Raffaele Fitto
Raffaele Fitto
Politica

Sanità in Puglia, Raffaele Fitto: «Ereditiamo un disastro»

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia è stato ospite ieri del ciclo di incontri organizzato dall'Ordine dei Medici della Bat

Elezioni Regionali 2020
Un "disastro". Definisce così la condizione della sanità pugliese il candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione, Raffaele Fitto. È stato lui il quarto ospite del ciclo di incontri programmati dall'Ordine dei medici della Bat e dal suo presidente, Dino Delvecchio, per discutere di sanità con i candidati alla guida della Puglia.«È evidente il disastro che ereditiamo. Una gestione della sanità – spiega Fitto – confusa e priva di programmazione che non ha messo in campo nessun tipo di coinvolgimento di chi poteva essere in grado di dare un contributo. Non c'è stata nessuna attenzione al territorio. Cresce la mobilità passiva di quei cittadini pugliesi che sono obbligati ad andare fuori regione per potersi curare, con un aggravio di costi per la regione. Mi sembra – commenta Raffaele Fitto – uno scenario che evidenzia in modo molto chiaro come il tentativo di nascondere tutto questo con l'emergenza Covid non possa essere in alcun modo giustificato».

I medici si sono sentiti abbandonati e poco coinvolti nei processi decisionali in tema sanitario. Lo ha ribadito Dino Delvecchio. Dello stesso avviso Raffaele Fitto che ha manifestato la volontà di intervenire sul territorio potenziando le strutture ospedaliere e riducendo le liste d'attesa: «Bisogna potenziare il territorio in modo serio, creando le condizioni perché ci sia un lavoro di prevenzione, perché si possano creare condizioni per ridurre le liste d'attesa e perché si possa, al tempo stesso, potenziare le strutture ospedaliere, ma anche migliorare la qualità delle stesse».

Tra i problemi della sanità pugliese, ha evidenziato nei precedenti incontri il presidente dell'Ordine dei Medici della Bat, anche il sotto-finanziamento della stessa. «Credo sia importante lavorare in Conferenza Stato-Regioni - ha detto il candidato del centrodestra - perché il rischio è quello di continuare a lanciare slogan, senza intervenire nelle sedi competenti. Dirlo non serve: si tratta di essere presenti durante il riparto della spesa sanitaria e puntare i piedi nel confronto con le altre Regioni».

«Un tentativo risibile di spostare l'attenzione». Sono queste le parole scelte da Fitto per commentare la candidatura del professor Pier Luigi Lopalco al fianco dell'uscente governatore Michele Emiliano. «Non dobbiamo parlare del futuro assessore che non sarà – ha concluso Fitto – ma dei cinque anni nei quali non c'è stato l'assessore alla sanità e i risultati si vedono».
  • Raffaele Fitto
  • Sanità
  • Elezioni Regionali
Altri contenuti a tema
Elezioni regionali, Emiliano firma il decreto. Al voto il 20 e 21 settembre Elezioni regionali, Emiliano firma il decreto. Al voto il 20 e 21 settembre Lo rende noto il governatore pugliese uscente
Ok alla doppia preferenza di genere, Puglia commissariata dal Governo Ok alla doppia preferenza di genere, Puglia commissariata dal Governo Il consiglio dei ministri ha dato mandato al prefetto di Bari Bellomo di apporre la modifica alla legge elettorale in vista delle votazioni di settembre
Doppia preferenza di genere, anche la Puglia si adegua Doppia preferenza di genere, anche la Puglia si adegua Lo dichiara il presidente Emiliano dopo essere stato convocato a Palazzo Chigi
2 Cosa dicono di Raimondo Lima dalla Provincia, da Roma e da Bruxelles Cosa dicono di Raimondo Lima dalla Provincia, da Roma e da Bruxelles Il consigliere comunale tranese ha chiesto agli amici che lo conoscono di raccontare di lui
3 Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Il leader di Azione: «Il governo? Bravissime persone, ma semplicemente non hanno mai gestito nulla»
Verso le Regionali, Piazzolla: «Sanità, turismo e attenzione al sociale le mie prerogative» Verso le Regionali, Piazzolla: «Sanità, turismo e attenzione al sociale le mie prerogative» La videointervista alla candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente
Debora Ciliento: «I giovani sono la speranza della nostra terra» Debora Ciliento: «I giovani sono la speranza della nostra terra» La nota della candidata del Partito Democratico al consiglio regionale
Sanità, Piazzolla: «Rilanciamo il comparto sanitario valorizzando il territorio» Sanità, Piazzolla: «Rilanciamo il comparto sanitario valorizzando il territorio» La nota dell'avv. Rossella Piazzolla, candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.