Progetto senza titolo
Progetto senza titolo
Cronaca

Sventato furto d'auto a Barletta dopo l'inseguimento della volante

Momenti concitati in via Sant'Antonio fino all'intervento della Polizia di Stato

Un tentativo di furto di un'auto di grossa cilindrata sventato; due persone in fuga che hanno fatto perdere le proprie tracce dopo un inseguimento con la polizia terminato con la volante che ha impattato contro uno spartitraffico. A seguito della collisione due agenti sono rimasti feriti.

Momenti concitati a Barletta e precisamente in via Sant'Antonio quando è stata segnalata alla sala operativa del commissariato cittadino il furto di un'autovettura. La Volante, dopo pochi secondi, ha raggiunto la via indicata notando due individui completamente vestiti di nero che, alla vista della vettura di servizio, sono saliti a bordo di un mezzo di grossa cilindrata di colore nero fuggendo per le vie del centro cittadino.

Gli agenti si sono lanciati all'inseguimento della macchina che ha attraversato prima piazza Caduti in contro mano poi via Imbriani e poi via Canosa. Giunti all'altezza della rotonda tra via Ponchielli e via Canosa, la vettura di servizio, a causa dell'asfalto reso viscido dalla presenza di liquido, ha impattato prima violentemente contro lo spartitraffico poi, dopo lo scoppio degli pneumatici contro dei paletti in metallo per poi terminare la corsa sul marciapiede.

I due operatori sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati in ospedale dove ad uno di loro è stata diagnosticata la frattura di due costole con prognosi di 30 giorni.

Dai successivi accertamenti svolti è emerso che gli ignoti, prima dell'arrivo della polizia, stavano tentando di rubare un'Audi parcheggiata nella zona. La vettura aveva già i vetri in frantumi e il quadro di accensione manomesso.

Sono in corso le indagini per identificare gli autori dell'episodio.
  • Furto
Altri contenuti a tema
1 Sventato furto in una gioielleria di Barletta questa notte Sventato furto in una gioielleria di Barletta questa notte Tempestivo l'intervento della pattuglia della Metronotte
Ancora un tentato furto di olive a Barletta, salvati tre quintali Ancora un tentato furto di olive a Barletta, salvati tre quintali Intervenute sul posto le Guardie Campestri: i malviventi si sono dati alla fuga
Sventato furto in un campo fotovoltaico grazie a Vegapol Sventato furto in un campo fotovoltaico grazie a Vegapol I ladri sono stati fermati per la prontezza della guardia giurata e per l’efficienza dei moderni sistemi di videosorveglianza
Furti nei box condominiali e nelle auto, arrestato un barlettano Furti nei box condominiali e nelle auto, arrestato un barlettano Il 42enne è ritenuto responsabile di diversi furti commessi a Barletta
Rubato un defibrillatore all'associazione "Le mani del soccorso" di Barletta Rubato un defibrillatore all'associazione "Le mani del soccorso" di Barletta Ignoti hanno trafugato lo strumento salvavita e un borsone sanitario: «Restituite il maltorto e vi accoglieremo come fratelli»
20 Auto rubate, nuovi rinvenimenti dei Carabinieri anche a Barletta Auto rubate, nuovi rinvenimenti dei Carabinieri anche a Barletta Vetture nuove e datate nel mirino dei malfattori, alla ricerca di pezzi da destinare al mercato "nero" dei ricambi
Manomette un mezzo in un'azienda di Barletta, intervengono i vigilanti Manomette un mezzo in un'azienda di Barletta, intervengono i vigilanti Un individuo è stato scoperto dagli operatori dell'istituto di vigilanza Metronotte Bisceglie
Furto nella tensostruttura del Manzi-Chiapulin Furto nella tensostruttura del Manzi-Chiapulin Sparito un trampolino dal valore di oltre 2000 euro: la denuncia di Antonio Dazzaro
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.