Pista di atletica
Pista di atletica
Cronaca

Rubata la pista di atletica del Mennea Day

Il vile gesto a poche ore dagli eventi in programma su corso Vittorio Emanuele

A poche ore dall'inizio degli eventi in programma per il Mennea Day 2020, promossi dall'associazione Io Corro guidata dai giovani atleti Eusebio Haliti e Veronica Inglese, si registra il furto di uno degli elementi più attesi della giornata: la pista di atletica montabile che sarebbe stata sistemata all'ombra di Eraclio, su corso Vittorio Emanuele, per lo svolgimento delle gare.

A confermare la notizia è proprio l'associazione attraverso un post condiviso sulla loro pagina Facebook.

«Purtroppo dobbiamo annunciare che questa notte hanno RUBATO la pista di atletica che sarebbe stata montata qui a Barletta in occasione del MenneaDay organizzato da noi....un anno di lavoro per far sognare i più piccoli in un giorno speciale...si è spento...siamo delusi e amareggiati....ma siamo Atleti abituati a combattere, oggi il MenneaDay si farà lo stesso, non con una pista sotto i piedi ma con più forza di prima come ci insegna la nostra Leggenda Pietro Mennea! Alle 16 vi aspettiamo».

Il furto sarebbe avvenuto a Bisceglie, dove è stato rubato il furgone che conteneva il materiale sportivo destinato all'evento di Barletta.

Di seguito il comunicato stampa diramato dall'associazione:

"Quello che è successo è qualcosa di davvero increscioso ed incredibile ma non possiamo fermarci. Uno degli insegnamenti di Pietro Mennea è stato quello di affrontare le difficoltà con coraggio e noi lo faremo, la festa si farà anche senza pista". Eusebio Haliti e Veronica Inglese organizzatore e madrina del MenneaDay 2020 non ci stanno e nonostante lo sconforto intendono onorare al meglio il campione più grande dell'atletica e dello sport italiano. Nella scorsa notte il mezzo sul quale era custodita la pista di plastica da allestire su corso Vittorio Emanuele è stato rubato ma questo non impedirà lo svolgimento della manifestazione.

"Il 12 settembre 1979 - proseguono Haliti e Inglese - poco dopo aver realizzato il record rimarcò il suo essere un ragazzo di Barletta, un ragazzo formatosi senza pista correndo sulla strada. Da questo ripartiremo stasera, i ragazzi correranno su una pista ideale che allestiremo sull'asfalto muovendo i primi passi proprio sulla stessa strada da cui è partito Pietro, sarà un modo per onorare il suo ricordo in maniera ancor più suggestiva".

"Il rammarico e la tristezza sono grandissimi - concludono gli organizzatori - ma stasera ci saremo e faremo di tutto per celebrare una grande festa dello sport nel segno di Pietro, vi aspettiamo!"

  • Furto
Altri contenuti a tema
Furto di piante in Piazza Plebiscito, «non ci fermeremo mai di coltivare la bellezza» Furto di piante in Piazza Plebiscito, «non ci fermeremo mai di coltivare la bellezza» Rubati anche 150 pesci in provincia di Avellino, destinati a raggiungere lo stagno biologico a cura dell'Ambulatorio popolare
22 Tentata rapina, arrestato sotto gli occhi dei passanti Tentata rapina, arrestato sotto gli occhi dei passanti A fermarlo sono stati i Carabinieri di Barletta
Sventato un furto tra Barletta e Andria, tempestivo l'intervento della Vegapol Sventato un furto tra Barletta e Andria, tempestivo l'intervento della Vegapol È accaduto alle 2 di notte del 31 agosto
1 Tenta di rubare un portafoglio in un autobus, ma viene bloccata dal Questore della Bat Tenta di rubare un portafoglio in un autobus, ma viene bloccata dal Questore della Bat E' accaduto ieri mattina nel centro di Bologna
1 Spiacevole sorpresa per un operatore 118 di Barletta: «La mia auto è stata rubata» Spiacevole sorpresa per un operatore 118 di Barletta: «La mia auto è stata rubata» «Siamo costretti a vivere con scarsa educazione, minacce e atti di vandalismo»
Furti di rame e di cavi elettrici, si rafforza la vigilanza nella Bat Furti di rame e di cavi elettrici, si rafforza la vigilanza nella Bat Riunione tecnica negli Uffici della Questura
1 Un nuovo furto d'auto a Barletta: la denuncia di un imprenditore Un nuovo furto d'auto a Barletta: la denuncia di un imprenditore Il video pubblicato su Facebook
Danni nel nord barese: ripetuti furti di cavi di rame dai campi fotovoltaici Danni nel nord barese: ripetuti furti di cavi di rame dai campi fotovoltaici Sale il livello di attenzione da parte degli istituti di vigilanza e dalle varie Forze dell'ordine
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.