Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti

Il Comando provinciale di Bari impegnato anche a Barletta con le pattuglie a piedi

Elezioni Regionali 2020
Dallo scorso weekend fino a cessata esigenza, il Comando Provinciale Carabinieri di Bari per fronteggiare il rischio di ricaduta epidemiologica causata dal mancato rispetto delle distanze di sicurezza tra i cittadini ha predisposto nella Città di Bari, nei capoluoghi di Provincia della BAT e nella Città di Bisceglie in fascia serale, quotidianamente, dei servizi a piedi straordinari con l'obbiettivo di prevenire e dissuadere gli assembramenti tra i cittadini e verificare il rispetto delle indicazioni previste dai provvedimenti adottati dal Governo nazionale.

I servizi, nei centri storici e nelle periferie delle città, saranno tutti svolti impiegando la "stazione mobile", un particolare mezzo in dotazione all'Arma dei Carabinieri equipaggiato per garantire sul posto la vicinanza e l'assistenza al cittadino. Dalla Stazione mobile, punto di riferimento avanzato sul territorio, si snoderanno le pattuglie a piedi che nei luoghi di assembramento (parchi pubblici – lungomare) e della Movida, costituiranno efficace deterrente verificando il rispetto delle normative sanitarie vigenti tese a scongiurare il rischio di contagi causato dal virus covid-19.

Al personale del Comando Provinciale di Bari si affiancheranno i Carabinieri dell'11° Reggimento "Puglia" nonché, così come previsto dall'Organo di Governo Territoriale, i militari dell'Esercito Italiano impiegati nel dispositivo "Strade Sicure".
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Oggi si è svolta la cerimonia commemorativa per il 206° annuale di fondazione
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta Fermato un 33enne senegalese: il mezzo, rubato a dicembre, è stato restituito al proprietario
Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura I Carabinieri hanno acquisito dagli uffici comunali gli atti indispensabili per chiarire le responsabilità di quanto avvenuto il primo maggio scorso
Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua La perquisizione dei Carabinieri all’interno di un box auto
Sequestrano l'autista per rubare la merce del tir sull'asse Modugno-Bisceglie-Barletta Sequestrano l'autista per rubare la merce del tir sull'asse Modugno-Bisceglie-Barletta Il commando armato ha rubato la merce, poi ritrovata dai Carabinieri in un deposito a Barletta
1 Coronavirus, a Barletta denunce per pesca abusiva e attività ludica Coronavirus, a Barletta denunce per pesca abusiva e attività ludica Le operazioni di controllo effettuate dai Carabinieri
2 Movida senza controllo nel centro di Barletta, intervengono i Carabinieri Movida senza controllo nel centro di Barletta, intervengono i Carabinieri Le operazioni si concludono con un arresto, denunce, due patenti ritirate e 50mila euro di sanzioni amministrative
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.