Stadio
Stadio "Cosimo Puttilli"
La città

Stadio Puttilli, verso la ripartenza dei lavori dopo l’emergenza Covid

Potrebbero ripartire già il prossimo 18 maggio i lavori di adeguamento dello stadio comunale

Elezioni Regionali 2020
L'emergenza Covid-19 ha imposto uno stop anche ai lavori pubblici in corso nella città di Barletta che, dall'insediamento del sindaco Cosimo Cannito, di cantieri ne ha visti aprire non pochi. Tra questi, dallo scorso 16 marzo si sono interrotti anche quelli di adeguamento funzionale dello stadio "Cosimo Puttilli", avviati solo qualche settimana prima del lockdown e subito sospesi, in ottemperanza alle disposizioni del Decreto Cura Italia, per 52 giorni.

Ma adesso, con l'avvio della Fase 2 e la graduale riapertura dei settori lavorativi, è il 18 maggio la data indicata dall'assessore ai Lavori Pubblici, Gennaro Calabrese, per la ripresa dell'attività da parte della ditta Terralavoro Costruzioni di Battipaglia, incaricata di consegnare l'opera entro 240 giorni. Sarà necessario portare a termine i nuovi protocolli di sicurezza per poter ufficialmente ripartire. Nonostante lo stop appare ottimista l'assessore Calabrese che, intervenuto nella riunione della VI Commissione consiliare Affari socio-sanitari, Sport e Tempo libero dello scorso 7 maggio, confida nel rispetto dei termini inizialmente fissati nel contratto.

Stando così le cose, lo stadio comunale potrebbe riaprire già quest'autunno, nonostante il necessario intervento dell'Enel per l'eliminazione dei cavi rinvenuti durante il sopralluogo condotto dalla Bar.S.A., incaricata di stimare anche i costi necessari per lo smaltimento dei detriti presenti all'interno del cantiere.

Un tema, quest'ultimo sollevato già lo scorso anno in Consiglio comunale dal consigliere Antonio Coriolano (M5S) che, nel chiedere conoscenza di tempi e modi di smaltimento dei detriti ne osservava la mancata caratterizzazione. In relazione ai costi che verranno stimati, ad ogni modo, per le procedure di smaltimento, sarà aperta una gara o si procederà all'affidamento diretto ad una ditta esterna al Comune di Barletta.
  • Stadio "C. Puttilli"
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Il ricordo di Cosimo Puttilli a 107 anni dalla nascita Il ricordo di Cosimo Puttilli a 107 anni dalla nascita L’intervento del giornalista Nino Vinella: "Cosimino è stato il campione, l’idolo di almeno un paio di generazioni"
2 Passaggio pedonale via Andria - via Filannino, partono i lavori Passaggio pedonale via Andria - via Filannino, partono i lavori L'opera permetterà ai residenti di via Callano di raggiungere la città
Nuovi binari sulla tratta ferroviaria Barletta-Spinazzola Nuovi binari sulla tratta ferroviaria Barletta-Spinazzola Gli interventi saranno effettuati in estate: circolazione dei treni sospesi, si useranno i bus sostitutivi
1 Lavori in via Foggia, lunedì partirà il rifacimento dell'asfalto Lavori in via Foggia, lunedì partirà il rifacimento dell'asfalto Saranno disposte alcune limitazioni al traffico per consentire lo svolgimento dei lavori
2 Stadio “Puttilli” di Barletta, comincia l’abbattimento del muro di cinta Stadio “Puttilli” di Barletta, comincia l’abbattimento del muro di cinta Dopo la pausa dovuta al lockdown proseguono i lavori per l'adeguamento dell'impianto sportivo
6 Ponte su via Callano, in corso attività di manutenzione Ponte su via Callano, in corso attività di manutenzione Sinergia tra Anas e Comune di Barletta: entro una settimana i lavori saranno completati
2 Barletta, cantieri aperti e lavori da finire Barletta, cantieri aperti e lavori da finire Lo sfogo di un cittadino: «Barletta deve rinascere, basta lamentele, diamoci da fare»
Eseguiti interventi di manutenzione alla scuola "Moro" di Barletta Eseguiti interventi di manutenzione alla scuola "Moro" di Barletta Altri interventi riguarderanno la scuola elementare "Fraggianni"
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.