Euro
Euro
Scuola e Lavoro

"Start", in Puglia 125 milioni di euro per professionisti e Partite Iva

Emiliano: «Una misura di contrasto alle nuove fragilità economiche»

Elezioni Regionali 2020
Si chiamerà START, sostegno al reddito per la ripartenza, la nuova misura straordinaria ideata dalla Regione Puglia a beneficio dei lavoratori autonomi e dei professionisti a basso reddito.

Un sostegno a fondo perduto, finanziato con 125 milioni di euro, nell'ambito della nuova manovra economica anti Covid 19, così come modificata e approvata oggi in Giunta, messa a punto dalla Regione attraverso la riprogrammazione dei fondi europei (per un totale di 750 milioni di euro) destinata a quei lavoratori autonomi, partite IVA e professionisti che a causa del lockdown si sono impoveriti e sono in difficoltà con la ripartenza.

«Una boccata di ossigeno concreta per circa 60 mila pugliesi la cui soglia reddituale è sotto i 20 mila euro – ha commentato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – è una misura inedita e importante che caratterizza l'impianto della manovra socioeconomica del Governo regionale. La nostra attenzione si è soffermata soprattutto su tre importanti livelli: le fragilità assolute, le partite IVA, i professionisti a basso reddito dimenticati. (complessivamente in ambito sociale sono stati stanziati 141 milioni di euro) e le imprese. In questo modo – ha concluso Emiliano - possiamo dire che nessuno è stato lasciato da solo».

La platea beneficiaria della misura START riguarderà:
  • Professionisti e lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, in tale categoria rientra il numeroso popolo delle partite IVA costituito da lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata INPS e privi di tutela da parte del sistema privatistico delle professioni riconosciute (25 mila circa);
  • professionisti iscritti alle casse di previdenza che peraltro sono stati dimenticati dal Decreto Rilancio. (35 mila circa).

«Ora gli uffici sono al lavoro per la pubblicazione dell'Avviso che sarà rapido e soprattutto molto semplificato per consentire la più veloce erogazione delle risorse ai beneficiari» ha aggiunto la consigliera del Presidente Titti De Simone che ha curato la progettazione della misura START insieme al prof. Vito Peragine, con l'ausilio degli Uffici regionali che ne hanno approfondito gli aspetti tecnici, sotto il coordinamento del Segretario generale Roberto Venneri.

«La Regione Puglia – ha continuato la De Simone - ha messo a punto con un grande lavoro di squadra una misura che va nella direzione di un ampliamento delle azioni di Welfare delle politiche regionali a sostegno delle nuove fragilità economiche che si sono acuite in questa fase di emergenza. Fra questi soprattutto tantissimi giovani, fra partite IVA, co.co.co. e liberi professionisti a basso reddito».
  • Regione Puglia
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

737 contenuti
Altri contenuti a tema
Domenica Covid-free in Puglia, zero nuovi casi Domenica Covid-free in Puglia, zero nuovi casi Diramato l'ultimo bollettino: nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1614 test
Covid-19, rafforzamento della terapia intensiva e subintensiva in Puglia Covid-19, rafforzamento della terapia intensiva e subintensiva in Puglia Sono 56 i posti letto in terapia intensiva nella Bat e 27 quelli di terapia semintensiva
Bollettino Covid19, un nuovo caso in provincia di Bari Bollettino Covid19, un nuovo caso in provincia di Bari Nessun decesso nelle ultime 24 ore, 71 gli attuali positivi in Puglia
Covid-19, in Puglia 4 casi nelle ultime 24 ore Covid-19, in Puglia 4 casi nelle ultime 24 ore Sono stati registrati 2018 test
"Start", in Puglia 2 mila euro una tantum per i lavoratori autonomi "Start", in Puglia 2 mila euro una tantum per i lavoratori autonomi Partirà dal prossimo 15 luglio la misura rivolta a lavoratori autonomi, professionisti e Partite Iva colpiti dalla crisi economica
Innoprocess, l'avviso della Regione Puglia per promuovere l’innovazione delle imprese Innoprocess, l'avviso della Regione Puglia per promuovere l’innovazione delle imprese I progetti potranno essere presentati da Micro, Piccole e Medie Imprese
Covid19, nessun nuovo caso in Puglia Covid19, nessun nuovo caso in Puglia Zero decessi: tampone negativo per il caso segnalato ieri a Molfetta
Covid-19, è residente fuori regione l'unico nuovo caso positivo in Puglia Covid-19, è residente fuori regione l'unico nuovo caso positivo in Puglia Non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.