuovo centro raccolta rifiuti, per Mennea il progetto «presenta gravi criticità» Polemica sul nuovo centro raccolta rifiuti, per Mennea il progetto «presenta gravi criticità» Il consigliere comunale presenterà una domanda di attualità nel prossimo consiglio comunale
Numero emergenza 112, Mennea: «Barletta sede del comando pilota per la Puglia» Numero emergenza 112, Mennea: «Barletta sede del comando pilota per la Puglia» «Possiamo dire di essere tra le poche regioni che sono pronte a implementare il numero unico europeo»
La Puglia è cardioprotetta, Mennea: «Un esempio di buona prassi regionale» La Puglia è cardioprotetta, Mennea: «Un esempio di buona prassi regionale» Il consigliere regionale PD: «La legge da me promossa ha già cambiato la vita dei pugliesi»
Comuni in zona arancione, Mennea: «Chiedo ristori anche per settore pesca e acquacoltura» Comuni in zona arancione, Mennea: «Chiedo ristori anche per settore pesca e acquacoltura» «I pescatori della provincia BAT e Foggia hanno approvvigionato i ristoranti»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.