Memorial Ruggiero Napoletano
Memorial Ruggiero Napoletano
La città

Secondo "memorial" per Ruggiero Napoletano, il calciatore barlettano morto nel 2018 a 15 anni

Il torneo si svolgerà dal 30 giugno al 4 luglio, al Manzi-Chiapulin di Barletta

Si chiamava Ruggiero Napoletano, ma per tutti era semplicemente "Cerino". Era una giovanissima promessa del calcio barlettano, attaccante presso la scuola calcio Medaglie D'Oro Barletta, che a 15 anni è venuto improvvisamente a mancare in una fredda serata di dicembre 2018.

Da allora il suo ricordo è diventato una firma indelebile nella mente di tutte le persone che gravitano nel mondo del calcio giovanile a Barletta, ancor di più per chi fa parte della sua società storica, le Medaglie D'Oro, per la quale ha militato come calciatore sin dalla più tenera età. E così, da parte della società in questione e della sua famiglia è nata l'idea di un memorial per ricordare "Cerino" facendo ciò che lui più amava fare: giocare a calcio e divertirsi con i suoi compagni di squadra.

Nel dicembre 2019, ad un anno dal tragico evento, la prima edizione, vinta dai ragazzi dell'under-17 del Monopoli Calcio, in gran parte classe 2003 e quindi coetanei di Ruggiero. Nel dicembre 2020, causa emergenza COVID-19, la seconda edizione non si è svolta, ma l'appuntamento non è stato mai messo in discussione, bensì solo rinviato; così, solo qualche mese dopo, il "Memorial Ruggiero Napoletano" vedrà la luce per la seconda volta.

L'impianto che ospiterà l'evento sarà il Manzi-Chiapulin di Barletta, arena in cui Ruggierino è nato e cresciuto come calciatore, e le giornate interessate saranno quelle tra mercoledì 30 giugno e domenica 4 Luglio. Mercoledì 30 giugno, giovedì 1 e venerdì 2 luglio, dalle ore 16:00 alle 20:00 ci saranno rispettivamente la prima, la seconda e la terza giornata della fase a gironi, sabato 3 luglio alle ore 16:30 e 17:30 ci sarà il calcio d'inizio delle due semifinali, mentre domenica 4 Luglio alle ore 9:30 la finalissima, nell'unica giornata in cui il torneo sarà giocato in mattinata.

L'evento è stato organizzato dalla scuola calcio "Medaglie D'Oro Barletta" ed è patrocinato da Comune di Barletta e FIGC Puglia con la partecipazione dell'AIDO Gruppo Comunale Barletta. Otto le squadre partecipanti, invitate scegliendo tra le migliori selezioni della Puglia, tutte con i ragazzi della rispettiva under-17 di questa stagione: oltre alla selezione di casa, le Medaglie D'Oro, ci sono i campioni in carica del Monopoli, Bisceglie, Unione Calcio Bisceglie, Fidelis Andria, Foggia, Bitonto e Bari.

L'obiettivo perseguito da parte della società sportiva organizzatrice dell'evento è quello, ovviamente, di ricordare "Cerino" nella maniera migliore possibile. Inoltre in alcune squadre "avversarie" ci sono ragazzi che in passato sono stati compagni di squadra di "Cerino" e hanno condiviso con lui tantissime partite, gioie e dolori.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Irene​ Divittorio convocata per lo stage con la nazionale Irene​ Divittorio convocata per lo stage con la nazionale ​La talentuosa calciatrice barlettana a Tirrenia dal 13 al 17 Luglio per uno Stage con la nazionale U15
Italia campione d'Europa, è festa anche a Barletta Italia campione d'Europa, è festa anche a Barletta Tantissimi ragazzi in Piazza Aldo Moro per i festeggiamenti dopo la grande vittoria
Barletta, i trionfi Azzurri e la festa patronale. Storia ed evoluzione di una singolare coincidenza Barletta, i trionfi Azzurri e la festa patronale. Storia ed evoluzione di una singolare coincidenza È la terza volta che la festa patronale coincide con la partita della nazionale
Italia in finale: esplode la gioia a Piazza Moro, c'è anche il sindaco Italia in finale: esplode la gioia a Piazza Moro, c'è anche il sindaco Tanti i giovani che si sono riversati in piazza per festeggiare il risultato degli azzurri
Come diventare calciatore professionista Come diventare calciatore professionista Il percorso da seguire per fare carriera
Inter Summer Camp: il progetto voluto dalla Virtus Andria arriva in città per la prima volta Inter Summer Camp: il progetto voluto dalla Virtus Andria arriva in città per la prima volta Dal 5 al 9 luglio e dal 12 al 16 luglio un'esperienza all'insegna del gioco e degli allenamenti sotto la guida di tecnici qualificati
L’Inter Summer Camp 2021 arriva a Andria L’Inter Summer Camp 2021 arriva a Andria Nasce una importante partnership fra Virtus Andria e FC Internazionale
La barlettana Irene Divittorio in prova al Sassuolo e alla Juve La barlettana Irene Divittorio in prova al Sassuolo e alla Juve Classe 2006, Irene parteciperà a maggio alle selezioni delle due squadre
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.