sopralluogo stadio
sopralluogo stadio
La città

Stadio “Puttilli” di Barletta, sopralluogo del sindaco Cannito e dei tecnici comunali

«Stiamo verificando la possibilità di rendere disponibile l’utilizzo del campo nel più breve tempo possibile»

«Ci stiamo adoperando al massimo, con la collaborazione della struttura tecnica del Comune, per rendere fruibile al più presto possibile lo stadio comunale "Puttilli", è un desiderio di tutti i tifosi e anche il mio desiderio». Lo ha detto il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, nel corso di un sopralluogo allo stadio comunale "Puttilli", insieme ai dirigenti del Barletta Calcio, il presidente Mario Dimiccoli, il suo vice Walter Dileo e il presidente onorario Pino Pollidori, al dirigente dei Lavori pubblici del comune di Barletta Donato Lamacchia e all'ingegnere Francesco Cognetti.

Martedì scorso, 26 giugno, c'è stata l'aggiudicazione provvisoria per la demolizione delle gradinate. «L'obiettivo – dichiara il sindaco - è rendere più celeri possibile le procedure per l'abbattimento e, nel contempo, stiamo verificando la possibilità di rendere disponibile l'utilizzo del campo nel più breve tempo possibile». L'idea sarebbe quella di una apertura parziale dello stadio, sfruttando solo il settore della tribuna. «Verificheremo se le leggi ci consentono di seguire questo percorso – ha aggiunto il primo cittadino – ma servono i pareri delle autorità preposte in ordine alla sicurezza del campo, dei giocatori e degli spettatori». Il sindaco ha anche annunciato di voler chiedere, coinvolgendo i tre senatori barlettani, un incontro con il presidente del Coni Giovanni Malagò, per avere contezza delle sorti dei fondi Cipe, di cui il Coni è destinatario, previsti per gli interventi di riqualificazione del "Puttilli".

«Vorremmo conoscere la tempistica – ha concluso il sindaco Cannito - perché una città come Barletta non può essere privata di un gioiello come questo stadio e chiederemo a Malagò di fare il possibile per restituirlo nel più breve tempo possibile alla fruizione pubblica».
  • Stadio "C. Puttilli"
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Sull'agguato in via Dicuonzo interviene il sindaco di Barletta: «Più controlli» Sull'agguato in via Dicuonzo interviene il sindaco di Barletta: «Più controlli» Cannito: «Quanto accaduto rappresenta un grande pericolo per l’incolumità pubblica»
Scuola “D’Azeglio” di Barletta, a maggio la conclusione dei lavori Scuola “D’Azeglio” di Barletta, a maggio la conclusione dei lavori Cannito: «Abbiamo investito il denaro pubblico senza attendere i finanziamenti ministeriali che, per quanto ben più congrui, non sono ancora arrivati»
Addio vecchie tribune allo stadio "Puttilli", chiusa la pista d'atletica Addio vecchie tribune allo stadio "Puttilli", chiusa la pista d'atletica Rotta verso l'agibilità parziale, probabilmente in estate
Stadio "Puttilli" di Barletta, al via la demolizione delle tribune Stadio "Puttilli" di Barletta, al via la demolizione delle tribune Il 10 gennaio la consegna dei lavori e l'avvio del cantiere
Natale a Barletta, pronto il calendario degli eventi Natale a Barletta, pronto il calendario degli eventi Venerdì pomeriggio si terrà la conferenza stampa con tutti gli organizzatori coinvolti
Incontro amministrazione-sindacati sulle Linee Programmatiche a Barletta Incontro amministrazione-sindacati sulle Linee Programmatiche a Barletta Il sindaco Cannito: «Nostra intenzione quella di essere concreti, grande attenzione all'ambiente»
Danneggiato mezzo Caritas Barletta, le parole del sindaco Cannito Danneggiato mezzo Caritas Barletta, le parole del sindaco Cannito «Questo è un atto vile e deprecabile, la mia solidarietà agli operatori»
In sosta a Barletta oltre 80 camperisti per visitare la città In sosta a Barletta oltre 80 camperisti per visitare la città I numerosi visitatori dopo aver ammirato i monumenti hanno incontrato il sindaco Cannito
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.