Sparatoria
Sparatoria
Cronaca Aggiornamenti in Diretta

Scene da far west a Barletta, sparatoria in via Trani

Rapina in pieno giorno, il bottino è stato di 30.000 euro

Ci sarebbe una rapina all'origine della sparatoria avvenuta nella tarda mattinata, alle 12:35 circa, in via Trani precisamente all'incrocio con via Vespucci, a pochissimi metri dal centro commerciale affollato dai clienti. E' stato proprio un cittadino a segnalare il fatto: dopo aver udito distintamente gli spari, ha allertato le forze dell'ordine che sono sopraggiunte sul posto.

Uno scenario da far west: sono visibili infatti i fori causati dai proiettili - sparati evidentemente durante le fasi concitate della rapina - sull'abitacolo dell'automobile coinvolta nella sparatoria (si tratta di una Lancia Ypsilon di colore bianco sporco). Sul posto sono intervenuti per primi i vigili della Polizia Locale e subito dopo i Carabinieri, titolari dell'indagine in corso, e la Polizia di Stato.

Al momento il traffico veicolare è bloccato in entrambe le direzioni. A bordo della vettura raggiunta dagli spari ci sarebbe stata una signora, conducente del mezzo, e nessun altro passeggero. La donna non avrebbe riportato gravi ferite. Ancora incerta la dinamica esatta dell'accadimento, ma dalle prime ricostruzioni sembrerebbe un vero e proprio assalto armato. I rapinatori, probabilmente due uomini col viso celato da caschi da motociclista, avrebbero affiancato il veicolo e, dopo aver rotto uno dei vetri, sarebbero riusciti ad accedere all'abitacolo per mettere a segno la rapina. Forse poco prima avrebbero cercato di fermare la vettura sparando sul parabrezza a scopo intimidatorio. La donna, al termine della sparatoria, è uscita dal veicolo ed è stata assistita da alcuni passanti che le hanno offerto dell'acqua fresca. Un grande spavento per lei ma sembrerebbe non avere riportato alcuna ferita di grave entità. Sul posto sono comunque accorsi i soccorritori del 118 con un'ambulanza.

Aggiornamento - Siamo in grado di fornire una prima ricostruzione dell'accaduto: la rapina è stata consumata, ai danni del gestore di distributore Esso di via Trani, all'altezza dell'intersezione con via Amerigo Vespucci con l'esplosione di cinque colpi di pistola calibro 9 corto modificato verso il parabrezza dell'auto che il gestore stava guidando. Bottino 30000 € circa. Due malviventi hanno affiancato la vittima, una trentanovenne di Barletta, per bloccare la sua auto. Infine hanno esploso 5 colpi. I criminali sono poi fuggiti a bordo di un ciclomotore modello Beverly Grigio.


Sparatoria in via TraniSparatoria in via TraniSparatoria in via TraniSparatoria in via TraniSparatoria in via TraniSparatoria in via Trani
  • Polizia di Stato
  • Carabinieri
  • Sparatoria
Altri contenuti a tema
Furto in gioielleria in via Di Scanno, i ladri approfittano dell'assenza del proprietario Furto in gioielleria in via Di Scanno, i ladri approfittano dell'assenza del proprietario Il fatto è avvenuto intorno alle 18:40, sul posto gli agenti della Polizia di Stato
Assalto al bancomat in via Canosa con una carica esplosiva, arrestato un 42enne Assalto al bancomat in via Canosa con una carica esplosiva, arrestato un 42enne La Polizia di Stato ha arrestato un pregiudicato a Spinazzola per i fatti del 23 marzo dello scorso anno
2 Scoperto deposito di droga in un box auto: arrestato un pregiudicato Scoperto deposito di droga in un box auto: arrestato un pregiudicato La droga sequestrata avrebbe potuto fruttare quasi 20.000,00 euro
2 Omicidio Pellizzieri, tre indagati tornano in libertà Omicidio Pellizzieri, tre indagati tornano in libertà Il quarto resta in carcere: la sparatoria avvenne a Piazza Divittorio nel 2012
9 Piantagione di marijuana, i Carabinieri arrestano un agricoltore di Barletta Piantagione di marijuana, i Carabinieri arrestano un agricoltore di Barletta Nel suo fondo rurale a Canosa di Puglia coltivava e lavorara la droga
1 Sgominata la banda logistica degli assalti armati ai bancomat Sgominata la banda logistica degli assalti armati ai bancomat Quattro gli arrestati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bari
22 Dramma in via Boggiano, panettiere trovato senza vita nel suo negozio Dramma in via Boggiano, panettiere trovato senza vita nel suo negozio L'intervento della Polizia di Stato dopo il richiamo dei collaboratori
3 Furto nell'ex cartiera di Barletta, i Carabinieri arrestano due ladri Furto nell'ex cartiera di Barletta, i Carabinieri arrestano due ladri Durante vari controlli, beccato anche uno spacciatore: vendeva droga in casa
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.