Sede Regione Puglia via Gentile. <span>Foto Ida Vinella</span>
Sede Regione Puglia via Gentile. Foto Ida Vinella
Politica

"Giovani in consiglio", coinvolti gli studenti barlettani nell'iniziativa della Regione Puglia

Savio Rociola: «La Politica ha bisogno di ventate di aria fresca, ha tanto bisogno dei giovani»

«Anche quest'anno, per il prossimo biennio, la democrazia è entrata nelle scuole secondarie di secondo grado. Oltre alle consuete elezioni dei rappresentanti di istituto e di classe, ogni due anni, gli studenti sono chiamati a votare dei rappresentanti per un progetto di cittadinanza attiva organizzato dalla Regione Puglia, un progetto biennale che prevede la presenza, all'interno degli spazi istituzionali, di giovani delle ultime classi delle Scuole secondarie di secondo grado, per effettuare un percorso di cittadinanza attiva». Riferisce così Savio Rociola, ex "Giovane in Consiglio" regionale Puglia, responsabile alle politiche giovanili IV.

«Numerosa, come sempre, è stata la partecipazione dei ragazzi, che con spirito democratico si sono candidati per ottenere un posto da "giovani consiglieri". Un pensiero però, lo rivolgo ai 6 ragazzi barlettani che si sono candidati e il mio grande "in bocca al lupo" ai tre che sono stati eletti.

Nel collegio di Barletta Carpentiere Fabiola, frequentante l'ITET "CASSANDRO - FERMI - NERVI" e Passero Tommaso, studente del Liceo scientifico "C.Cafiero" hanno avuto la meglio sui 3 ragazzi del Liceo Classico "Casardi", mentre nel collegio di Andria, il giovane barlettano Rizzi Giorgio, studente presso ITT "SENATORE ONOFRIO JANNUZZI", è stato tra i due che hanno avuto la meglio. Che dire… In quanto responsabile alle politiche giovanili del partito Italia Viva e Ex "Giovane in Consiglio" per il biennio 2019-21, giunga il mio "in bocca al lupo" a tutti i ragazzi pugliesi eletti, ma in particolare, da barlettano, il mio pensiero non può che giungere a tutti i ragazzi della mia città che sicuramente, con la loro partecipazione attiva, riusciranno ad avere spunti e idee, da poter portare all'intera platea studentesca cittadina e regionale.

Comprendere i meccanismi di democrazia rappresentativa, seguire l'iter di produzione delle leggi, alcune delle attività che i nostri giovani sono chiamati ad affrontare per i prossimi due anni, spero con la voglia di imparare e l'emozione di donare qualcosa alla loro amata Puglia, perché bisogna ricordare che la politica non è per pochi eletti, ma la politica è di tutti, è tra la gente, è per la gente, ricordando che la Politica, quella con la "P" maiuscola ha bisogno di ventate di aria fresca, ha tanto bisogno dei giovani! Buon percorso!».
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
1 Sviluppo delle ciclovie urbane, finanziamento anche per Barletta Sviluppo delle ciclovie urbane, finanziamento anche per Barletta La nota della Regione Puglia
Fare impresa in Puglia tra opportunità e criticità in un convegno oggi a Trani Fare impresa in Puglia tra opportunità e criticità in un convegno oggi a Trani Tra i presenti anche Francesco Paolo Sisto, Viceministro della Giustizia
Turismo sostenibile: il progetto per nuovi cammini in Puglia Turismo sostenibile: il progetto per nuovi cammini in Puglia «Quasi la metà degli italiani desidera vivere esperienze di turismo lento a contatto con la natura»
Il provvedimento della Regione Puglia per le micro, piccole e medie imprese Il provvedimento della Regione Puglia per le micro, piccole e medie imprese Sospesi fino a giugno 2023 i mutui concessi su alcuni strumenti di ingegneria finanziaria
Prorogata la domanda per i Buoni servizio disabili e anziani 2022/2023 Prorogata la domanda per i Buoni servizio disabili e anziani 2022/2023 La presentazione della domanda e l’abbinamento del buono servizio si effettua esclusivamente on-line
Rilanciare le ciliegie: anche la Puglia nel programma Rilanciare le ciliegie: anche la Puglia nel programma Puglia, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige, insieme rappresentano l’80% della produzione di ciliegie di qualità in Italia
Avviso Regione Puglia per la promozione dell'attività sportiva Avviso Regione Puglia per la promozione dell'attività sportiva Si invitano le associazioni a voler presentare la propria candidatura
Covid in Puglia, quasi 9 mila decessi dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, quasi 9 mila decessi dall'inizio dell'emergenza Poco più di 21 mila gli attualmente positivi
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.